Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Abbaye Royale de Fontevraud

49590 Fontevraud-l'Abbaye, Francia
+33 2 41 51 71 21
Sito web
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
Un posto di pace

Abbiamo alloggiato all’hotel dell’abbazia, girato per i giardini ed apprezzata la cucina locale Leggi il seguito

Recensito 2 settimane fa
Charleyo
,
Gallarate, Italia
da dispositivo mobile
Come trascurare la storia

L'abazia ha una storia che attraversa tutto il rinascimento francese. L'imporanza del sito e le Leggi il seguito

Recensito il 25 aprile 2018
gvolpi01
,
Carate Brianza, Italia
Leggi tutte le 1.481 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente57%
  • Molto buono29%
  • Nella media9%
  • Scarso4%
  • Pessimo1%
Ora chiuso
Orari
Orario di oggi: 09:30 - 19:00
Durata consigliata: 2-3 ore
LOCALITÀ
49590 Fontevraud-l'Abbaye, Francia
CONTATTI
Sito web
+33 2 41 51 71 21
Scrivi una recensioneRecensioni (1.481)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 342 recensioni

Recensito 2 settimane fa da dispositivo mobile

Abbiamo alloggiato all’hotel dell’abbazia, girato per i giardini ed apprezzata la cucina locale. Veramente un luogo tranquillo, fuori dalla frenesia della città, dove ricaricare un po’ lo spirito.

Grazie, Charleyo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Olivier C, Responsable relations publiques alle Abbaye Royale de Fontevraud, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 1 settimana fa

Carissimi ospiti, Ci ringraziamo d'aver pubblicare la sua esperienza in TripAdvisor. Gli ospiti dell'albergo hanno la possibilità esclusiva di andare liberamente nei giardini ed edifici del monumento, di giorno o di notte. Cordiali saluti. Olivier Châble

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 25 aprile 2018

L'abazia ha una storia che attraversa tutto il rinascimento francese. L'imporanza del sito e le vicende che lo hanno convolto meriterebbero un ben più degno riconoscimento. Mura spoglie e contenuti desertificati sono la modalità perseguita dalla attuale gestione. Un vero peccato.

Grazie, gvolpi01
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 luglio 2017

Edifici molto belli sia esternamente che negli interni. Molto particolari le cucine. Sito molto vasto, interessante la riconversione in centro culturale. Da vedere.

Grazie, Andrea C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Olivier C, Responsable relations clients alle Abbaye Royale de Fontevraud, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 12 luglio 2017

Carissimo Andrea, Le ringraziamo molto d'aver condividere la sua esperienza di visita. Il centro culturale, fondato nel 1975, sta programmando spettacoli anche durante l'estate. La programmazione sta consultabile sulla nostra pagina web. Cordiali saluti. Olivier Châble

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Vedi altre recensioni
Recensito 11 giugno 2017 da dispositivo mobile

La struttura merita grande attenzione ma negli interni non si respira nessuna spiritualità Ogni stanza, ogni cappella e le prigioni sono adibite a esposizione di arte contemporanea e personalmente lo trovo sgradevole. Meritevole di visita è la Sala CapitolarePiù

Grazie, franco r
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Olivier C, Responsabile relazioni pubbliche alle Abbaye Royale de Fontevraud, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 13 giugno 2017

Gentile Franco, Le ringraziamo d'avere condividere la sua opinione con la comunità TripAdvisor. In 1792, le ultime sorelle avevano svuotare il complesso di tutti i mobili e opere d'arte, spostandoli nelle chiese della regione o in collezioni privati. Dopo, Napoleone ha trasformato il luogo in...Più

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 26 maggio 2017

Il Complesso dell'abbazia è imponente, l'architettura la fa da padrona, ma oltre a questo, poco, molto poco. Carenza di indicazioni per giungervi ed accedervi. Mancanza di un qualsiasi opuscolo o fotocopia che la illustri in italiano. Costo dell'ingresso di € 7,50 in tariffa ridotta con...Più

Grazie, Pizzardone
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Olivier C, Responsabile relazioni pubbliche alle Abbaye Royale de Fontevraud, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 29 maggio 2017

Carissimi ospiti, Le ringraziamo d'avere condividere la sua opinione con la comunità TripAdvisor. Nell'anno 1792, le ultime sorelle avevano svuotare il complesso di tutti i mobili, spostandoli nelle chiese della regione o in collezioni privati. Dopo, Napoleone ha trasformato il luogo in una prigione che...Più

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 31 marzo 2017

E' davvero imponente e splendida questa abbazia... suggestive le grandi statue sulle tombe dei Plantageneti. Dei filmati mostrano com'è nata e come si è sviluppata la grande costruzione religiosa. Sarebbe stato bello vedere le cripte ma sono buie e non eravamo forniti di torce... molto...Più

Grazie, Susi F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Olivier C, Responsable relations publiques alle Abbaye Royale de Fontevraud, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 3 aprile 2017

Carissima Susi, La ringraziamo d'avere condividere la sua opinione su TripAdvisor. C'é normalmente luce nella cripta. La settimana scorsa, abbiamo avuto dei problemi eletrici che ora sono risolti. Cordiali saluti. Olivier Châble

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 4 novembre 2016

Il complesso abbaziale è imponente, l'architettura veramente suggestiva, tuttavia gli enormi spazi non contengono più nulla degli arredi storici. Secolarizzata durante la Rivoluzione fu utilizzata come prigione fino agli anni '60. Oggi ospita delle esposizioni temporanee e un complesso alberghiero. Nella navata completamente spoglia rimangono...Più

Grazie, Stefano S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 23 agosto 2016

Vale bene la visita questa antichissima abbazia completamente restaurata e trasformata in un grande spazio culturale. E' bello potere visitare questa vastissima area, si tratta del complesso monastico più grande d'Europa. Un ricardo speciale è che, avendo dormito nell'hotel interno, ho potuto gustare una visita...Più

Grazie, MaryandJohnVicenza
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Olivier C, Responsable relations publiques alle Abbaye Royale de Fontevraud, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 24 agosto 2016

Onorabile ospiti, Vi ringraziamo per aver pubblicato la sua opinione in TripAdvisor. É vero che camminare solo di notte o all'alba nella abbazia è una esperienza molto speciale e intense. Cordiali saluti. Olivier Châble

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 19 febbraio 2016

Uno splendido complesso abbaziale al di fuori delle rotte turistiche ordinarie. Ottimamente conservato, è possibile trovarvi la tomba di Riccardo Cuor di Leone. A mio modo di vedere, vale il viaggio. Raccomandata la visita in un giorno NON di pioggia.Più

Grazie, Paolo S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Olivier C, Responsabile relazioni pubbliche alle Abbaye Royale de Fontevraud, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 22 febbraio 2016

Gentilissimo Paolo, Le ringraziamo molto per condividere la sua opinione con la comunità TripAdvisor. L'Abbazia Reale di Fontevraud è probabilmente il monumento più importante della parte ovest della valle della Loira. Centro Culturale internazionale, si può visitare tutto l'anno tranne le tre prime settimane di...Più

Segnala la risposta come inappropriata
Questa risposta rappresenta l'opinione personale della direzione e non di TripAdvisor LLC
Recensito 13 ottobre 2015 da dispositivo mobile

Bella e imponente ma non all'altezza delle aspettative. Da visitare per il suo significato generale e per la sua storia.

Grazie, EasyRoadToEurope
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Fontevraud-l'Abbaye
Hotel La Croix Blanche Fontevraud
394 recensioni
A 0,02 km
Fontevraud L'Hotel
476 recensioni
A 0,28 km
Le Domaine de Mestre
121 recensioni
A 2,16 km
Domaine de Roiffé
287 recensioni
A 2,55 km
Ristoranti nelle vicinanze
Fontevraud Le Restaurant
383 recensioni
A 0,29 km
Restaurant Le Plantagenet
459 recensioni
A 0,01 km
L'Abbaye le Delice
96 recensioni
A 0,58 km
La Licorne
288 recensioni
A 0,17 km
Attrazioni nelle vicinanze
Collegiale de Candes-Saint-Martin
45 recensioni
A 3,71 km
Bateau Amarante
44 recensioni
A 3,93 km
Chateau du Petit Thouars
111 recensioni
A 4,42 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Abbaye Royale de Fontevraud e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate
;