Fontana dell'Acqua Paola
Fontana dell'Acqua Paola
4
Info
Durata: Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Fontana dell'Acqua Paola: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Indirizzo
Quartiere: Trastevere
Trastevere ("oltre il Tevere") è come una cartolina sbiadita, un po' consunta ai bordi, ma ancora affascinante.Con le sue ampie piazze, le stradine serpeggianti, gli edifici rinascimentali segnati dalle intemperie e una generale aria di trascuratezza è diventata un'irresistibile mecca per i turisti.Trastevere è una enclave del divertimento: un continuo turbinio di artisti di strada si esibisce quasi ogni sera nelle piazze e nelle stradine disseminate di indimenticabili ristoranti e bar.Per un tuffo nel passato, visita il lato sud e ovest di Trastevere per scoprire tracce del tempo che fu nelle aree meno attraversate, che ancora conservano un'atmosfera residua degli anni '60 e '70.
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.0
9 recensioni
Eccellente
1
Molto buono
7
Nella media
1
Scarso
0
Pessimo
0

Stefo&Vivi
Roma, Italia18.301 contributi
dic 2019
La fontana dell’Acqua Paola o dei "Cento Preti" che dir si voglia, non è una fontana qualunque.
È in asse con Ponte Sisto, e ci sarebbe da raccontare solo di questo.
Poi, ad osservare bene, l'acqua fuoriesce dalla sommità dell'arcata e, in forma di zampillo, dalle bocche dei draghi...
Rispetto alla gemella diversa, quella sul Gianicolo, è minore solo per importanza.
Ma i giovani le rendono l’onore che merita e si siedono sulla scalinata sottostante, riuniti per godersi il momento e assistere, magari, alle esibizioni dei musicisti di strada.
Ci troviamo in un luogo dal sapore autentico, e Trilussa sarebbe stato molto incuriosito dalla gioventù che qui si raccoglie vicino alla sua statua.
Scritta in data 12 dicembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

CONCETTA P
Cosenza, Italia6.387 contributi
mag 2019 • Amici
La fontana si trova subito usciti da Ponte Sisto. Bellissimo il colpo d'occhio serale con tanti giovani che riempiono le scalinate. Bella da vedere.
Scritta in data 16 maggio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

domenico342
Roma, Italia939 contributi
giu 2017 • Amici
In realtà il titolo fa il verso ad un popolare film degli anni cinquanta diretto da Luigi Comencini con Silvana Pampanini nelle parti di Nannina ambita e desiderata un po’ da tutti…, soprattutto gli uomini, per la sua bellezza: il film era ambientato nel quartiere di Piazza Trilussa. La fontana è un po’ l’antesignana della protagonista del film, che alla fine riesce a trovare la sistemazione da sempre desiderata. Così è infatti capitato a questo monumento commissionato da Paolo V e costruito nel 1613 su progetto del fiammingo italianizzato con il nome di Giovanni Vesanzio (con la collaborazione di Giovanni Fontana). La fontana venne inizialmente collocata in Via Giulia e quindi sulla riva sinistra del Tevere: di fatto era una diramazione dell’acquedotto Traiano – Paolo per portare l’acqua al di là del Tevere. La fontana venne trasferita nell’attuale posizione in piazza Trilussa nel 1898 come "variante in corso d’opera" della costruzione degli argini (i muraglioni) del Tevere che si stava completando in quegli anni. Paolo V Borghese volle che il disegno richiamasse la mostra colossale sul Gianicolo. E di fatto è concepita come un arco monumentale con una nicchia centrale il cui arco è racchiuso fra colonne e piloni; da questo vano l’acqua ricade da più livelli per poi raccogliersi nella vasca centrale. Il basamento delle colonne è decorato con due draghi, simboli araldici dei Borghese; un attico molto alto sormonta la costruzione con una epigrafe dedicatoria e lo stemma dei Borghese, aquila e drago completati ovviamente dalla tiara e dalla chiave del Triregno. Dal vicino Ponte Sisto è possibile ammirare i prospetti della fontana di Piazza Trilussa e della Fontana del Gianicolo, in un solo colpo d’occhio. Nel trasferimento in piazza Trilussa sopra ricordato si decise di collocare la fontana sopra l’attuale scalinata.
Scritta in data 30 giugno 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

FONTANA DELL'ACQUA PAOLA: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Fontana dell'Acqua Paola: domande frequenti