Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Fontana delle Tartarughe

Questa è la vostra struttura?
Piazza Mattei, Roma, Italia
Sito web
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 60,16 US$*
Tour panoramico di Roma in Segway di due ore
Altre info
Da 107,08 US$*
Tour a piedi nel cuore dell'Antica Roma e del ghetto
Altre info
Da 191,30 US$*
Nel cuore di Roma e i suoi tesori: Tour di un giorno con pranzo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Dettagli
  • Eccellente53%
  • Molto buono36%
  • Nella media10%
  • Scarso1%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Piazza Mattei, Roma, Italia
Ghetto
CONTATTI
Sito web
Scrivi una recensione
Recensioni (257)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 153 recensioni

Recensito 6 settembre 2017

Giacomo Della Porta, Gian Lorenzo Bernini, Andrea Sacchi. La fontana è piena di aneddoti e la si ritrova in molti film girati nel centro di Roma. Anche in Romanzo Criminale compare la Fontana delle Tartarughe... Merita certamente una visita.

2  Grazie, Dandy1973
Recensito 3 settembre 2017

Sempre simpatico fare una visita in questa piazzetta e ammirare questa fontana, costruita tra il XVI e il XVII secolo (nel corso del quale vennero aggiunte le tartarughe) e voluta dalla potente famiglia Mattei da cui prendono nome la piazza e il palazzo Se questa...Più

Grazie, Adolfo D
Recensito 27 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

La sua storia ebbe inizio nel 1570. Le bronzee tartarughe sospinte verso il bordo del catino, nel quale si raccoglie l'acqua dello zampillo che ricade poi nella vasca sottostante, vennero aggiunte nel 1658 dal Bernini.

Grazie, Flo P
Recensito 25 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

Situata in una piccola piazza raggiungibile da una traversa della più famosa via Botteghe Oscure, questa fontana rinascimentale vale la pena di essere vista anche perché si trova in un percorso tra l' Altare della Patria e il Ghetto Ebraico quindi in uno dei classici...Più

Grazie, Aldo R
Recensito 22 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

Particolare e piccola fontana, una bomboniera davvero curata e simpatica, da vedere se in zona ti colpisce per l'originalità

Grazie, Chiara M
Recensito 8 agosto 2017

una bella fontana in un bel angolo di Roma, non ci andrei di proposito, ma se siete in zona vale la pena farci una visita

Grazie, EnzoSaronno
Recensito 6 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

Un tesoro artistico da vedere, meno noto alle masse ma che non ha nulla da invidiare ad opere maggiormente note di Roma.

Grazie, alfred01980
Recensito 9 giugno 2017 tramite dispositivo mobile

Piccola fontana posta in pieno centro storico a Roma . Ha molte particolarità e , sopratutto, un fascino storicamente discreto che la rendono " suggestiva " ed " attraente " anche a Roma dove le fontane abbondano .

3  Grazie, Bat999
Recensito 28 maggio 2017

Certamente non una delle fontane più famose della capitale, ma se vi trovate a passeggiare per il ghetto, quest'opera desta quantomeno la curiosità per quelle quattro tartarughe poste sul bordo che gli efebi sembrano spingere ad abbeverarsi nella vasca superiore. Tali sculture furono aggiunte successivamente...Più

Grazie, azotoliquido
Recensito 14 maggio 2017 tramite dispositivo mobile

Opera di Giacomo Porta (1500), girando per il centro è facile trovare questa fontana voluta dal Mattei in una sola notte. Le tartarughe furono aggiunte dal Bernini "solo" nel 1650 circa. Roma non è solo Colosseo, San Pietro, fori...ma anche queste "chicche" di cui la...Più

Grazie, viaggiandolowcost
In zona
Ghetto
Il piccolo quartiere del Ghetto si tiene stretta la
sua reputazione di zona autonoma grazie alla sua
storia di culla della comunità ebraica di Roma da
quasi tre secoli.I tempi sono cambiati nel 20° secolo,
ma la minuscola area continua a mantenere la sua
miscela di tradizione, comunità e storia.Design
architettonici antichi e medievali incorniciano
appartamenti, forni, negozi e ristoranti.Amici e
...Leggi di più
Ristoranti nelle vicinanze
Esatto
195 recensioni
A 0,06 km
Pane Vino e San Daniele
547 recensioni
A 0,01 km
Su Ghetto
252 recensioni
A 0,09 km
Antico Forno Urbani
91 recensioni
A 0,08 km
Attrazioni nelle vicinanze
Ghetto Ebraico
551 recensioni
A 0,11 km
Crypta Balbi
210 recensioni
A 0,14 km
Piazza Mattei
75 recensioni
A 0 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Fontana delle Tartarughe e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate