Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Naples Grand Tour

N. 15 di 445 Tour a Napoli
Napoli, Italia
Leggi di più
Informazioni su Naples Grand Tour
Naples Grand Tour è un team di giovani guide turistiche autorizzate che opera sul territorio campano dal 2015 con visite guidate specializzate, viaggi d’istruzione ed esperienze culturali e locali uniche. Ogni membro del gruppo ha grandi competenze professionali e scientifiche e tutti sono laureati in Archeologia e Storia dell’arte o Beni Culturali, con dottorato o specializzazione. Lo scopo principale di Naples Grand Tour è quello di mettere a disposizione di tutti e per ogni fascia d’età, con passione e grande professionalità, le competenze e la conoscenza acquisita negli anni: nel team ci sono archeologi veterani, storici dell’arte acclamati, critici d’arte affermati ed addetti dei beni culturali. Tutti hanno lavorato sul campo e con diverse competenze. Nel corso degli anni Naples Grand Tour si è attestato tra le principali compagnie di guide turistiche abilitate fornendo tour mirati e specializzati nei siti più importanti della Regione Campania Contattateci per maggiori info!
Aperto ora
Orario di oggi: 00:00 - 23:59
Vedi tutti gli orari
Tour e biglietti di Naples Grand Tour

Pompei VIP: salta la coda con il tuo archeologo

Vuoi vedere le rovine di Pompei? Vuoi visitare angoli della città dove i turisti non arrivano? Esplora la città antica, le sue rovine e fai un viaggio indietro nel tempo. Senza aspettare code alla biglietteria (abbiamo PRIORITY LINE) partiremo dall'ingresso principale della città: Porta Marina Superiore. Da lì guardando il vulcano, il Monte. Il Vesuvio, passeremo attraverso l'Antiquarium, dove mostrerò gli oggetti trovati durante gli ultimi scavi, come la moneta che ha cambiato la data dell'eruzione. Proseguendo attraverseremo la Basilica, il Foro con il mercato e i principali Templi ... cammineremo attraverso il decumano maggiore (Strada principale di Pompei), osservando da vicino e dall'interno delle Terme senza dimenticare il famoso Lupanar (casa a luci rosse uhuh)! Esploreremo alcune delle domus più belle (case), la visita continuerà attraverso negozi e negozi, ristoranti romani, una visita ai famosi corpi, teatro, caserma dei gladiatori
Scopri di più
2 ore
a partire da 33,48 USD

Tour privato a piedi di Napoli con un archeologo/una guida turistica

Sono un archeologo e una guida turistica autorizzata della Regione Campania. Ho conseguito una laurea in Archeologia e un master in Archeologia classica e Patrimonio archeologico, per me tutto ruota attorno all'archeologia! Sin dall'infanzia, ho sempre amato la storia dell'antica Grecia e di Roma, ma anche la storia dell'arte dal Medioevo al XX secolo. Offrirò la mia conoscenza nell'ambito artistico, storico e archeologico a chi desidera comprendere ed esplorare l'incredibile ricchezza di Napoli.
Scopri di più
2 ore 30 minuti
a partire da 203,26 USD

Naples Grand Tour: il Meglio di Napoli con la tua Guida

Vivere Napoli insieme per quattro ore sarà un’esperienza indimenticabile!
Passeggeremo insieme lungo le strade più importanti di Napoli, incontrando i luoghi più significatici della città, e accompagnandovi anche alla scoperta di gemme nascoste.
Il punto d’incontro sarà Piazza del Plebiscito, una delle più ampie d’Italia: osserveremo il Palazzo reale di Napoli dagli angoli di una delle caffetterie più antiche della città, il Caffè Gambrinus. Imboccando via Toledo, la percorreremo dal suo punto d’inizio fino alla fine: da lì accederemo anche al centro storico, Patrimonio UNESCO dell’Umanità. Passeggeremo lungo i quartieri Spagnoli e il Mercato Locale della Pignasecca. Sentitevi liberi di fermarvi tutte le volte che vorrete: sia per assaggiare prodotti locali, che per i vostri acquisti… Ed ovviamente per un autentico caffè napoletano!
Il nostro percorso continuerà a Piazza del Gesù, una delle chiese barocche più belle e grandi di Napoli, raggiungendo Piazza Bellini: osserveremo ancora quanto è visibile la stratificazione culturale di Napoli, dalla sua fondazione greco-romana. Lungo via dei Tribunali, il decumano maggiore, incontreremo il Campanile della Pietrasanta, antico esempio di romanico, via San Gregorio Armeno, famosa nel mondo per le botteghe dei Maestri Presepiali, per andare verso il Duomo, la Cattedrale di Napoli. Qui è custodita la reliquia del Sangue di San Gennaro, veneratissimo patrono della città.
Scopri di più
4 ore
a partire da 227,17 USD

Tour di Capri con una Guida Locale

La guida aspetterà i propri ospiti al Porto di Napoli o al Porto di Capri – Marina Grande.
Se le condizioni ambientali lo permetteranno, sarà meraviglioso visitare la Grotta Azzurra! Un comodo minibus vi accompagnerà lungo lo scenario delle stradine capresi, per raggiungere la parte alta della città, Anacapri, con i suoi indimenticabili e sensazionali panorami. Lungo le strette stradine, si incontreranno luoghi scelti da nomi illustri del presente e del passato, come il medico svedese Axel Munthe: innamoratosi di un’antica cappella in rovina, decise di acquisirla e trasformarla nella sua casa, Villa San Michele.
Ritornando verso il centro di Capri, tappa obbligata sarà la piazzetta: si potrà godere del sole caprese, sorseggiando un cocktail o un caffè… Magari accanto ad una celebrità!
La visita ai Giardini di Augusto, infine, offrirà la vista migliore di Capri: i Faraglioni e la loro imponenza si presenteranno al vostro sguardo.
Il porto di Marina Grande sarà di nuovo raggiunto via funicolare.
Scopri di più
7 ore
a partire da 239,13 USD

Napoli Esoterica: Tour Guidato tra Storia e Misteri

Napoli è avvolta nel mistero…
mentre il cibo e lo scenario dominano la devozione, i teschi e i castelli della città offrono uno scorcio del suo passato violento. Napoli, è una città occulta, piena di magia. Una città in cui il mistero è nascosto dietro l'arte. Una città dove leggende di fantasmi sopravvivono ancora tra i palazzi seicenteschi. Napoli è una città fondata da un mito proveniente dall'estremo oriente.

Una città in cui il culto di Iside era il centro della vita esoterica. Passeggiando per le stradine, visiteremo i siti storici della misteriosa Napoli: Sacra e profana, questa è la città, con due facce, come Giano (juanuario - Gennaro). E prima ancora di visitare la cattedrale dove sono conservate le spoglie del santo patrono (San Gennaro), ti fermerai a visitare altre anime, quelle "irrequiete" o “pezzentelle”: Le anime del purgatorio, dove visteremo la chiesa dei teschi.
Una tappa fondamentale è il maestoso Cristo velato custodito nel più potente tempio della massoneria napoletana: la cappella di Sansevero. Tante altre leggende ti verranno raccontate, storie di un esoterismo celato in ogni dove. Il tour terminerà nel luogo dove è presente una sepoltura di un membro dell’ordine del Dragone istituito nel 1400 e tra i membri compariva anche il famoso Conte Dracula…
Scopri di più
3 ore
a partire da 143,48 USD
130recensioni1domanda e risposta
Valutazione
  • 128
  • 2
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Davide Danti ha scritto una recensione a 7 ott
Cecina, Italia3 contributi
La mia ragazza ed io siamo stati ad Ercolano a settembre accompagnati da Raffaele, che ha saputo guidarci in questo posto suggestivo con passione ed entusiasmo, facendoci tornare indietro nel tempo. E’ stato competente e coinvolgente, oltre ad essere anche molto simpatico. In particolare, abbiamo avuto la possibilità di apprezzare affreschi e mosaici meravigliosi davvero ben conservati. Esperienza fortemente consigliata!
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
Utile
Condividi
Risposta da Naples G, Front Office Manager presso Naples Grand Tour
Risposta inviata 1 settimana fa
Grazie infinte Davide :)
Scopri di più
Giada M ha scritto una recensione a set 2020
4 contributi3 voti utili
Esperienza unica e assolutamente da inserire nella to do list quando si visita Napoli. Guida molto preparata. Consigliato!
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Risposta da Naples G, Owner presso Naples Grand Tour
Risposta inviata 4 settimane fa
Questa recensione non è per noi. Il viaggiatore ha confuso il museo "Napoli sotterranea" con il nostro tour "Napoli sotterranea: un viaggio nella città nascosta". Tripadvisor purtroppo non ci permette di eliminare la recensione in quanto tutto il sistema è automatizzato e manca l'apporto umano nel capire la questione. Noi di Naples Grand Tour cerchiamo di dare sempre il massimo. Grazie per la vostra comprensione.
Scopri di più
giuseppe p ha scritto una recensione a set 2020
roma3 contributi1 voto utile
Una gita stupenda a Pompei...la nostra guida Roberta è stata veramente fantastica...appassionata e competente della materia...talmente presa dal suo lavoro che la gita,x fortuna,è durata più del previsto...ci ha fatto coglierappieno lo spirito della città...soldi spesi nn bene..ma benissimo.. x chi venisse a Pompei lo consiglio al 100%...
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
Utile
Condividi
Risposta da Naples G, Front Office Manager presso Naples Grand Tour
Risposta inviata 1 settimana fa
Grazie mille Giuseppe, da parte di tutti noi ed in particolare da parte di Roberta :))
Scopri di più
Albertomartino ha scritto una recensione a set 2020
italy96 contributi99 voti utili
Guidati da Roberta, ottima guida appassionata e competente, abbiamo effettuato un piacevole tour di due ore e mezza per iniziare ad apprezzare Pompei, dove si potrebbe girare per giorni per scoprire lo spirito della citta’. Consiglio vivamente la visita guidata per capire come si viveva all’epoca.
Scopri di più
1 voto utile
Utile
Condividi
Risposta da Naples G, Front Office Manager presso Naples Grand Tour
Risposta inviata 1 settimana fa
Grazie mille Alberto, da parte di tutti noi. Un saluto da Roberta :)
Scopri di più
BiancaFasano ha scritto una recensione a set 2020
Napoli, Italia314 contributi48 voti utili
+1
A cura di Sylvain Bellenger (21 settembre 2019 – 20 settembre 2020), realizzata dal Museo e Real Bosco di Capodimonte con il Teatro di San Carlo di Napoli, in collaborazione con l’associazione Amici di Capodimonte onlus, con la produzione e organizzazione della casa editrice Electa. Le diciotto sale dell’Appartamento Reale sono riproposte in una spettacolare e coinvolgente scenografia, ideata da Hubert le Gall, artista e scenografo francese di fama internazionale. Vi sono i costumi selezionati dalla direttrice della sartoria Giusi Giustino, le porcellane delle collezioni di Capodimonte e la musica, selezionata da Elsa Evangelista. Prima del Covid il visitatore poteva immergersi anche nel lato musicale, grazie all’uso di cuffie dinamiche, ascoltando temi musicali selezionati per i vari temi artistici di ciascuna sala e il commento di Alessandro De Simone . Le musiche sono prese Da Giovanni Pergolesi, Domenico Cimarosa, Giovanni Pacini, Giovanni Paisiello ed altri autori. Attualmente si può ottenere qualcosa di simile scaricando un app sul cellulare (confesso di non averlo fatto, purtroppo). Se prima della visita si comprende come funziona l’allestimento, che racconta la storia di Napoli capitale del Regno nel corso del Settecento e oltre, dagli anni di Carlo di Borbone a quelli di Ferdinando II, è meglio. Purtroppo io l’ho compreso dopo. Vi è rappresentato anche il Grand Tour, che nacque successivamente alle scoperte di Ercolano nel 1738 e di Pompei nel 1748, è scenograficamente riproposto da Hubert le Gall nel salone Camuccini con sculture di Righetti, biscuit di Tagliolini, bronzetti della fonderia Chiurazzi, terraglie e porcellane Del Vecchio e Giustiniani, vasi archeologici della collezione De Ciccio, e manichini che indossano i costumi di scena di Emanuel Ungaro. Incantevole, le stanze con l’Egittomania, le Chinoiseries, spettacolare il boudoir cinese della regina Maria Amalia portato a Capodimonte nel 1865 dalla reggia di Portici. Meno belli a vedersi, per me,gli animali, presenti in esemplari tassidermizzati, che provengono dal Museo Zoologico dell’Università Federico II di Napoli. Ammetto che le specie presenti, provenienti dal Bosco di Capodimonte, aiutano ad individuare una rappresentazione della fauna locale nel primo ‘900: lo Sparviere, il Falco cuculo, il Gufo reale, il Lodolaio, molti dei quali a rischio estinzione, e la Volpe, ancora oggi abitualmente avvistata nel sito reale. Inoltre, sono così ben conservati da sembrare davvero vivi e ha un senso, giacché molti di questi uccelli, esposti in una grande voliera che occupa la sala, sono raffigurati sui principali servizi di porcellana e terraglia delle Manifatture di Napoli che competevano, per maestria, con quelle di Vienna e di Sèvres. Nelle varie sale i più lussuosi costumi della collezione del San Carlo sono quelli dei lazzari di Odette Nicoletti per L’osteria di Marechiaro di Giovanni Paisiello, messa in scena nella stagione 2001-2002 per la regia del M° Roberto De Simone. C’è davvero tanto da vedere. Non perdetelo: chiude il 20 settembre. Le notizie sono tratte in giro sul web e vi sono link utili per chi voglia comprendere meglio prima di andare.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Indietro