Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Cappuccini di Santa Maria della Concezione

N. 189 di 1.257 Cose da fare a Roma
Certificato di Eccellenza
Zona:
Ludovisi / Via Veneto
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Via Vittorio Veneto 27, 00187 Roma, Italia
Sito web
Oggi
09:00 - 17:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
lun - ven 09:00 - 17:00
Prenota in anticipo
Altre info
67 US$*
e oltre
Alla scoperta di Roma: tour a piedi dei luoghi più famosi di Roma
Perché prenotare su Viator?
  • Punti di forza e itinerario completo dei tour
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 158 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 3
    Eccellente
  • 6
    Molto buono
  • 0
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Fratello Ricordati che devi Morire

Il concetto di questo "Culto della Morte" e di questo esporre ossa, teschi e parti di resti mortali dei defunti è tipicamente un retaggio del Cristianesimo, comunque questo Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 10 giugno 2016
aldot690
,
Provincia di Imperia, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

158 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Provincia di Imperia, Italia
Contributore livello
118 recensioni
94 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 27 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 10 giugno 2016

Il concetto di questo "Culto della Morte" e di questo esporre ossa, teschi e parti di resti mortali dei defunti è tipicamente un retaggio del Cristianesimo, comunque questo conservare residui umani è vecchio quanto il mondo, diffuso specialmente tra Frati e Monaci di ordini vari ad esempio Cistercensi, cui più vicini ai retaggi di culti esoterici del passato e grandi... Altro 

È utile?
Grazie, aldot690
Contributore livello
18 recensioni
12 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
5 su 5 stelle Recensito il 3 aprile 2016

Per prima cosa si accede al museo dei Frati Cappuccini che ne ripercorre in maniera approfondita la storia dell'ordine e dei principali Santi cappuccini. Personalmente ho trovato molto belli i libri antichi in esposizione. Poi si va alla vera e propria attrazione: la cripta. E' impressionante il numero di ossa usate, lo strano fascino che riescono a dare alle mura... Altro 

È utile?
Grazie, Monica D
Lugano, Svizzera
Contributore livello
581 recensioni
156 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 210 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 28 marzo 2016

Bella chiesa vicino a Piazza Barberini e Via Veneto. Si raggiunge dopo aver percorso una ripida scalinata. Interni interessanti e se vi avanza del tempo visitate la Cripta dei Cappuccini.

È utile?
Grazie, Tigrotto70
Contributore livello
16 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 22 febbraio 2016 tramite dispositivo mobile

Luogo molto interessante e originale. Il museo sulla storia dei Cappuccini ha notizie interessanti e contiene una piccola sorpresa, un San Francesco caravaggesco di controversa attribuzione. La cripta è costituita di sei ambienti colme di decorazioni realizzate con ossa umane. Una specie di sorprendente decorazione pre-Halloween creativa e per nulla lugubre, in cui le ossa di oltre 3000 cappuccini hanno... Altro 

È utile?
Grazie, Rita A
Roma, Italia
Contributore livello
77 recensioni
49 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 30 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 29 gennaio 2016

Sicuramente non rappresenta una delle priorità di Roma, sicuramente molto attraente per gli amanti delle atmosfere gotiche. Il biglietto costa 8,50 e a parte la cripta sottostante la parte superiore adibita a museo lascia il tempo che trova. La parte sotto invece è un corridoio con un serie di larghe nicchie sepolcrali dove sono state utilizzate ossa e teschi come... Altro 

È utile?
Grazie, Moomix
Contributore livello
80 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 42 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 15 settembre 2015

Famosissimo luogo a Roma. Una cripta decorata con le ossa e gli scheletri di alcuni secoli di cappuccini deceduti. Una visita istruttiva grazie ai pannelli e al museo che precede la cripta, interamente restaurato. Un posto quasi unico in Italia per vastità e cura estetica. Certamente da visitare.

È utile?
Grazie, bob s
Roma, Italia
Contributore livello
1.358 recensioni
773 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 456 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 25 febbraio 2015

Questo cimitero è costruito interamente con ossa umane, dei frati cappuccini. Macabro ma al tempo stesso molto interessante, vale sicuramente una visita ma solo se non si è molto impressionabili. E lo sconsiglio per i bambini.

È utile?
Grazie, odisseo71
Roma
Contributore livello
504 recensioni
328 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 218 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 15 dicembre 2014

Questa chiesa situata in pieno centro, praticamente quasi su piazza Barberini, è molto carina. Innanzitutto per accedervi bisogna salire delle scale. Inoltre la facciata passa secondo me un po' inosservata. Fu fatta costruire nei pressi di Palazzo Barberini da papa Urbano VIII, in onore di suo fratello Antonio Barberini che faceva parte dell'ordine dei Cappuccini. La chiesa fu costruita tra... Altro 

È utile?
Grazie, Padovani74
Roma, Italia
Contributore livello
396 recensioni
57 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 212 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 15 dicembre 2011

La cripta-ossario della chiesa, alla quale si accede con un piccolo obolo, è stata decorata nell'arco di oltre tre secoli con le ossa di più di 4000 frati cappuccini, ossa disposte in maniera da formare macabre decorazioni. All'interno della cripta non si può fare a meno di capire quanto siano caduche le glorie del mondo, aiutati anche da una lapide... Altro 

È utile?
Grazie, probiviro

Gli utenti che hanno visto Cappuccini di Santa Maria della Concezione hanno visto anche

 

Conosci Cappuccini di Santa Maria della Concezione? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Cappuccini di Santa Maria della Concezione e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Cappuccini di Santa Maria della Concezione e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Ludovisi / Via Veneto

Profilo quartiere
Ludovisi / Via Veneto
Grazie a Fellini e a "La dolce vita", il rione Ludovisi e via Veneto si sono guadagnati la reputazione di quartiere chic, dove bellissimi "Marcello" corteggiavano attrici e modelle, mentre casalinghe annoiate sedevano nei dehors dei caffè.I caffè sono ancora qui, così come i cocktail, ma il quartiere oggi ospita attività commerciali a cinque stelle, tra cui hotel, banche, studi legali e ambasciate.La zona è anche proprio accanto a Villa Borghese, un bellissimo parco per gli sport e le avventure culturali.Se di notte cerchi tranquillità, questo potrebbe essere il posto giusto:le attività qui tendono a chiudere dopo le 20.00.
Esplora questo quartiere