Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Condividi
Il meglio delle recensioni
chiesa dei trovatelli

il nome turchino ricorda il colore della tunica indossata dai ragazzi sbandati che venivano accolti Leggi il seguito

Recensito 3 settimane fa
Stefano G
,
Santarcangelo di Romagna, Italia
Aspetti didattici della Pittura Sacra.

Entrate in questa chiesa, è di notevole interesse artistico, e non resterete delusi. Navata unica Leggi il seguito

Recensito il 25 febbraio 2018
mimmob42
,
Napoli, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 23 recensioni
55
Tutte le foto (55)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente21%
  • Molto buono58%
  • Nella media17%
  • Scarso4%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
16°
nov
12°
dic
11°
gen
Contatti
Via Medina 19, 80133, Napoli, Italia
Sito web
+39 081 552 0457
Chiama
Tour e attività più venduti a e vicino a Napoli
a partire da 11,50 USD
Altre info
a partire da 18,40 USD
Altre info
a partire da 6,51 USD
Altre info
a partire da 10,30 USD
Altre info
Recensioni (23)
Filtra recensioni
21 risultati
Valutazione
5
11
4
1
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
5
11
4
1
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 21 recensioni
Recensito 5 giorni fa da dispositivo mobile

Questa chiesa sorge nel centro della città e conserva dipinti di Giordano e Corenzio e non solo. Peccato la inadeguata illuminazione delle cappelle laterali che riflettevano sulle tele dei dipinti, per cui non è stato possibile distinguere i particolari delle pitture ivi conservate. Consigliata la...Più

Grazie, MirellaG201
Recensito 3 settimane fa

il nome turchino ricorda il colore della tunica indossata dai ragazzi sbandati che venivano accolti nell'annesso conservatorio ( tra questi il grande Scarlatti). Conserva importanti quadri del Battistello e di Luca Giordano

Grazie, Stefano G
Recensito il 25 febbraio 2018 da dispositivo mobile

Entrate in questa chiesa, è di notevole interesse artistico, e non resterete delusi. Navata unica dal bel colpo d’occhio, molto luminosa soprattutto nel transetto, fiancheggiata da cappelle riccamente decorate dove prevale un barocco, fortemente figurativo e celebrativo ma molto sobrio negli arredi, che riconduce ai...Più

1  Grazie, mimmob42
Recensito il 6 gennaio 2018 da dispositivo mobile

Du via Medina, la sua facciata passa inosservata. Di stile barocco, all'interno si possono ammirare pregevoli dipinti.

Grazie, Martino R
Recensito il 26 settembre 2017

La chiesa ha una facciata anonima (e da poco restaurata) ed anche il primo impatto con l'interno non è esaltante. Tuttavia, la ricchezza artistica di questa chiesa la si scopre man mano, esplorando una cappella dopo l'altra fino ad arrivare al transetto e al sontuoso...Più

2  Grazie, tr0pic94c0m
Recensito il 11 giugno 2017

La chiesa eretta in forme barocche è famosa soprattutto per il Conservatorio dove si sono formati musicisti come Alessandro Scarlatti, Gian Battista Pergolesi e Giovanni Paisiello. Il nome "Turchini" deriva dal dal colore del talare indossato dai trovatelli del vicino orfanotrofio. All'interno stupiscono, oltre alle...Più

1  Grazie, Dorian C
Recensito il 5 maggio 2017

Passeggiando per Napoli si scoprono tante chiese, questa è una chiesa monumentale a mio parere molto carina e ricca di opere d'arte di pregio.

Grazie, Carme S
Recensito il 19 marzo 2017

Classica chiesa in stile Barocco che si trova al centro di Napoli, piena di affreschi e con un gran bel altare. Parroco e Sacrestano molto disponibili.

Grazie, Ivan1_12
Recensito il 22 novembre 2016

La chiesa della Pietà dei turchini sorge in via Medina, fu eretta nel 1592 e ultimata nel 1595. Il nome della chiesa deriva dal colore dell’abito indossato dagli orfani accolti nell’istituto ad essa annesso fondato fra il 1592 e il 1607, comprendeva l’edificio sacro, un...Più

11  Grazie, Vincenzo E
Recensito il 28 ottobre 2016

Chiesa barocca che risale alla fine del,1500 dc. Opere importanti da vedere , tra cui la "sacra famiglia" di battistello Caracciolo , pianta a creoce , nascosta all'interno . Vale la pena una visita

1  Grazie, Vladimirto
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 187 hotel nelle vicinanze
Palazzo Turchini
484 recensioni
A 0,05 km
Hotel Napolit'amo Medina
516 recensioni
A 0,12 km
Hotel San Marco
174 recensioni
A 0,14 km
Mercure Napoli Angioino Centro
1.495 recensioni
A 0,15 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 3.340 ristoranti nelle vicinanze
Sea Front Pasta Bar
105 recensioni
A 0,13 km
Osteria da Antonio
1.238 recensioni
A 0,13 km
O Macaro Napoli
137 recensioni
A 0,13 km
Bellillo
52 recensioni
A 0,14 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 1.381 attrazioni nelle vicinanze
Chiesa di Santa Maria dell'Incoronata
17 recensioni
A 0 km
Pontificia Reale Basilica di San Giacomo degli Spagnoli
16 recensioni
A 0,15 km
Piazza del Municipio
33 recensioni
A 0,14 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa della Pietà dei Turchini e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione