Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Vuoi gli hotel ai prezzi più bassi? Sei nel posto giusto. Controlliamo per te oltre 200 siti.

Jewish Museum

N. 37 di 794 Cose da fare a Berlino
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Lindenstrasse 9-14, 10969 Berlino, Germania
Numero di telefono:
+49 30 25993300
Sito web
Oggi
10:00 - 20:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
lun 10:00 - 22:00
mar - dom 10:00 - 20:00
Prenota in anticipo
Altre info
Da 100,21 US$*
Berlin Pass, con ingresso a oltre 50 attrazioni
Altre info
Da 87,03 US$*
Berlin City Pass con ingresso facoltativo al Panoramapunkt

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 3.037 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 1012
    Eccellente
  • 446
    Molto buono
  • 217
    Nella media
  • 92
    Scarso
  • 60
    Pessimo
Toccante

Proprio un bel museo interessante e non banale nelle sue varie parti. Molto grande e ben strutturato. Bisogna stare attenti a non perdersi.

Punteggio 4 su 5Recensito 1 settimana fa
accappatoio
Aggiungi foto Scrivi una recensione

3.037 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Faenza, Italia
Contributore livello
86 recensioni
43 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 1 settimana fa

museo bellissimo, sia per l'architettura sia per i contenuti....assolutamente da fare con audioguida e con calma per apprezzare a pieno il senso di tutto.

È utile?
Grazie, federica z
Contributore livello
23 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 4 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 1 settimana fa

Proprio un bel museo interessante e non banale nelle sue varie parti. Molto grande e ben strutturato. Bisogna stare attenti a non perdersi.

È utile?
Grazie, accappatoio
Lecco, Italia
Contributore livello
292 recensioni
138 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 122 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito 1 settimana fa

Davvero particolare la struttura voluta da Libeskind, sempre alla ricerca di un gioco con le linee e con gli spazi. il museo narra la storia completa del popolo ebraico, avvalendosi di foto, filmati, reperti storici e documenti di ogni tipo. Purtroppo non abbiamo potuto usufruire dell'audioguida in quanto non avevamo con noi un documento. Ci siamo offerti di lasciare come... Altro 

È utile?
Grazie, 62sergio62
Ancona, Italia
Contributore livello
21 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

E’ un museo molto vasto che mi ha colpito sin dalla sua architettura.Gli edifici che lo ospitano sono due,uno più antico e uno dalle fattezze più moderne,ma essi risultano visibilmente collegati solo internamente, a descrivere lo stretto rapporto tra la cultura tedesca e quella ebraica in Germania. All’interno,nella prima parte del percorso sono esposti oggetti appartenenti a persone ebree residenti... Altro 

È utile?
Grazie, Gianlu_Pag
milano
Contributore livello
125 recensioni
40 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 33 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Il museo ebraico di Berlino e' una struttura imponente e vastissima, che conduce il visitatore attraverso la storia del popolo ebreo e del suo rapporto con la Germania. Deve essere girato con l'audioguida e con la mappa, per non perdere nessuna scala e nessuna esposizione. Libeskind ha creato una struttura che genera disorientamento, smarrimento e gelo. Tantissimi sono gli operatori... Altro 

È utile?
Grazie, manu957
Contributore livello
9 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito 2 settimane fa

Il titolo e' di per se' un controsenso: il museo ripercorre la storia del popolo ebraico ed e' diviso in una parte permanente ed originaria del museo ed una parte costruita in seguito. la visita inizia da quest'ultima dove viene descritta, dall'artista che ha progettato l'area, in maniera molto schematica ma impattante la storia ebraica strettamente correlata al nazismo; segnalo... Altro 

È utile?
Grazie, Roby S
Cesenatico
Contributore livello
11 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
Punteggio 2 su 5 Recensito 2 settimane fa

Sono convinto della tragedia vissuta dal popolo ebraico durante la seconda guerra mondiale!! Sono arrivato all'ingresso di questo museo dopo aver visto quello sull'Olocausto e forse ho commesso un errore di valutazione. Giusto far capire cosa significa "essere ebrei" oggi, ma non si può esagerare relegando in un angolino la Storia; certi dettagli lungamente sottolineati paiono noiosi e la visione,... Altro 

È utile?
Grazie, ValverdeTourTravel
Contributore livello
10 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Tutto sommato chi viene qui x avere testimonianze dell'olocausto rimane deluso. Questa tragica pagina di storia la vediamo solo marginalmente. In tutta Berlino questa commemorazione non la troverete. Emozionante è la rappresentazione della torre che rende un'idea del luogo dove venivano rinchiusi i bambino ebrei.

È utile?
Grazie, ILARIA B
Vertemate con Minoprio, Italia
Contributore livello
22 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa

Da non perdere questo museo diverso dai soliti dove i ricordi si affiancano al senso di vuoto voluto dall'architetto. Sicuramente impressionante la sala scura in cui si cammina su maschere che rappresentano volti contorti che provocano un rumore sordo e straziante. Da vedere

È utile?
Grazie, monica s
Contributore livello
15 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa

esperienza fortemente coinvolgente e stimolante, piu' per l'architettura dell'edificio che per i contenuti effettivi. Non perdetevelo!

È utile?
Grazie, maria gabriella x

Conosci Jewish Museum? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Jewish Museum e di altri visitatori
6 domande
Fai una domanda
Bassano Del Grappa, Italia

Vedi tutte le domande (6)

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Jewish Museum e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Kreuzberg

Profilo quartiere
Kreuzberg
Il cuore rivoluzionario e il passato segnato dall'immigrazione sono tratti entrambi ancora palpabili nel quartiere di Kreuzberg, anche se ormai si può dire che quest'area abbia realmente voltato pagina. Negli anni '50 e '60, i lavoratori turchi si stabilirono nei pressi di Kottbusser Tor, mentre gli anni '80 e '90 hanno visto le strade del quartiere affollarsi di indisciplinati abusivi e artisti concentratisi qui per vivere alla giornata e senza pensieri. Un vecchio ospedale divenne addirittura focolaio di scontri tra abusivi e forze dell'ordine. Oggi si possono ancora trovare qui i migliori kebab della città e molte discoteche underground, ma molto è cambiato: l'ospedale è stato trasformato in un centro artistico e vengono inaugurati spesso nuovi bar, ristoranti e negozi importanti. L'aumento dei prezzi delle case e la riqualificazione della zona potrebbero essere interpretati come una minaccia per la sopravvivenza dello spirito originario dell'area lungo il fiume Sprea, ma il patrimonio culturale del quartiere è in realtà mantenuto vivo da una comunità molto impegnata a preservare la sua identità ribelle.
Esplora questo quartiere