Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Condividi
Il meglio delle recensioni
Una scoperta eccezionale a Cosenza: da non perdere!

Il museo è una meraviglia, un viaggio incredibile nella storia del computer, con dei pezzi che sono Leggi il seguito

Recensito il 3 ottobre 2018
Flavia L
da dispositivo mobile
Ritorno al futuro

Un viaggio fantastico nel passato, ma anche nella preistoria dell'informatica. Schede perforate Leggi il seguito

Recensito il 30 settembre 2018
MTL1980
,
Catanzaro, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 30 recensioni
29
Tutte le foto (29)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente84%
  • Molto buono10%
  • Nella media3%
  • Scarso0%
  • Pessimo3%
Informazioni
Durata consigliata: 1-2 ore
Contatti
Via Vittorio Accattatis 4, 87100 Cosenza, Italia
Sito web
+39 334 186 6954
Chiama
Recensioni (30)
Filtra recensioni
29 risultati
Valutazione
24
3
1
0
1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
24
3
1
0
1
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 29 recensioni
Recensito il 3 ottobre 2018 da dispositivo mobile

Il museo è una meraviglia, un viaggio incredibile nella storia del computer, con dei pezzi che sono delle vere chicche. La visita è sicuramente entusiasmante sia per chi è cresciuto utilizzando alcuni dei modelli esposti, sia per i ragazzi che possono scoprire la tecnologia che...Più

2  Grazie, Flavia L
Recensito il 30 settembre 2018 da dispositivo mobile

Un viaggio fantastico nel passato, ma anche nella preistoria dell'informatica. Schede perforate, Commodor 64 - quando 64KB sembrava il futuro - elaboratori di calcolo che occupavano una parete intera, righe di codice, magazine in cui arte e informatica si scrutavano tra diffidenza e attrazione, computer...Più

2  Grazie, MTL1980
Recensito il 25 settembre 2018

Il museo è un vero e proprio tuffo nel passato, dove ripercorrere passo dopo passo le evoluzioni informatiche e videoludiche dagli anni 60 a oggi. Portare i ragazzi a vedere gli antenati dei loro smartphone è davvero molto educativo :) Consigliato!

3  Grazie, Francesco F
Recensito il 23 settembre 2018

Questo museo raccoglie alcuni fra i pezzi più interessanti dell'informatica dagli anni '60 ad oggi, spaziando dai mainframe alle console gioco passando per Mac storici, documentazione originale e riviste d'epoca. Inoltre l'associazione ha un attrezzatissimo laboratorio di recupero hardware dove i pezzi vengono letteralmente "restaurati"...Più

3  Grazie, FrancescoDF
Recensito il 23 settembre 2018

Ci sono stato diverse volte: è un museo bellissimo, un must per tutti gli appassionati di informatica, soprattutto perchè i vari pezzi (vecchi Apple, PC di ogni genere, recentemente pure mainframe e computer poco convenzionali in genere) sono rigorosamente funzionanti ed utilizzabili. Per gli appassionati...Più

3  Grazie, salcapolupo
Recensito il 20 settembre 2018

un viaggio nella storia dell'informatica e dei suoi apparecchi più e meno famosi, professionali domestici o videoludici. chi gestisce il museo è davvero appassionato e ti sa tramettere entusiasmo e passione e chiedendo ci può uscire anche una partita a tekken 3! una delle cose...Più

3  Grazie, dario s
Recensito il 20 settembre 2018

Sono andato al museo un paio di volte, una nel 2008 ed una nel 2018, ed ho potuto vedere entrambe le volte la qualita' della proposta. Sono un appassionato di retrocomputing, e qua dentro ho visto un sacco dei miei miti, oltre a tante altre...Più

3  Grazie, Dario M
Recensito il 18 settembre 2018

Un viaggio attraverso le pietre miliari dell'informatica, che da la possibilità di provare computer storici, accenderli, caricare i programmi e poter giocare con essi. Il museo è un’esposizione permanente di calcolatori storici, strutturato in sezioni che descrivono l’evoluzione del computer attraverso i decenni. Di notevole...Più

3  Grazie, Compass462667
Recensito il 18 settembre 2018

Il MIAI offre un'incredibile panoramica storica sulla storia dell'informatica, dagli albori all'era attuale. Ma l'aspetto che colpisce di più è la sua interattività: dimenticate il concetto tradizionale di museo, dove la distanza tra le opere e l'utente è segnata da limiti invalicabili. Al MIAI i...Più

3  Grazie, Alessandro G
Recensito il 18 settembre 2018

Non sono stato fisicamente al museo ma ho visto in prima persona la passione e la scrupolosità filologica con cui reperiscono, catalogano ed espongono il materiale. Consigliatissimo.

2  Grazie, Leopoldo C
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 12 hotel nelle vicinanze
Link Hotel
174 recensioni
A 0,36 km
Italiana Hotels Cosenza
832 recensioni
A 0,6 km
Park Hotel
34 recensioni
A 1,12 km
Hotel Silvana Mansio
31 recensioni
A 1,14 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 301 ristoranti nelle vicinanze
Decorfood Café
43 recensioni
A 0,73 km
Italy Bottega del buon gelato
192 recensioni
A 0,69 km
Al Girone dei Golosi
856 recensioni
A 0,65 km
Yogurt City
119 recensioni
A 0,67 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 62 attrazioni nelle vicinanze
Stabilimento Balneare Baia degli Angeli
29 recensioni
A 1,12 km
Fontana di Giugno
22 recensioni
A 1,4 km
Stadio San Vito - Gigi Marulla
8 recensioni
A 0,92 km
Domande e risposte
Fai una domanda
anto196
21 agosto 2018|
Risposta
Risposta da IreneD2523 | Rappresentante della struttura |
Ciao Antonello, per una visita guidata (della durata minima di un'ora) ai visitatori viene chiesta una sottoscrizione di 3 euro. Il fondocassa ricavato da queste donazioni viene utilizzato per coprire le spese vive del Più
0
voti