Kensal Green Cemetery
Kensal Green Cemetery
4.5
9.00 - 17.00
Lunedì
9.00 - 17.00
Martedì
9.00 - 17.00
Mercoledì
9.00 - 17.00
Giovedì
9.00 - 17.00
Venerdì
9.00 - 17.00
Sabato
9.00 - 17.00
Domenica
10.00 - 17.00
Cosa dicono le persone
Fassy79
Di Fassy79
Il più europeo dei cimiteri londinesi
Punteggio 4,0 su 5lug 2016
Il cimitero di Kensal Green, il primo e più vasto ad aprire nel 1833 dei famosi "Magnifici 7" cimiteri londinesi, non è molto famoso come quelli di Highgate o Brompton, ma non molto meno affascinante. È stato costruito sulla falsariga del cimitero Pere Lachaise di Parigi, difatti qui troviamo ampi viali, puliti ed ordinati, non c'è la natura che domina incontrastata come ad Highgate o Nunhead, il tutto è ben tenuto, sì qua e là ci sono vecchie tombe rovinate, ma qui spicca subito all'occhio l'ordine. Dall'ingresso principale prendendo il viale centrale si arriva alla cappella anglicana da cui si puó accedere alle catacombe immediatamente alle spalle, umide, buie e fredde come da tradizione. Si ergono maestosi monumenti in tipico stile vittoriano ad armonizzarsi con le tombe più semplici e ci sono zone in cui sono presenti solo tombe di recente costruzione. Dalla parte opposta all'ingresso principale sorge il Crematorium e i giardini del crematorio, qui fu cremato Freddie Mercury, e sino a qualche anno fa nei giardini su un palo c'era una targa in sua memoria, con il suo vero nome, date nascita e morte e una frase in francese, non riuscendo più a trovarla ho chiesto ad un inserviente che mi ha fatto vedere la colonnina dov'era e mi ha spiegato che la targa è stata rimossa e data alla famiglia di Mercury perchè temevano che qualcuno la rubasse, essendoci stati un paio di tentativi. Tra i personaggi noti sepolti qui lo scrittore Thackeray e Charles Babbage, inventore del primo calcolatore. Bello, riposante, tranquillo.

Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
La zona
Indirizzo
Quartiere: Paddington / Maida Vale
Come arrivarci
  • Kensal Green • 4 minuti a piedi
  • Kensal Green • 4 minuti a piedi
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 568 recensioni
Eccellente
36
Molto buono
23
Nella media
4
Scarso
2
Pessimo
3

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese.
Questo servizio potrebbe contenere traduzioni fornite da Google. Google declina qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativamente alle traduzioni, incluse garanzie di accuratezza, affidabilità e garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non falsificazione.

Fassy79
Londra, UK10.413 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2016 • Solo
Il cimitero di Kensal Green, il primo e più vasto ad aprire nel 1833 dei famosi "Magnifici 7" cimiteri londinesi, non è molto famoso come quelli di Highgate o Brompton, ma non molto meno affascinante.

È stato costruito sulla falsariga del cimitero Pere Lachaise di Parigi, difatti qui troviamo ampi viali, puliti ed ordinati, non c'è la natura che domina incontrastata come ad Highgate o Nunhead, il tutto è ben tenuto, sì qua e là ci sono vecchie tombe rovinate, ma qui spicca subito all'occhio l'ordine.

Dall'ingresso principale prendendo il viale centrale si arriva alla cappella anglicana da cui si puó accedere alle catacombe immediatamente alle spalle, umide, buie e fredde come da tradizione.

Si ergono maestosi monumenti in tipico stile vittoriano ad armonizzarsi con le tombe più semplici e ci sono zone in cui sono presenti solo tombe di recente costruzione.

Dalla parte opposta all'ingresso principale sorge il Crematorium e i giardini del crematorio, qui fu cremato Freddie Mercury, e sino a qualche anno fa nei giardini su un palo c'era una targa in sua memoria, con il suo vero nome, date nascita e morte e una frase in francese, non riuscendo più a trovarla ho chiesto ad un inserviente che mi ha fatto vedere la colonnina dov'era e mi ha spiegato che la targa è stata rimossa e data alla famiglia di Mercury perchè temevano che qualcuno la rubasse, essendoci stati un paio di tentativi.

Tra i personaggi noti sepolti qui lo scrittore Thackeray e Charles Babbage, inventore del primo calcolatore.

Bello, riposante, tranquillo.
Scritta in data 3 agosto 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Rebecca B
Essex, UK82 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2023 • Famiglia
Posto meraviglioso, suggestivo e interessante. Il sentiero Waterloo disponibile on line è Greta per chi fosse interessato al periodo.
Google
Scritta in data 9 agosto 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

keith h
Chesham, UK1.032 contributi
Punteggio 4,0 su 5
giu 2023
Pian piano sto 'facendo' I magnifici 7 cimiteri. Il mio ultimo è stato Brompton, che è piuttosto spettacolare e molto ben tenuto, quindi quando sono passato attraverso l'ingresso principale a Kensal Green e ho girato a destra per seguire il percorso parallelo al muro e Harrow Rd ho confrontato i due (nonostante Oscar Wilde affermasse che "Confronti sono odiosi"). Non sono rimasto colpito. Il muro di cinta varia in condizioni da buono a ridotto in altezza fino ad essere puntellato da impalcature. Più avanti c'è un porticato a pilastri che sembra essere sostenuto da appartamenti moderni. Tornando alla Kensal Green Station più tardi ho verificato questo plus notando un grande ristorante brasiliano sotto gli appartamenti.
Dopo un po' mi sono reso conto di quanto sia vasto questo posto e molto più interessante della mia prima impressione. Le tombe più moderne illustrano la variegata popolazione della zona.
Persone provenienti dall'Etiopia, dai Caraibi, dall'Italia, dall'Irlanda e da molti altri luoghi riposano qui.
Oltre a molti vecchi mausolei e cripte decorati, ero interessato a imbattermi in quelli moderni di provenienza italiana.
Purtroppo, la cappella anglicana è in cattive condizioni e recintata per motivi di sicurezza.
Molte persone famose sono sepolte qui e un elenco è facilmente accessibile online.
Una persona che è stata temporaneamente sepolta qui era Jind Kaur, la madre dell'ultimo Maharajah del Punjab che morì a Kensington e fu successivamente cremata a Nashik, nel Maharashtra, in India. Vedi il memoriale nella cappella del dissenziente.
Sono venuto qui tramite la linea Bakerloo da Marylebone ma a causa di problemi di segnalazione sono tornato via Overground a Euston che era molto più arioso e confortevole.
Il Cimitero fu aperto nel 1833 . Difficilmente ho visto un'altra anima durante la mia visita a parte un raduno di cremazione.
Google
Scritta in data 25 giugno 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Andrew L
Leigh, UK3.595 contributi
Punteggio 3,0 su 5
dic 2022 • Famiglia
I cani non sono ammessi qui (purtroppo). Nemmeno al guinzaglio e apparentemente dotato di sacchetti per la cacca! Quindi abbiamo girato alcune tombe e mausolei davvero impressionanti. Alcuni veri tesori gotici qui dentro - v fotogenico. Purtroppo non ho trovato il luogo di riposo di Freddy Mercury. Ma alcune v tombe evocative e sapientemente costruite. Merita una visita. Porta stivali di gomma / stivali in inverno poiché diversi percorsi sono allagati. E non portare il tuo cane!
Google
Scritta in data 28 dicembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Philip M
Manchester, UK3 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mag 2022
Ci sono arrivato camminando attraverso il Gran Union Canal, e Kensal Green Tube e Overground sono a pochi passi di distanza.
Il Cimitero è assolutamente enorme e risale a quasi 200 anni fa. Rimasi per almeno due ore a guardare intorno alle vecchie tombe, statue e cripte, e coprii solo un quarto del luogo. Ci sono panchine per rilassarsi e godersi la tranquillità del luogo. Vale la pena fare qualche visita.
Ci sono siti Web per ulteriori informazioni e cronologia.
Un posto incantevole da visitare.
Google
Scritta in data 24 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Annette M
13 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mag 2022 • Coppie
Ieri ha fatto il tour del cimitero di Kensal Green, la nostra guida Jen, è uno dei membri devoti degli amici del cimitero di Kensal Green. Non posso raccomandare vivamente questo tour amichevole e informativo.

Jen e le sue colleghe dedicano tempo, entusiasmo e passione alla manutenzione del loro posto meraviglioso. Pieno di storie e informazioni, fornite con umorismo e simpatia a seconda dei casi, questo è stato un modo brillante per trascorrere poco più di due ore e imparare così tanto.

Posto meraviglioso e merita sicuramente una visita.
Google
Scritta in data 16 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

mammamiaScotland
East Linton, UK11 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2021
Bello passeggiare e trovare molte persone e connessioni interessanti. Un'occasione per sfuggire al traffico in uno spazio verde.
Google
Scritta in data 20 ottobre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

yoxunited
Londra, UK7 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mag 2021
Ho visitato il cimitero l'11 maggio 21 . - C'è ora una semplice mappa fotocopiata disponibile gratuitamente presso l'ufficio vicino all'ingresso principale (a destra dell'ingresso principale prima di varcare il cancello principale). - I percorsi semicircolari sulla mappa sono ricoperti di vegetazione o utilizzati per nuove tombe, quindi sono difficili da individuare. Sono riuscito a trovare la tomba di Harold Pinter con l'aiuto di un passante. Un grande grazie a lui!
Google
Scritta in data 15 maggio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Ian C
Londra, UK23.970 contributi
Punteggio 5,0 su 5
lug 2020
Uno dei "magnifici sette" cimiteri creati all'inizio del XIX secolo, Kensal Green è stato aperto nel 1833 e, con oltre 70 acri, è un importante cimitero ancora in uso oggi.

Quando fu costruito, doveva essere al di fuori dell'area allora sviluppata di Londra; oggi si trova nel cuore di Londra, circondato da strade trafficate e dal Grand Union Canal e offre un'oasi verde benvenuta e un rifugio per la fauna selvatica, oltre all'arte architettonica e funeraria che troverete.

Sullo sfondo compaiono sagome di edifici e strutture adiacenti, tra cui la casa della torre dell'acqua e il gasometro dall'altra parte del canale.

Ispirate al cimitero di P re Lachaise a Parigi, inaugurato nel 1804, le cappelle e le guardie sono in stile neoclassico, con i monumenti vari: classico, egiziano e gotico.

C'è un intero elenco di residenti importanti, inclusi artisti, architetti, scienziati, ingegneri, uomini d'affari, politici e membri della famiglia reale.

I collegamenti con la Scozia includono l'architetto scozzese William Burn, il botanico Sir James McGrigor e Robert Owen che costruirono il villaggio modello a New Lanark. Il suo nome è anche incluso nel Memoriale dei riformatori eretto nel 1885 per commemorare coloro che hanno dedicato la propria vita al miglioramento della società.

Le persone importanti che sono passate attraverso il crematorio includono Ingrid Bergman e Freddy Mercury.

È bello vedere che un programma di lavori di conservazione è in corso, anche se l'uso di mattoni per gli ingressi ai mausolei sembra fuori contesto.
Google
Scritta in data 21 luglio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Sawmillbloke
Burgess Hill, UK247 contributi
Punteggio 5,0 su 5
lug 2019
Il cimitero è esso stesso un monumento storico e un modo affascinante di trascorrere un'ora, girovagando osservando i diversi modi in cui le fedi e le culture del mondo hanno vissuto e sono morte. Questo è per chiunque di qualunque background, religione o persuasione.
Google
Scritta in data 21 aprile 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 45 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Kensal Green Cemetery (Londra) - Tripadvisor

Kensal Green Cemetery: domande frequenti




Tutti gli hotel: LondraOfferte di hotel: LondraHotel last minute: Londra
Attività a Londra
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio