Basilica di Santa Croce in Gerusalemme

Basilica di Santa Croce in Gerusalemme

Basilica di Santa Croce in Gerusalemme
4.5
Siti religiosiChiese e cattedrali
7.30 - 12.45, 15.30 - 19.30
Lunedì
7.30 - 12.45
15.30 - 19.30
Martedì
7.30 - 12.45
15.30 - 19.30
Mercoledì
7.30 - 12.45
15.30 - 19.30
Giovedì
7.30 - 12.45
15.30 - 19.30
Venerdì
7.30 - 12.45
15.30 - 19.30
Sabato
7.30 - 12.45
15.30 - 19.30
Domenica
7.30 - 19.30
Info
La Basilica di Santa Croce in Gerusalemme è una delle sette chiese di Roma facente parte del tradizionale itinerario di pellegrinaggio reso celebre da San Filippo Neri. Fu edificata a partire dal IV secolo nel luogo dove erano i palazzi di Sant'Elena, la madre dell'imperatore Costantino, nei pressi del Laterano, non per onorare la memoria dei martiri, ma precisamente per conservare una parte della Croce di Gesù, insieme ad altre reliquie della Passione che, secondo la tradizione, Sant'Elena fece trasportare a Roma di ritorno dal suo viaggio in Terra Santa, nel 325 d.C.. La Basilica viene detta "in Gerusalemme" a causa della presenza di terra consacrata del monte Calvario che fu posta alla base delle fondamenta, terra trasportata sulle navi assieme alle stesse reliquie della Croce. Per questo la chiesa fu chiamata, fin dal medioevo, semplicemente “Hierusalem”, e, per la devozione popolare, visitare questa basilica significava mettere piede nella stessa città santa di Gerusalemme. Ha la dignità di basilica minore.
Durata: Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
Pianifica la tua visita
La zona
Indirizzo
Quartiere: Esquilino
Un'atmosfera di vecchio stampo è l'unico modo per descrivere il quartiere Esquilino,che è orgoglioso di essere una delle più vecchie aree di Roma per la sua posizione chiave su uno dei famosi sette colli della città.Da antico quartiere alla moderna incarnazione di cuore multiculturale della città, all'Esquilino c'è sempre qualcosa che bolle in pentola: commercianti poliglotti discutono con gli artisti di strada mentre i bambini giocano a palla in strada.Guardati intorno:quest'area non assomiglia al centro storico.Architettura liberty, grandi piazze e lunghi viali si mescolano ad archi arcaici, vicoletti segreti e bellissime chiese come Santa Maria Maggiore.
Come arrivarci
  • Lodi • 6 minuti a piedi
  • San Giovanni • 8 minuti a piedi
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5373 recensioni
Eccellente
251
Molto buono
106
Nella media
13
Scarso
1
Pessimo
2

A&A
Roma, Italia7.064 contributi
Punteggio 5,0 su 5
lug 2024 • Coppie
La Basilica costruita su vestigia dell'antica Roma, ha un'origine paleo cristiana ed è stata più vpolte rimaneggiata nel corso dei secoli, lo stile barocco è queòllo che ha preso il sopravvento. Vi hanno lavorato Antoniazzo Romano, Giuseppe Valadier, Baldassarre Peruzzi, Giuliano Sangallo. Vi sono delle reliqui relative alla vita di Gesù.
Scritta in data 12 luglio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

calabrisella69
Catanzaro Lido, Italia5.549 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2024 • Amici
Forse poco conosciuta dai turisti e molto amata dai capitolini, la Basilica di Santa Croce in Gerusalemme è un luogo suggestivo, ricco di fascino artistico e grande spiritualità.
Il suo nome è dovuto al fatto che per la sua costruzione fu utilizzata della terra proveniente da Gerusalemme, inoltre, la regina Elena, madre di Costantino, vi fece portare le reliquie della croce di Cristo, tutt'ora ospitate all'interno dell'edificio.
Sono proprio queste ultime che rendono la Basilica un luogo in cui i pellegrini possono sostare in silenziosa preghiera, concentrandosi sul significato della croce e riflettendo sul grande atto d'amore che il Signore ha compiuto per noi.
Si consiglia la visita nelle prime ore del mattino.
Scritta in data 23 giugno 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

MFaro
Italia2.548 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2024 • Coppie
Si tratta di una bella Basilica non distante da San Giovanni in Laterano. Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Esternamente non colpisce quanto l'interno perché di particolare pregio sono tutta la parte absidale oltre che la Cappella contenente sacre reliquie.
Scritta in data 6 giugno 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

giovanniRoma_Italia
Roma, Italia714 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2024 • Famiglia
la basilica e' stupenda, ricca di mosaici sculture e dipinti, come giustamente rilevano gli altri recensori. Presenti anche reliquie. ma la cosa che mi ha commosso e' la cappellina dedicata alla venerabile Antonietta Meo, detta nennolina, una bambina morta anni fa per un osteosarcoma. Vi sono quaderni e letterine scritte dalla poveretta, e sue fotografie, e vestitini. Consiglio la visita, e volendo fare una critica l'illuminazione in alcuni punti e' scrsa. perche'?? Oggi con la tecnologia led si puo' illuminare una struttura senza spendere troppo
giovanni
Scritta in data 12 febbraio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Fabrizio T
Roma, Italia3.402 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2024 • Coppie
Una delle chiese più sottovalutate di Roma.
Bellissima all' interno con dei meravigliosi mosaici.
Stupenda la parte dedicata alle reliquie.
Da non perdere anche la cripta sotterranea.
Da non perdere...
Scritta in data 15 gennaio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

tony b
5.097 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2023 • Amici
La chiesa ha origini che risalgono al IV° secolo.
Architettura molto suggestiva che ti cattura lo sguardo a lungo.
Fa parte del tour delle cosiddette sette chiese che i penitenti dovevano visitare per garantirsi una catarsi completa.
All'interno i reliquari sono a dir poco fantastici.
Da vedere!
Scritta in data 10 settembre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

spedubec
Bologna, Italia5.178 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2023
La basilica di Santa Croce in Gerusalemme, a due passi da quella di San Giovanni in Laterano, fa parte del percorso delle sette chiese inaugurato da San Filippo Neri. La chiesa si vede già da lontano in fondo al grande piazzale di San Giovanni. Conserva al suo interno preziose e rare reliquie.
Scritta in data 31 luglio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Arianna
Roma, Italia86 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2022 • Famiglia
Ci sono stata con i miei figli e il loro gruppo di catechismo. Si trova nel Rione Esquilino, vicinissima alla Basilica di San Giovanni in Laterano e raggiungibile facilmente in metropolitana linea A, a due passi da centro di Roma.
Santa Croce in Gerusalemme fa parte dell'ormai antico percorso delle Sette Chiese che i pellegrini cristiani visitavano a piedi, nei secoli passati.
Nella Basilica si trovano le spoglie della piccola Antonietta Meo, Nennolina, innamorata di Gesù e morta prematuramente a 6 anni.
Inoltre, è possibile vedere i veri frammenti della croce di Gesù, la corona di spine e un chiodo della croce.
Io non sono riuscita a visitare il museo ma so che sono presenti opere storiche, artistiche e religiose.
Consiglio di affidarsi ad una guida per apprezzare al meglio il tour.
Tutta la Basilica è meravigliosa e trasmette molta emozione, ci tornerò.
Scritta in data 5 maggio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Anna M
Europa3.661 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2022
In visita per le giornate d'autunno del FAI, scopro questa chiesa romana e la sua storia antichissima. Dedicata alla testimonianza della Passione di Cristo fin dal IV secolo, fu Sant'Elena, la madre di Costantino l'imperatore, a preservare in questo sito le reliquie e, piano piano nel tempo, la basilica diventa uno dei passaggi di pellegrinaggio dei fedeli a Roma. Ma la possibilità di visitare anche la Biblioteca Sessoriana con i suoi affreschi in ottimo stato e l'Orto monastico è stato il regalo del FAI. Bellissimo orto a ridosso delle Mura Aureliane, con il suo giardino ben curato - restaurato recentemente su progetto dell'architetto Paolo Pejrone - i tanti alberi da frutta, e le piantine officinali in un silenzio contemplativo molto suggestivo. Brava la giovane guida volontaria del FAI in un'organizzazione complessiva ottimale.
Scritta in data 17 ottobre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Walther von der Vogelweide
Pescina, Italia10.343 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2022 • Amici
Sono tornato dopo qualche anno in questa splendida Basilica per una visita guidata organizzata dalle Suore Missionarie della Divina Rivelazione. Bellissimi gli affreschi dell'abside attribuiti ad Antoniazzo Romano e a Marco Palmezzano.
Scritta in data 2 aprile 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 222 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Basilica di Santa Croce in Gerusalemme (Roma) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: RomaOfferte di hotel: RomaHotel last minute: Roma
Roma: tutte le attività
Gite di un giorno a Roma
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio