Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Vuoi gli hotel ai prezzi più bassi? Sei nel posto giusto. Controlliamo per te oltre 200 siti.

Museo e Cripta dei Frati Cappuccini

N. 88 di 1.429 Cose da fare a Roma
Certificato di Eccellenza
Zona:
Ludovisi/Via Veneto
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Via Vittorio Veneto 27 | Chiesa dell'Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria, 00187 Roma, Italia
Numero di telefono:
+39 06 8880 3695
Sito web
Oggi
09:00 - 19:00
Ora aperto
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - sab 09:00 - 19:00
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Tariffa:
Prenota in anticipo
Altre info
Da 41,93 US$*
Musica Sacra a Roma: concerto dal vivo
Altre info
Da 74,18 US$*
Saltafila: Cripte e catacombe romane, tour a piedi per piccoli gruppi
Altre info
Da 90,30 US$*
Roma Super economica: ingresso saltafila alle cripte e alle catacombe più tour

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 1.737 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 639
    Eccellente
  • 427
    Molto buono
  • 128
    Nella media
  • 44
    Scarso
  • 37
    Pessimo
Cripta

Si deve passare per il museo per arrivare alla cripta. Il museo non è niente di che, c'è giusto un Caravaggio. La cripta lascia sbalorditi: decorazioni anche piuttosto allegre Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito 3 giorni fa
Done87
Aggiungi foto Scrivi una recensione

1.737 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
2 recensioni
Punteggio 1 su 5 Recensito 2 giorni fa NOVITÀ tramite dispositivo mobile

La cripta dei Cappuccini fino a pochi anni fa era uno di quei posti di Roma nascosti al traffico dei turisti, che i romani tenevano nel cuore come un gioiello raro, da saper apprezzare, perché racchiude la storia di un ordine sacro che ha saputo costruire qualcosa di unico e magnifico, fuori dal tempo. Io stesso amavo frequentarlo spesso, portandoci... Altro 

È utile?
Grazie, Giovanni Antoni... F
Contributore livello
234 recensioni
164 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 48 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 3 giorni fa NOVITÀ

Si deve passare per il museo per arrivare alla cripta. Il museo non è niente di che, c'è giusto un Caravaggio. La cripta lascia sbalorditi: decorazioni anche piuttosto allegre (fiorellini e farfalle) sono realizzati con ossa umane. E' proprio il tema spesso leggero dei soggetti a lasciare a bocca aperta. Non si possono fare foto ed è un peccato.

È utile?
Grazie, Done87
Roma, Italia
Contributore livello
70 recensioni
33 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 46 voti utili
Punteggio 1 su 5 Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

É la prima volta che mi trovo costretta a dare un voto ignobile a un museo. Visitai questo posto anni fa. Accanto alla chiesa: un modestissimo, intimo cubicolo che sembrava uscito da un romanzo gotico dell'ottocento. Scheletri umani a migliaia usati per creare lampadari, voltine, fregi e nicchie. Insomma, un "arredamento" macabro, tra il liturgico e il pagano, perfettamente legato... Altro 

È utile?
Grazie, 820enjolras
Nardo, Italia
Contributore livello
3 recensioni
Punteggio 5 su 5 Recensito 1 settimana fa

Luogo interessantissimo...chi è a Roma e vuole fare una visita alternativa può venire qui..il posto merita..per originalità.

È utile?
Grazie, Andrea B
Roma, Italia
Contributore livello
2.117 recensioni
1.269 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 492 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 4 settimane fa

Non conoscevo questa cripta (prima di arrivarci c'è anche il museo, con un presunto Caravaggio, San Francesco in meditazione, andatevi a cercare la storia interessante del dipinto) e devo dire che ne sono rimasto impressionato pur conoscendone la storia. Migliaia di ossa umane a formare cappelle, archi, lampadari, semplici decorazioni. Davvero impressionante. Capisco poi il rispetto, ma non è possibile... Altro 

È utile?
Grazie, Adolfo D
Ticino, Svizzera
Contributore livello
100 recensioni
12 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 39 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 17 gennaio 2017

La chiesa dei Cappuccini si trova su via Veneto quasi a p.zza Barberini. Alla chiesa si accede dopo esser saliti per tutta la rampa, mentre a mezza altezza c'è l'ingresso al museo e alla cripta. L'attrazione è molto costosa a nostro giudizio (proporzionalmente ai costi di Roma e quello che si può visitare con la stessa spesa), ma sono coscienti... Altro 

È utile?
Grazie, Nella_Mirko
Contributore livello
5 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 4 su 5 Recensito il 5 gennaio 2017

il museo non è nnt di che il piatto forte è la cripta molto suggestiva consiglio la visita non fanno sconti a nessuno ne studenti ne professori

È utile?
Grazie, nicola p
Novara, Italy
Contributore livello
143 recensioni
78 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 55 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 4 gennaio 2017

premetto di non aver visitato la cripta ed il museo x il poco tempo ed anche xè è a pagamento. la visita alla chiesa, invece, è gratuita e vale la pena x ammirare l'opera di guido reni "L'arcangelo Gabriele che caccia Lucifero". La chiesa è adiacente a piazza barberini; se ci sono problemi di deambulazione, va considerato che per entrare... Altro 

È utile?
Grazie, Dario R
Roma, Italia
Contributore livello
141 recensioni
35 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 29 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 31 dicembre 2016 tramite dispositivo mobile

Prima di andare al museo e alla cripta, è d'obbligo fare una visita alla chiesa adiacente di S.Maria dell'Immacolata, in via Veneto. Un gioiellino. Costruita nel 1631, piccola ma curatissima, ha dieci cappelle laterali (5 a destra e 5 a sinistra), che sono a dir poco emozionanti. La luce illumina sapientemente i quadri e ne fa risaltare i colori e... Altro 

È utile?
Grazie, Claudio A
Roma, Italia
Contributore livello
79 recensioni
20 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 24 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 28 dicembre 2016

Posto alquanto macabro ma allo stesso tempo molto interessante e molto particolare che porta anche a riflettere specie leggendo il cartello posto fra gli scheletri di alcuni frati cappuccini vissuti molto tempo fache dice: Cio' che Voi siete Noi siamo stati ! Ciò che noi siamo Voi sarete! Posto ripetyo molto molto particolare dove tutto compreso i lumi sono fatti... Altro 

È utile?
Grazie, Alberto54575

Gli utenti che hanno visto Museo e Cripta dei Frati Cappuccini hanno visto anche

 

Conosci Museo e Cripta dei Frati Cappuccini? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Museo e Cripta dei Frati Cappuccini e di altri visitatori
17 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Museo e Cripta dei Frati Cappuccini e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Ludovisi/Via Veneto

Profilo quartiere
Ludovisi/Via Veneto
Grazie a Fellini e a "La dolce vita", il rione Ludovisi e via Veneto si sono guadagnati la reputazione di quartiere chic, dove bellissimi "Marcello" corteggiavano attrici e modelle, mentre casalinghe annoiate sedevano nei dehors dei caffè.I caffè sono ancora qui, così come i cocktail, ma il quartiere oggi ospita attività commerciali a cinque stelle, tra cui hotel, banche, studi legali e ambasciate.La zona è anche proprio accanto a Villa Borghese, un bellissimo parco per gli sport e le avventure culturali.Se di notte cerchi tranquillità, questo potrebbe essere il posto giusto:le attività qui tendono a chiudere dopo le 20.00.
Esplora questo quartiere