Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Bloody Sunday Memorial

Joseph's Place | Bogside, Derry, Irlanda del nord
+44 28 7126 7284
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 19,88 US$*
Bloody Sunday and Bogside Murals Private Walking Tour
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente62%
  • Molto buono31%
  • Nella media6%
  • Scarso1%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Joseph's Place | Bogside, Derry, Irlanda del nord
CONTATTI
+44 28 7126 7284
Scrivi una recensione
Recensioni (215)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 149 recensioni

Recensito 15 aprile 2017

Questo semplice cippo in granito ricorda i 14 civili uccisi dalle forze inglesi nella drammatica Bloody Sunday. Il cippo si trova a fianco del Free Derry Corner.

1  Grazie, dellangelo54
Recensito 23 agosto 2016

Non si può evitare di visitarlo. Così si può avere una idea del clima repressivo e di ribellione che nutriva gli anni '70-'80. Foto e esposizione degli oggetti toccano l'animo, quali la giacca indossata da una delle vittime in cui si vedono i buchi lasciati...Più

1  Grazie, Sabina B
Recensito 11 dicembre 2015

Questi murales sono la memoria della drammatica storia recente di questa città. I murales e i monumenti commemorativi ricordano oggi i luoghi delle tensioni tra cattolici e protestanti che sfociarono nel ’72 nel Bloody Sundays (durante una manifestazione pacifica la polizia protestante uccise 13 cattolici)....Più

1  Grazie, Tusoperator
Recensito 21 agosto 2015 tramite dispositivo mobile

Un posto da brividi che invita alla riflessione e al silenzio. Qui viene ricordata la strage perpretata dall'esercito britannico su una folla di inermi giovani manifestanti il 30 gennaio 1972. 38 anni ci sono voluti affinché il governo di Sua Maestà ammettesse l'eccidio senza però...Più

1  Grazie, Andrea L
Recensito 7 aprile 2015

Una stele che ricorda le vittime di un massacro evitabile che grida ancora giustizia. Emozionante e commovente.

Grazie, MarioFer76
Recensito 2 gennaio 2015

il 30 gennaio 1972 nel quartiere del Bogside un plotone di paracadutisti inglesi aprì il fuoco su una folla di dimostranti che protestavano contro le norme di polizia che consentivano l'internment, cioè la reclusione preventiva senza termini temporali per il processo; 13 dimostranti, disarmati, molti...Più

Grazie, franco1953Genova
Recensito 16 agosto 2012

Il memorial è un momento di riflessione, di approfondimento ma soprattutto di preghiera.....a qualsiasi dio si creda.

Grazie, debora m
Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 4 giorni fa

Più

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 2 settimane fa

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 2 settimane fa

In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Brickwork
50 recensioni
A 0,29 km
Spaghetti Junction
246 recensioni
A 0,25 km
Harry's Craft Village Limited
45 recensioni
A 0,33 km
The Gate Bistro & Cocktail Bar
98 recensioni
A 0,28 km
Attrazioni nelle vicinanze
City Walls
1.703 recensioni
A 0,05 km
Museum of Free Derry
442 recensioni
A 0,08 km
Free Derry Corner
254 recensioni
A 0,04 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Bloody Sunday Memorial e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate