Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Pura essenza delle Aran

Inis Meain è semplicemente l'Isola delle Aran. Fanno sorridere precedenti recensioni in cui ci si Leggi il seguito

Recensito il 28 agosto 2018
Menny203
,
Chieri, Italia
da dispositivo mobile
Isola per chi vuole rilassarsi

bellissimo poato non turistico, popolato prevalentemente da muretti a secco, una terra silienziosa Leggi il seguito

Recensito il 2 dicembre 2015
Laura M
,
Cagliari, Italia
Leggi tutte le 12 recensioni
24
Tutte le foto (24)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente76%
  • Molto buono16%
  • Nella media0%
  • Scarso8%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
12°
ott
10°
nov
dic
Contatti
| Galway Bay, Galway, Irlanda
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Galway
a partire da 450,20 USD
Altre info
a partire da 70,20 USD
Altre info
a partire da 33,90 USD
Altre info
a partire da 23,40 USD
Altre info
Recensioni (12)
Filtra recensioni
11 risultati
Valutazione
8
2
0
1
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
8
2
0
1
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 11 recensioni
Recensito 28 agosto 2018 da dispositivo mobile

Inis Meain è semplicemente l'Isola delle Aran. Fanno sorridere precedenti recensioni in cui ci si lamenta asserendo che l'isola sia piatta, un labirinto di muretti di pietra a secco per chilometri e non scogliere ovunque. Le Aran sono questo. Inis Meain è esattamente questo, senza...Più

Grazie, Menny203
Recensito 12 agosto 2018 da dispositivo mobile

Indicata come la Aran più selvaggia e incontaminata, io mi immaginavo un paradiso di scogliere a picco, raggiunte dopo kilometri di passeggiate in solitaria o quasi. Nulla di tutto questo corrisponde al vero. È un'isola piatta come una tavola da stiro, suddivisa all'infinito in quadratini...Più

1  Grazie, pavlov_813
Recensito 2 dicembre 2015

bellissimo poato non turistico, popolato prevalentemente da muretti a secco, una terra silienziosa in cui stare in pace, camminare o sedersi a godere della vista dell'oceano in solitudine. ci sono anche due antichi forti in pietra. Bellissimo

Grazie, Laura M
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito 2 settimane fa

Come parte della mia laurea in letteratura inglese presso il Loreto College di Calcutta, ho studiato "Riders to the Sea" di J. M Synge e sono stato introdotto nella vita dura delle Isole Aran che il suo lavoro rappresenta. La vita mi ha portato lontano...dalle rive orientali dove sono cresciuto, al Lake District in Inghilterra. Quest'estate, quando ho avuto l'opportunità di visitare le Isole Aran, ho deciso che l'unica isola di Aran che vale la pena visitare è Inis Meain, dove viveva Synge. Volevo seguire le sue orme, verso la meno visitata isola di Aran, l'isola centrale. Il cottage di Synge e la sedia di Synge erano di particolare interesse per me, e ho potuto vedere entrambi durante la mia gita di un giorno sull'isola. La mia visita a Synge's Cottage è stata resa memorabile da Theresa, una deliziosa signora, che sta mantenendo risolutamente il cottage, che appartiene alla sua famiglia e conserva in vita l'eredità di Synge. Lei è una favolosa cantastorie e il suo tour del cottage è piuttosto suggestivo e si vede esattamente quale tipo di cottage Maurya, il personaggio principale della commedia, viveva "Riders to the Sea". Synge viveva nel cottage e uno può apprezzare il suo grande amore per l'isola, che ha scelto di rinunciare al comfort del suo ambiente privilegiato e di vivere umilmente, proprio come gli isolani di Aran. Per me, la visita al cottage è stata abbastanza emozionante, date le mie risonanze personali e letterarie. I miei unici rimpianti sono che ho dimenticato di accedere al libro dei visitatori o di fare un selfie con Theresa! Eravamo sull'isola solo per 5 - 6 ore e avevamo l'isola praticamente per noi, mentre esploravamo. Ci fermammo per un tè all'An Dun Caf e visitammo Don Conchuir, il forte che si trova di fronte al caf. Ci siamo fermati nella tranquilla chiesa cattolica con le belle vetrate realizzate dagli studi di Harry Clarke. Non abbiamo avuto il tempo di visitare il negozio del villaggio per i souvenir, dato che abbiamo dovuto tornare al molo a piedi caldi per prendere il nostro traghetto di ritorno a Rossvael (l'unico e l'ultimo al giorno). Avrei voluto esplorare Inishmaan con un ritmo più tranquillo, ma non avevo il tempo di farlo. Mentre aspettavamo il nostro traghetto per tornare a Rossevael, abbiamo intrattenuto una conversazione con un'adorabile signora tedesca chiamata Heidi di Amburgo e la sua famiglia allargata, che stavano anche esplorando l'isola. Gli altri viaggiatori del giorno che tornavano erano un paio di operai. Devo anche avvisarti che se ti ammali di mare, la traversata in traghetto per Inis Meain su mari mossi non è consigliabile. Siamo andati a Inis Meain in una giornata burrascosa con vento forte, e sia io che mia figlia ci siamo sentiti male al mare durante il viaggio in traghetto di un'ora, ma siamo riusciti a superare la nostra malattia con alcune strategie di coping! Inis Meain è l'isola meno turistica tra le isole Aran e penso che gli isolani preferiscano mantenerla così. Pertanto, se ti piace la solitudine, non ti dispiace camminare o la mancanza di strutture turistiche e avere un amore per la letteratura, la storia e la cultura, quindi Inis Meain è per te.Più

Recensito 30 agosto 2018 da dispositivo mobile

Non c'è nessun posto come questo. Visita fuori stagione per un'esperienza davvero trasformativa. Se ti piace camminare. . . . se ti piace riflettere . . forse ti piace scrivere. Vieni a Inis Meain

Recensito 13 agosto 2018

Partecipare a un corso irlandese di una settimana su Inis Me in è stato così ricco di cultura e patrimonio. Persone meravigliose, insegnanti e guide. Abbiamo fatto lezione al mattino e un'uscita ogni sera. Era così meraviglioso che i nostri insegnanti erano nativi dell'isola. Ciò...ha assicurato che abbiamo avuto un'esperienza più autentica. Il cibo in un D n era così buono - davvero eccezionale - tutto fatto con prodotti locali.Più

Recensito 26 giugno 2018 da dispositivo mobile

In una giornata gloriosa una visita a Inis Meain, l'isola centrale delle Isole Aran è un'esperienza meravigliosa. Questa è un'isola tranquilla con non molto da fare qui, ma è un posto tranquillo, tranquillo, felice e quando lo farai al Cafe Baile per la coppa non...rimarrai deluso da questo delizioso caffè. Merita una visita, è possibile ottenere un traghetto da Doolin.Più

Recensito 22 giugno 2018

Molte persone dicono che l'isola è intatta dalla modernità o incontaminata. Questo non è necessariamente vero, ci sono alcuni aspetti moderni come [alcune] piccole motociclette, auto e trattori che canticchiano, e si può volare sull'isola dall'aeroporto regionale di Connemara. Non ho avuto difficoltà ad accedere...a Internet oa fare chiamate ecc. Tuttavia, è un ottimo esempio di un luogo che si rifiuta di essere schiacciato nel mercantilismo e questo è il motivo per cui ho adorato Inis Me. I nativi dell'isola non sono ostili, anche se non sembrano incoraggiare il tipico turismo commerciale. Da quel poco che ho imparato gli isolani appaiono (per la maggior parte) contenuti con il modo di vivere. Credo che spetti ai visitatori adattarsi all'Isola e al suo modo di vivere. L'isola è principalmente di lingua irlandese e fa parte del Gaeltacht, anche se tutti quelli con cui abbiamo parlato avevano un inglese perfetto. C'è un pub dove è possibile ottenere bevande più regolari ad un prezzo equo e si può avere snack e. g. panino tostato C'è un piccolo caf 'Caf Baile' che è gestito da una signora locale a casa sua, vendendo zuppe fatte in casa, torte e panini. Abbiamo provato e trovato il cibo per essere nella media, l'area salotto esterna deliziosa, e l'area salotto interno un po 'scomodo e potrebbe beneficiare di un regime igienizzante avanzato, anche i prezzi sono lassù con i livelli della città. La signora che gestisce il Cafe era molto accogliente e cordiale, ci siamo goduti il ​​caffè. I punti salienti del viaggio sono stati: la cena presso l'Inis Me in ristorante e suite (per questo è necessario prenotare con largo anticipo che richiederà di trascorrere almeno una notte sull'isola ... ne vale la pena). L'isola in sé è bellissima e serena e, naturalmente, dovresti fare uno sforzo per conversare in modo discreto con la gente del posto e bere una birra al pub.Più

Recensito 22 marzo 2018

Attualmente sto finendo una settimana a Inis Meain. Abbiamo camminato ogni giorno nei paesaggi più belli / paesaggi marini che la natura ha da offrire. Ci siamo rilassati in un pub tranquillo e tipicamente irlandese. Abbiamo percorso le strade per ore e non siamo stati...superati da tre o quattro macchine - ognuno di quei pochi guidatori che danno l'onda irlandese. Questo è l'ultimo avamposto dell'Irlanda del passato. È il bordo incontaminato dell'Europa. Esito a scrivere una recensione del genere per paura che altri turisti vengano e rovinino il posto più di me, essendo qui questa settimana.Più

Recensito 7 maggio 2017

Freschezza e mozzafiato uno per uno e questo è ottimo per visitare come il viaggio di fine settimana, la fauna e la natura le case di antichi antenati restaurato la casa di JM Synge restaurato restaurati e macchiata bicchieri e la natura incontaminata se la...vita selvaggia è conservato.Più

Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Inis Meain e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione