Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Jewish Museum

N. 35 di 784 Cose da fare a Berlino
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Lindenstrasse 9-14, 10969 Berlino, Germania
Numero di telefono: +49 30 25993300
Sito web
Oggi
10:00 - 22:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
lun 10:00 - 22:00
mar - dom 10:00 - 20:00
Prenota in anticipo
Altre info
Da 99,89 US$*
Berlin Pass, con ingresso a oltre 50 attrazioni
Altre info
Da 86,76 US$*
Berlin City Pass con ingresso facoltativo al Panoramapunkt

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 2.920 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 970
    Eccellente
  • 422
    Molto buono
  • 208
    Nella media
  • 90
    Scarso
  • 58
    Pessimo
Migliora salendo le scale

Museo bellissimo per quanto riguarda l'architettura e design. Si disloca su 3 livelli: al primo ... cosi cosi... non è presente un senso di marcia, si salva la stanza con "le Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito 1 settimana fa
MariR270694
,
Brescia, Italia
tramite dispositivo mobile
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

2.920 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Brescia, Italia
Contributore livello
8 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 4 su 5 Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Museo bellissimo per quanto riguarda l'architettura e design. Si disloca su 3 livelli: al primo ... cosi cosi... non è presente un senso di marcia, si salva la stanza con "le facce" e "la stanza fredda" (anche li però non c'erano indicazioni, se non avessimo visto altri uscire non ci saremmo entrati. Poco visibile.) Al secondo piano abbiamo trovato una... Altro 

È utile?
Grazie, MariR270694
Priolo Gargallo, Italia
Contributore livello
86 recensioni
42 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 18 voti utili
Punteggio 2 su 5 Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

I contenuti del museo sono interessanti, molti gli elementi interattivi. In realtà ciò che attira l attenzione in modo quasi esclusivo è l architettura del nuovo edificio del museo, realizzato con una forma a zig zag a simboleggiare la storia del popolo ebraico. Se l intenzione era il simbolismo l architetto c è riuscito, però si è così tanto assorbiti... Altro 

È utile?
Grazie, Mariangela M
Milano, Italia
Contributore livello
130 recensioni
13 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 71 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 1 settimana fa

Ho visitato questo museo insieme ad un gruppo di amici sabato pomeriggio. Siamo arrivati alle 17 e non abbiamo trovato molto coda per i biglietti. Il museo è dedicato alla comunità ebraica (non è quindi un museo dell'olocausto). Il piano interrato narra la storia della deportazione degli ebrei ad opera dei nazisti e l'emigrazione all'estero di alcuni di loro. Molto... Altro 

È utile?
Grazie, valeviaggiante
Contributore livello
14 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Avendo solo tre giorni per visitare Berlino, abbiamo deciso di saltare la visita dei musei più famosi come il Pergamon o l'Altes Museum. Questo, però, non ce lo siamo fatti scappare e devo dire che è stata un'ottima scelta. Il museo rimane un po' defilato lungo la via che porta verso il Checkpoint Charlie, seguite bene le indicazioni perché noi... Altro 

È utile?
Grazie, Francesca G
Toirano
Contributore livello
199 recensioni
68 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 106 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 3 settimane fa

Il Museo Ebraico di Berlino traccia la storia dell'etnia e cultura ebraica prevalentemente in Germania nell'arco di molti secoli, dal Medio Evo ad oggi. Si entra in un atrio diviso in vari corridoi, tutti dedicati ad un evento della storia del popolo ebraico (la diaspora, la Shoah ecc.), che si intersecano tra loro. Salendo ai piani superiori si percorre un... Altro 

È utile?
Grazie, Marco T
Contributore livello
21 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Museo da non perdere una volta a Berlino. Curato in ogni minimo dettaglio, molto simbolico e suggestivo. Forse non si impara molto ma l'esperienza che si prova è molto bella. Biglietto intero 8€, ridotto 3€. Audio guide 3€.

È utile?
1 Grazie, Vincenzo G
Friuli-Venezia Giulia, Italia
Contributore livello
88 recensioni
52 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 23 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 4 settimane fa

Devo dire che il simbolismo voluto dall'architetto e' abbastanza chiaro ma,forse,eccessivo (per me). Molto interessante invece la mostra sulla cultura ebraica, con oggetti antichi e testimonianze dirette. Indispensabile l'audio guida.

È utile?
Grazie, Gabriella629
bari
Contributore livello
30 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 18 voti utili
Punteggio 2 su 5 Recensito 4 settimane fa

Sono rimasto deluso da questo museo che celebra più l'architetto che il popolo ebraico. Noiosa l'esposizione degli oggetti, alcune installazioni poco comprensibili. Di effetto emozionale, la stanza buia, il cammino sui ferri a forma di volto, con uno stridore metallico terrificante e il giardino con i monoliti, idea però già presente nel memoriale. Se avete poco tempo, a berlino ci... Altro 

È utile?
Grazie, ksftt
Varese
Contributore livello
35 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 4 settimane fa

Decisamente diverso da un normale museo, e da quello che probabilmente ci si aspetta di vedere. L'orrore dell'olocausto è rappresentato da delle opere che non fanno verde, ma fanno "sentire" ciò che hanno vissuto le vittime. Molto interessante poi ripercorrere la storia ebraica, conoscere da vicino questa cultura millenaria, scoprire cosa è successo e come si è sviluppato l'antisemitismo prima... Altro 

È utile?
Grazie, ChaMaxVarese
Un membro di TripAdvisor
Punteggio 5 su 5 Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Il museo è veramente bello, bisogna avere molto tempo e voglia a disposizione per visitarlo e conoscere la cultura ebraica

È utile?
Grazie, Un membro di TripAdvisor

Conosci Jewish Museum? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Jewish Museum e di altri visitatori
5 domande
Fai una domanda
Bassano Del Grappa, Italia

Vedi tutte le domande (5)

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Jewish Museum e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Kreuzberg

Profilo quartiere
Kreuzberg
Il cuore rivoluzionario e il passato segnato dall'immigrazione sono tratti entrambi ancora palpabili nel quartiere di Kreuzberg, anche se ormai si può dire che quest'area abbia realmente voltato pagina. Negli anni '50 e '60, i lavoratori turchi si stabilirono nei pressi di Kottbusser Tor, mentre gli anni '80 e '90 hanno visto le strade del quartiere affollarsi di indisciplinati abusivi e artisti concentratisi qui per vivere alla giornata e senza pensieri. Un vecchio ospedale divenne addirittura focolaio di scontri tra abusivi e forze dell'ordine. Oggi si possono ancora trovare qui i migliori kebab della città e molte discoteche underground, ma molto è cambiato: l'ospedale è stato trasformato in un centro artistico e vengono inaugurati spesso nuovi bar, ristoranti e negozi importanti. L'aumento dei prezzi delle case e la riqualificazione della zona potrebbero essere interpretati come una minaccia per la sopravvivenza dello spirito originario dell'area lungo il fiume Sprea, ma il patrimonio culturale del quartiere è in realtà mantenuto vivo da una comunità molto impegnata a preservare la sua identità ribelle.
Esplora questo quartiere