Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Santa Maria dell'Anima

Zona:
Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: V. di Santa Maria dell'Anima 64, 00186 Roma, Italia
Numero di telefono: 06/68801394
Sito web
Migliora questo profilo
Oggi
12:00 - 0:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - sab 12:00 - 0:00

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 32 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 7
    Eccellente
  • 21
    Molto buono
  • 4
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
La parrocchia della comunita' germanica

Una austera facciata in stile Rinascimentale, cela uno splendido tesoro fatto di molte parti architettoniche e di tesori racchiusi all'interno. L'istituzione, vera e propria Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 1 gennaio 2016
gian1063
,
Roma, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

32 recensioni della community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Roma, Italia
Contributore livello
1.064 recensioni
509 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 861 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 1 gennaio 2016

Una austera facciata in stile Rinascimentale, cela uno splendido tesoro fatto di molte parti architettoniche e di tesori racchiusi all'interno. L'istituzione, vera e propria chiesa nazionale dei tedeschi a Roma , che in origine erano costituiti dalle tre comunità tedesca, olandese e fiamminga, legata sempre più strettamente agli Asburgo d'Austria, la cui aquila bicipite ricorre frequente tra le decorazioni .... Altro 

È utile?
Grazie, gian1063
Roma, Italia
Contributore livello
149 recensioni
120 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 41 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 28 giugno 2015

Se si guarda la facciata non si pensa che dentro si possa trovare qualcosa del genere, ma in realtà questa chiesa rinascimentale ha al suo interno opere di assoluto spessore, realizzate da artisti non di secondo piano come il Salviati e, soprattutto, Giulio Romano. Una chiesa ricca di opere d'arte, tra cui cito quella dell'altare, realizzata proprio dall'allievo prediletto di... Altro 

È utile?
Grazie, Gianluca P
Provincia di Rimini, Italia
Contributore livello
88 recensioni
87 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 23 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 12 giugno 2015

Papa Adriano VI avrebbe disapprovato la splendida tomba, opera di Baldassarre Peruzzi erettagli in Santa Maria dell'Anima poichè abbonda di quello spirito pagano che egli aveva severamente condannato durante il suo breve papato. E' la chiesa tedesca di Roma e alcuni dei suoi dipinti, come il Miracolo di San Bennone di Carlo Saraceni (1618) illustrano eventi connessi alla storia tedesca.... Altro 

È utile?
Grazie, Elisa B
Roma, Italia
Contributore livello
23 recensioni
13 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 129 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 27 maggio 2015

Ho assistito la scorsa domenica ad una messa in questa bellissima chiesa ben tenuta che vale senz'altro una visita e sono rimasta letteralmente esterrefatta: in mezzo sull'altare c'era niente meno che il vescovo degli scandali Franz-Peter Tebartz-van Elst cacciato dalla Germania dopo una valanga di uscite dalla chiesa ed approdato a Roma. Che dire? Non esiste più la religione.

È utile?
7 Grazie, LucreziadiRoma
Lecce, Italia
Contributore livello
520 recensioni
317 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 196 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 19 aprile 2015

A pochi passi da piazza Navona, la chiesa nasce nel '300 come ospizio - oratorio per i pellegrini di lingua tedesca in transito a Roma.La facciata è rinascimentale (Sansovino e Sangallo), mentre l'interno mostra chiaramente l'intento di costruire una chiesa "gotica" secondo lo stile più in voga nell'Europa settentrionale: basta soffermarsi sull'altezza dei pilastri e delle navate laterali x capirlo.... Altro 

È utile?
Grazie, v_ino17
Roma
Contributore livello
377 recensioni
247 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 339 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 24 dicembre 2014

Questa chiesa a due passi da piazza navona, rimane a molti romani e turisti sconosciuta per la mancanza di visibilità. Peccato perchè questo esempio di architettura del 1400 offre al suo interno opere di grande fascino e spiritualità. Consigliatissima la visita.

È utile?
1 Grazie, LUeMAXIMILIAN
Roma, Italia
Contributore livello
67 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 44 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 dicembre 2014

Se per caso vi trovate nella celebre piazza della Fontana del Bernini non perdetevi questo gioiello. Una chiesa intimamente legata agli Asburgo (che troneggiano ovunque coi loro simboli) e alla comunità religiosa tedesca di Roma. Altissimi i pilastri che sorreggono le campate, splendida la scelta cromatica, che in alto vira sul color indaco e sull'oro, rendendo l'atmosfera luminosa e soave... Altro 

È utile?
Grazie, 820enjolras
roma
Contributore livello
1.301 recensioni
742 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.445 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 3 marzo 2014

Da ospizio medievale, questa chiesa divenne in seguito sede di una benemerita istituzione assistenziale destinata ai pellegrini, ai bisognosi e agli ammalati di provenienza germanica, di passaggio a Roma. Di stile gotico, ubicata dietro p.zza Navona, si occupa tutt’oggi del culto cattolico in lingua tedesca, custodisce una bella pala d’altare di Giulio Romano, il monumento funebre del papa rinascimentale Adriano... Altro 

È utile?
Grazie, cristiananarducci
Lazio
Contributore livello
936 recensioni
621 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 515 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 14 gennaio 2013

Questa chiesetta è posta vicino la Chiesa di Santa Maria della Pace e del Chiostro del Bramante non lontano da Piazza Navona. E’ stata costruita come oratorio dell’ospizio dei tedeschi ed è diventata la chiesa nazionale della comunità tedesca di Roma a cui venne affiancato un seminario nei secoli successivi. Nel visitare della zona si consiglia la sosta per ammirare... Altro 

È utile?
Grazie, Vinnietravel

Conosci Santa Maria dell'Anima? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Santa Maria dell'Anima e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori

Profilo quartiere
Navona / Pantheon / Campo de’ Fiori
Poiché si trovano a cinque minuti di cammino l'una dall'altra, l'area di Piazza Navona/Pantheon/Campo de' Fiori è sicuramente la più incantevole e pittoresca della città.Unisciti alla bellissima folla che si rilassa nei caffè, visita le boutique, le gallerie d'arte e le enoteche, oppure fa' un salto al museo del quartiere.Se quel che cerchi è un'incessante movida, qui le strade sono gremite di ciclisti e scooteristi chic, venditori ambulanti, commercianti e gente del luogo.Le sue tortuose stradine non hanno un senso logico e c'è qualcosa da vedere a ogni angolo, perciò vaga piacevolmente senza una meta precisa.
Esplora questo quartiere