Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Scala Santa e cappella di San Lorenzo

N. 54 di 1.029 Cose da fare a Roma
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Piazza di San Giovanni in Laterano, 14, 00185 Roma, Italia
Numero di telefono: (0039)3894859582
Sito web
Migliora questo profilo
Prenotazione anticipata su Viator
Consigliati
Altre info
57 US$*
e oltre
Tour pomeridiano della Roma cristiana
Altre info
65 US$*
e oltre
Saltafila: tour a piedi dei Musei Vaticani e della Cappella Sistina
Altre info
111 US$*
e oltre
Salta la fila: il Vaticano in un giorno

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 397 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 275
    Eccellente
  • 100
    Molto buono
  • 18
    Nella media
  • 2
    Scarso
  • 2
    Pessimo
EMOZIONANTE !

In questo luogo sacro si abbandona qualsiasi pregiudizio e ci si lascia andare alla preghiera. Ricordo ancora la voce di mia madre che mi diceva: "Non è possibile che non credi a Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito 4 settimane fa
AriannaAntonio2010
,
Latina, Italia
tramite dispositivo mobile

Attività simili a Roma

Aggiungi una foto Scrivi una recensione

397 recensioni della community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Cinese per primo
  • Danese per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Latina, Italia
Contributore livello
48 recensioni
31 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 17 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

In questo luogo sacro si abbandona qualsiasi pregiudizio e ci si lascia andare alla preghiera. Ricordo ancora la voce di mia madre che mi diceva: "Non è possibile che non credi a nulla!". Eppure oggi, mi sono inginocchiata e ho pregato, ho liberato la mia anima, ho riempito il cuore di serenità

È utile?
1 Grazie, AriannaAntonio2010
Contributore livello
49 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 16 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 4 settimane fa

La Scala Santa la possiamo vivere come monumento storico ma soprattutto come un percorso verso la riunione con nostro Signore Gesù Cristo. L'atto penitenziale di salire gli scalini con le ginocchia recitando le preghiere ci avvicina alla sua sofferenza . Inoltre al mondo d'oggi dove tutti siamo stressati dove non abbiamo mai un minuto per cercare la riconciliazione con l'Altissimo,... Altro 

È utile?
1 Grazie, massimiliano g
Nocera Inferiore, Italia
Contributore livello
181 recensioni
99 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 20 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Luogo consigliato ai fedeli. Possibilità di soffermarsi a pregare in totale tranquillità e silenzio e possibilità di visitare un museo interno: l'antica cappella dei Papi.

È utile?
1 Grazie, Filippo4696
Bari, Italia
Contributore livello
6 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
5 su 5 stelle Recensito il 5 gennaio 2016

Da salire,solo, con le ginocchia. Così si ottengono le indulgenze ( per chi ci crede ) Naturalmente!

È utile?
Grazie, filippo551
Treviso, Italia
Contributore livello
49 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 5 gennaio 2016

Ho visuto per due anni a Roma e non la avevo mai visitata. Il giorno di Natale in una pasegiata l'ho scoperta. I miei amici sono saliti in ginocchio. Sono cuatro scale. Nella tradizione cristiana una e la scala salita da Gesu per ragiungere l'aula del interrogatorio di Poncio Pilato. Salirla in ginocchio concede ai credenti indulgencia plenaria dei pecati.

È utile?
Grazie, cheptel
Roma, Italia
Contributore livello
166 recensioni
90 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 49 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 26 dicembre 2015

Sito mistico ricco di storia e relegiosita' da salire rigorosamente in ginocchio da parte dei devoti in preghiera. bella la Cappella di san Lorenzo, detta sancta Sanctorum in quanto qui si conservano le reliquie piu' preziose della Cristianita'.

È utile?
1 Grazie, Bobrand1000
Bari, Italia
Contributore livello
793 recensioni
515 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 567 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 dicembre 2015

Specie durante l'Anno Santo questa scala viene aperta al pubblico e ai fedeli che avranno l'opportunità di percorrerla… in ginocchio!!

È utile?
1 Grazie, Magia301010
Lecco, Italia
Contributore livello
25 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 15 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 15 dicembre 2015

All'inizio arrivi e dici mah poi vedi che non sembra tanto alta e non troppo affollata e allora lasci giacca e borsa alla zia e parti. Salendo la scala, neanche tanto scomoda, mentre valuti la traiettoria per superare gli altri senza rifilare calci, così da non far aspettare troppo quelli rimasti sotto, ti accorgi di quanta devozione, di quanta disperazione... Altro 

È utile?
2 Grazie, eleonora30
Roma, Italia
Contributore livello
1.064 recensioni
509 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 867 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 3 novembre 2015

La piu' celebre e visitata nei pellegrinaggi Scala Santa , cioe' la scala che Gesù avrebbe salito per giungere ad essere interrogato e giudicato da Ponzio Pilato prima della crocifissione , trasportata in questo luogo adiacente la basilica di San Giovanni da Sant'Elena Imperatrice, madre di Costantino I, nel 326 d.C. Nel tardo Cinquecento i gradini furono coperti con tavole... Altro 

È utile?
Grazie, gian1063
Parigi, Francia
Contributore livello
100 recensioni
75 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 4 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 25 ottobre 2015

Interessante il respiro di storia,leggenda e tradizione da cui si viene assaliti entrando in questo complesso.

È utile?
1 Grazie, vertaider

Gli utenti che hanno visto Scala Santa e cappella di San Lorenzo hanno visto anche

 

Conosci Scala Santa e cappella di San Lorenzo? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Scala Santa e cappella di San Lorenzo e di altri visitatori
2 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Scala Santa e cappella di San Lorenzo e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Esquilino

Profilo quartiere
Esquilino
Un'atmosfera di vecchio stampo è l'unico modo per descrivere il quartiere Esquilino,che è orgoglioso di essere una delle più vecchie aree di Roma per la sua posizione chiave su uno dei famosi sette colli della città.Da antico quartiere alla moderna incarnazione di cuore multiculturale della città, all'Esquilino c'è sempre qualcosa che bolle in pentola: commercianti poliglotti discutono con gli artisti di strada mentre i bambini giocano a palla in strada.Guardati intorno:quest'area non assomiglia al centro storico.Architettura liberty, grandi piazze e lunghi viali si mescolano ad archi arcaici, vicoletti segreti e bellissime chiese come Santa Maria Maggiore.
Esplora questo quartiere