Archivo General de Indias - World Heritage Site

Archivo General de Indias - World Heritage Site

Archivo General de Indias - World Heritage Site
4
9.30 - 16.30
Martedì
9.30 - 16.30
Mercoledì
9.30 - 16.30
Giovedì
9.30 - 16.30
Venerdì
9.30 - 16.30
Sabato
9.30 - 16.30
Domenica
10.00 - 13.30
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
I modi migliori per scoprire: Archivo General de Indias - World Heritage Site
La zona
Indirizzo
Quartiere: Casco Antiguo
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.0
Punteggio 4,0 su 51.219 recensioni
Eccellente
443
Molto buono
439
Nella media
251
Scarso
64
Pessimo
22

Quest01983674459
547 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2024 • Coppie
L'Archivio General de Indias a Siviglia è una delle principali attrazioni storiche della città, particolarmente interessante per gli appassionati di storia e di architettura. Situato in un edificio rinascimentale noto come Casa Lonja de Mercaderes, l'archivio è stato istituito nel 1785 per centralizzare la documentazione relativa all'impero coloniale spagnolo nelle Americhe.
L'archivio ospita una collezione straordinaria di documenti, tra cui lettere scritte da Cristoforo Colombo, trattati come il Trattato di Tordesillas, e mappe antiche che riflettono la comprensione del mondo durante l'epoca delle esplorazioni. La sua importanza storica è stata riconosciuta dall'UNESCO, che l'ha dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1987.
La visita all'Archivio General de Indias è gratuita, il che lo rende un'attrazione ancora più accessibile. È possibile partecipare a tour guidati che offrono approfondimenti dettagliati sui documenti e sulla storia dell'edificio. Questi tour, della durata di circa 105 minuti, sono molto consigliati per comprendere appieno il valore storico delle collezioni esposte.
L'archivio è aperto dal martedì al sabato dalle 9:30 alle 16:30, e la domenica dalle 10:00 alle 13:30. L'edificio chiude il lunedì. Si trova in una posizione centrale, vicino la cattedrale, facilmente raggiungibile a piedi o con i mezzi pubblici, con la fermata del tram più vicina a Puerta Jerez.
Visitarlo offre un'esperienza unica, permettendo di immergersi nella storia delle esplorazioni e delle colonizzazioni spagnole attraverso documenti autentici e ben conservati.
Scritta in data 20 giugno 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Ida B
Provincia di Bergamo, Italia860 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2024 • Amici
Si trova vicinissimo alla Cattedrale.
Ingresso gratuito.
Visita abbastanza veloce, tantissimi faldoni contenente i documenti storici, qualche dubbio mi è venuto perché sui dorsini non c'è un codice che li identifica.
Forse i veri documenti sono in qualche cassaforte? comunque il palazzo è molto bello e in alcune teche si possono vedere documenti d'epoca
Scritta in data 17 giugno 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Roberto A 🇮🇹
Monza, Italia3.291 contributi
Punteggio 3,0 su 5
feb 2024 • Famiglia
Il palazzo è molto bello e tenuto ottimamente. Interni di pregio e pavimenti di marmo favolosi. I raccoglitori negli scaffali al primo piano, per come appaiono, non credo però contengano i documenti storici dell' epoca. Ingresso gratuito.
Scritta in data 23 febbraio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

sauro-ale
Livorno, Italia1.689 contributi
Punteggio 4,0 su 5
nov 2023 • Coppie
Da visitare anche il museo dell' archivio del commercio con le "indie" composto da oltre km 9,6 di scaffali contenenti documenti. Ci sono dei ritratti notevoli dei vari comandanti delle aree coloniali spagnole. Ingresso gratuito.
Scritta in data 29 novembre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

ironman_mi83
Milano1.890 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2022
Bellissimo palazzo in centro città, visitabile gratuitamente, contenente migliaia (forse milioni) di documenti storici racchiusi in centinaia di librerie in legno. Nella parte superiore di ogni stanza sono presenti quadri raffiguranti i vari reggenti di Siviglia nel corso dei secoli. Merita sicuramente una visita, sarà sufficiente poco meno di un'oretta.
Scritta in data 8 dicembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

89MARTINA21
Santa Maria a Monte, Italia238 contributi
Punteggio 3,0 su 5
ago 2022
Palazzo molto bello, appena davanti la cattedrale. Contiene un sacco di documenti e una galleria fotografica in omaggio alla corrida.
Scritta in data 1 settembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Antonella B
Provincia di Monza e Brianza, Italia15.760 contributi
Punteggio 4,0 su 5
gen 2022
Si tratta di uno dei 5 archivi di Stato spoagnoli interessante perchè contienei documenti relativi all'impero spagnolo nelle Americhe e Filippine.
E' un maestoso edificio di architettura del Rinascimento italo -spagnolo ed è stato dichiarato partimonio dell'UNESCO NEL 1987.
Davanti all'edificio una piazzetta con al centro una fontana attorniata da aiuole e palme.
L'ingresso è gratuito, si passa dai metal detector e poi si può visitare liberamente.si accede al piano superiore tramite uno scalone di marmo motlo scenografico e qui vi sono corridoi zeppi di faldoni con documenti.
Infatti dal 1785 con un decreto di Carlo III si cominciarono a raccogliere qui tutti i documenti relativi all'impero spagnolo con materiale autografo dai primi conquistadores fino alla fine del diciannovesimo secolo tra questi :il diario di bordo di Cristoforo Colombo,autografi di Magellano, Vasco da Gama, Pizzarro,...
Tutto questo materiale è raccoltoin 9 km di scaffali lungo grandi corridoi con 43.000 volumi e faldoni e possono essere consultati previa prenotazione solo in alcuni giorni ed orari stabiliti.
Oltre a ciò abbiamo potuto prendere visione dei una mostra''Nuestra Senora del Juncal'' , non so se sia sempre presente o fosse temporanea, che raccontava con pannelli, quadri, nomi dei superstiti, mappe, modellini ed addirittura effetti sonori e visivi la storia di questa flotta spagnola e della sua sventurata fine.
Si tratta di un galeone spagnolo che affondò nel 1631 al largo delle coste del Messico mentre era diretto in Spagna con un carico di monete d'argento e altri oggetti.
Il galeone che era già in cattive condizioni fu colto da un uragano e affondò dopo due settimane di mare mosso, delle oltre 300 persone a bordo s ene salvarono solo 39 con una piccola imbarcazione che rischiò anch'essa di colare a picco.
Veramente una mostra ben fatta, affascinante e interattiva, una chicca.
Abbiamo trascorso un ora appassionante, in effetti senza la mostra la visita sarebbe stata più breve e con pochi spunti di interesse.
Prima dell'uscita diamo un occhiata al patio interno, e ad un modellino in legno della costruzione.
Comunque consigliato un passaggio nei grandi corridoi ricchi di storia.
Scritta in data 1 marzo 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

advisormb
Carrara, Italia703 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2021
Bellissimo archivio della storia coloniale spagnola.
Una distesa infinita di documenti raggruppati in faldoni.
Cifre, pagamenti, contratti....
Archivio storico di eccezionale valore documentale.
Sono riportate le spiegazioni, le mappe, cifre, (assegni!!) funzionali alla ricostruzione storica dei secoli di dominazione marittima spagnola.
Nell'archivio, oltre alle parte documentale, sono presenti filmati e ricostruzioni audiovisive molto interessanti che lo rendono fruibile anche ai più piccoli (e grandi poco pazienti...).
Scritta in data 14 febbraio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Sandro24051960
Collesalvetti, Italia153 contributi
Punteggio 4,0 su 5
set 2021 • Coppie
Trovandomi a Siviglia con mia moglie ed una coppia di amici abbiamo deciso di visitare questa attrazione. Questo archivio è ospitato in uno splendido e imponente palazzo proprio vicino alla Cattedrale.
L'ingresso è gratuito, si passa dal detector dopodiché salendo una bellissima scalinata si accede alle sale. Queste sono circondate da scaffali di legno di rara bellezza contenenti raccoglitori ormai tutti vuoti(probabilmente è già stato tutto messo al sicuro). Vale sicuramente spenderci un po'di tempo!!
Scritta in data 21 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Anita
Spresiano, Italia404 contributi
Punteggio 2,0 su 5
lug 2021 • Amici
Forse perché non sono uno storico ma devo dire che questo nuovo non mi ha appassionato molto forse anche dovuto al gran caldo della giornata una marea di archivi certamente ma non sono stato in grado di decifrarli da sola quindi si qualcuno vuole visitati e forse conveniente farsi accompagnare da una guida locale o documentarsi in merito perché l'ho trovato un giro abbastanza inutile.
Scritta in data 20 luglio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 387 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

ARCHIVO GENERAL DE INDIAS - WORLD HERITAGE SITE: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: SivigliaOfferte di hotel: SivigliaHotel last minute: Siviglia
Siviglia: tutte le attività
Gite di un giorno a Siviglia
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio