Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales)

N. 52 di 691 Cose da fare a Madrid
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Plaza de las Descalzas Reales, s/n, 28013 Madrid, Spagna
Numero di telefono: 34-914-548-800
Sito web
Oggi
16:00 - 17:30
10:30 - 12:30
Ora aperto
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom 11:00 - 13:30
mar - gio 16:00 - 17:30
mar - sab 10:30 - 12:30
sab 16:00 - 17:30

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 522 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 32
    Eccellente
  • 23
    Molto buono
  • 4
    Nella media
  • 4
    Scarso
  • 2
    Pessimo
Quasi imperdibile

Prenotate la vostra visita o non riuscirete ad entrare. Gli orari di visita non sono molto agevoli ma questo monastero è un sito che vale la pena di essere visto. La guida non Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito 2 settimane fa
DucadiMantova73
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

522 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Contributore livello
629 recensioni
351 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 159 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 2 settimane fa

Prenotate la vostra visita o non riuscirete ad entrare. Gli orari di visita non sono molto agevoli ma questo monastero è un sito che vale la pena di essere visto. La guida non parla in italiano ma lo spagnolo è di facile comprensione (visite solo guidate). Molto bello lo scalone di salita al piano superiore. Piccolo museo all'interno. Il luogo... Altro 

È utile?
Grazie, DucadiMantova73
Vicenza, Veneto, Italy
Contributore livello
19 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 4 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 3 settimane fa

antico monastero ancora in uso da suore di clausura visitabile solo con guida turistica (in spagnolo) e su prenotazione. ne vale la pena....è incredibilmente bello

È utile?
Grazie, Omar D
Torino, Italia
Contributore livello
235 recensioni
129 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 425 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 4 settimane fa

Ci siamo fatti ingolosire dall'entrata gratuita riservata ai cittadini UE il mercoledi e il giovedi pomeriggio, dalle 16 alle 18 e siamo andati a fare una visita Ci siam presentati li già alle 15.20 e c'era un bel po' di gente. Tenete conto che possono entrare solo 3 gruppi da 20 persone quindi si fa in fretta a finire le... Altro 

È utile?
Grazie, i-pack
Messina, Italia
Contributore livello
69 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 24 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 19 giugno 2016

Ho deciso di visitarlo in una mia seconda visita a Madrid incuriosito dalla lista di attesa. Con mia sorpresa in un convento iclausura si trovano varie opere di mooeplici artisti locali e non. La visita è guidata con guida che parla Spagnolo o Inglese a seconda dell'orario che in maniera chiara e concisa spiega tutti gli ambienti.

È utile?
Grazie, PlacidoIr
Pavia, Italia
Contributore livello
306 recensioni
145 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 104 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 giugno 2016

Prima precisazione: informatevi bene sugli orari di entrata e valutate di visitarlo nei giorni in cui è gratuito. Noi siamo riusciti ad entrare per l'ultima visita guidata di un giovedì (gratuito dalle 16,00), andando però al Monastero con largo anticipo. I gruppi che entrano sono composti da sole 20 persone, non dimenticate che si tratta di un monastero di clausura... Altro 

È utile?
1 Grazie, lemuretto
Roma, Italia
Contributore livello
18 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 32 voti utili
2 su 5 stelle Recensito il 31 maggio 2016

ho visitato il convento dopo aver letto le buone recensioni. Una delusione. Non vi aspettate di visitare un convento per vedere i luoghi, gli arredamenti o quant'altro possa narrare la vita delle abitanti del monastero, perchè questo luogo è semplicemente una pinacoteca con dipinti di poco conto di pittori minori spagnoli. I locali sono stati tutti spogliati dell'arredamento ed il... Altro 

È utile?
Grazie, cliente d
Lussemburgo
Contributore livello
123 recensioni
42 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 30 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 10 aprile 2016

Abbiamo avuto modo di visitare il convento approfittando ampiamente del fattore "C" che ogni tanto accompagna il viaggiatore. Infatti, l'ingresso é gratuito, ma occorre prenotarsi per una visita guidata che prevede un numero chiuso, esaurito il quale "non c'é più trippa per gatti" ... Noi siamo arrivati verso le 15.50 di mercoledi 6 aprile, pensando di entrare all'apertura delle 16,... Altro 

È utile?
Grazie, Marco C
Milano, Italia
Contributore livello
147 recensioni
58 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 21 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 6 aprile 2016

questo monastero contiene al suo interno delle opere d'arte meravigliose, straordinarie. Si entra solo con visite guidate, con guide preparatissime che trasmettono tantissima voglia di sapere e di conoscere. E' cosi storico ed importante che alcune opere sono state nel tempo sottratte da questo monastero per essere allocate nei Musei principali della città. Si rimane completamente affascinati.

È utile?
Grazie, gtribuzio
Mantova, Italia
Contributore livello
51 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 30 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 26 marzo 2016

Il convento è molto bello, solo visite guidate in spagnolo ma si capisce tutto, sempre esaurito quindi andate sul sito del patrimonio nazionale e prenotate data e ora della visita

È utile?
Grazie, PaoloEnrica
berlin
Contributore livello
318 recensioni
137 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 89 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 gennaio 2016 tramite dispositivo mobile

Mi molto piaciuto .Bello , tutt'altro che austero, barocco , esprime esattamente il potere religioso nel tempo Peccato non si possa fotografare...

È utile?
Grazie, paolosbg

Gli utenti che hanno visto Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales) hanno visto anche

 

Conosci Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales)? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales) e di altri visitatori
7 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Convent of the Royal Barefoot Nuns (Convento de las Descalzas Reales) e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Centro

Profilo quartiere
Centro
Vaste "plaza", folle di locali e di stranieri, artisti di strada, luci colorate, schiere di allettanti vetrine, insegne di ristoranti che promettono i migliori piatti di paella, prosciutto e "churros con chocolate": tutto questo è il centro di Madrid, una raccolta di piazze collegate tra loro tramite una rete di strade secondarie. Alcune di queste sono ampi percorsi pedonali per lo shopping, altre sono nascoste, pertanto è possibile addentrarsi nel viavai di gente e uscirne a piacimento. L'iconica Puerta del Sol è il gigantesco incrocio della città e un'attrazione da non perdere a qualsiasi ora del giorno. La vicina Plaza Mayor, completamente racchiusa da edifici storici di colore rosso, è il posto ideale per mangiare un boccone all'aperto, tra schiere di tavoli e persone a passeggio. Plaza Isabel II (nota anche come "Opera") è più piccola e un ottimo punto di incontro, mentre l'imponente Plaza del Oriente è il "cortile di casa" di Palazzo Reale. Il quartiere Centro potrà anche essere turistico (purtroppo non sono rari i borseggiatori), affollato e fare solo scena, ma è anche il luogo in cui immergersi nella classica esperienza madrilena.
Esplora questo quartiere