Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Petrie Museum of Egyptian Archaeology

N. 158 di 1.935 Cose da fare a Londra
Chiuso: Chiuso
Aperto oggi: Chiuso
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
gioiello raro! specie per appasionati

aperto da martedi a domenica 1pm-5pm. merita specie se siete appasionati. oltre i reperti ci sono Leggi il seguito

Recensito il 23 marzo 2017
Maja M
,
Trieste, Italia
Davvero molto fornito

Museo davvero molto completo e pieno di reperti archeologici da ammirare, tra i quali il vestito Leggi il seguito

Recensito il 1 marzo 2016
Marco F
,
Fiumaretta, Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 194 recensioni
278
Tutte le foto (278)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente53%
  • Molto buono38%
  • Nella media7%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Informazioni
Chiuso
Orario di oggi: Chiuso
Vedi tutti gli orari
Durata consigliata: 1-2 ore
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
13°
ott
nov
dic
Contatti
| University College London, Malet Place, Londra WC1E 6BT, Inghilterra
Bloomsbury
Sito web
+44 20 7679 2884
Chiama
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Londra
a partire da 61,26 USD
Altre info
a partire da 13,50 USD
Altre info
a partire da 239,40 USD
Altre info
a partire da 234,20 USD
Altre info
Recensioni (194)
Filtra recensioni
135 risultati
Valutazione
71
55
7
1
1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
71
55
7
1
1
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 135 recensioni
Recensito 23 marzo 2017

aperto da martedi a domenica 1pm-5pm. merita specie se siete appasionati. oltre i reperti ci sono dei libri da consultare. c'è una guida italiana che fa la volontaria che è disponibilissima e molto competente! museo affascinante, peccato poco pubblicizzato e valorizzato per l'enorme valore artistico-culturale!...Più

1  Grazie, Maja M
Recensito 1 marzo 2016 da dispositivo mobile

Museo davvero molto completo e pieno di reperti archeologici da ammirare, tra i quali il vestito più vecchio del mondo, purtroppo la struttura e gli spazi dedicati non gli rendono giustizia, si trova all'interno di un complesso universitario, ma non ha nulla da invidiare ad...Più

Grazie, Marco F
Recensito 15 luglio 2012

Chi ama l'antico Egitto ed è a Londra non può evitare di visitare questo splendido piccolo gioiello. Ci si trova di fronte a innumerevoli reperti di piccole dimensioni: amuleti, vasi di vetro, stele, orecchini, collane, modelli per sculture, pedine da gioco, ecc., estremamente interessanti, secondo...Più

17  Grazie, Nefertiabet
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito 2 giorni fa

Alla fine l'abbiamo trovato! Dovevo chiedere a molte persone. Siamo così contenti di aver visto la straordinaria collezione di oggetti grandi e piccoli. Ci è stata data una lista di "The Top Ten must see objects", e sono decisamente da cercare. Cose affascinanti come i...testi delle piramidi, un'antica trappola per topi, un abito con perline e un abito di cotone (Tarkhan) della dinastia 5 (circa 2400 aC). Questo vestito è il capo più antico del mondo! Quindi, prenditi il ​​tuo tempo per visitare e divertirti: ci sono lunghi tavoli con un'esposizione di libri dove puoi sederti e leggere. Ho detto che non vi è alcuna quota di iscrizione?Più

Recensito 4 giorni fa da dispositivo mobile

Questo è nascosto a circa 5 minuti da Euston Road, appena fuori Gower Street. L'accesso avviene tramite una piccola rampa di scale. Questo piccolo museo è pieno di oggetti interessanti tra cui ceramiche, statue, gioielli e manufatti assortiti.Più

PetrieMuseum-UCL, Front Office Manager alle Petrie Museum of Egyptian Archaeology, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 2 giorni fa
Google Traduttore

Più

Recensito 5 giorni fa da dispositivo mobile

Questo piccolo museo è in qualche modo offuscato dal suo grande rivale The British Museum, tuttavia vale sicuramente la pena visitarlo in quanto la sua vasta collezione di antichità egiziane ti dice molto su come vivevano le persone comuni nell'antico Egitto. Situato sul terreno dello...University College di Londra, è nascosto in una piccola strada pedonale ma non è difficile da trovare. C'è una ricchezza di oggetti personali nella collezione - tra cui pettini, bigodini, specchi, accessori per il trucco, gioielli ecc. una grande quantità di ceramiche e persino alcuni esempi di giocattoli antichi. C'è persino un vestito da ballerina risalente all'età della piramide che è stato trovato in condizioni sorprendentemente buone. Concedi fino a due ore del tuo tempo per vedere la raccolta in modo più dettagliato: il museo non è sovraffollato ed è possibile scattare foto all'interno.Più

PetrieMuseum-UCL, Front Office Manager alle Petrie Museum of Egyptian Archaeology, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 4 giorni fa
Google Traduttore

Più

Recensito 7 giugno 2018

Mi è piaciuto molto questo posto, e il personale era davvero cordiale. Offrono una mappa con l'ubicazione degli oggetti più importanti segnato su di esso. È meno un museo e più come hanno invitato il pubblico a guardare tutte le cose interessanti sono la memorizzazione...in casi di vetro. Mi è piaciuta l'atmosfera, troppo, con gli studenti grad a passeggiare per parlare degli scavi che avevano fatto. È un piccolo posto appena piena zeppa di roba interessante, con un sacco di ceramiche e gioielli e un sacco di piccole cose prese di tombe. Le ore libere ma molto limitati, quindi pianificare in anticipo.Più

PetrieMuseum-UCL, Front Office Manager alle Petrie Museum of Egyptian Archaeology, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 21 luglio 2018
Google Traduttore

Più

Recensito 24 maggio 2018

Il sig. Petrie Museum è uno dei musei più mediocri - conosciuti a Londra dedicato all'archeologia egiziana Antica. Non è molto grande ma è stipata con un enorme numero di reperti affascinanti, tra cui i più svariati tipi di oggetti non ho mai visto in...nessun altro museo del Regno Unito. L'entrata è gratuita (anche se le donazioni sono apprezzati) e gli orari di apertura sono limitati quindi controllate sul sito web prima di viaggiare. A piedi attraverso le porte e si entra in un mondo di oggetti fantastici dal passato, tra cui ceramiche, statuette, giocattoli, abbigliamento, gioielli e mummie. Ho ricevuto un benvenuto affascinante e accogliente da volontari molto capaci che sono felici di rispondere a tutte le mie domande circa i reperti. Anche se il museo è rivolto a studenti di istruzione superiore e ricercatori, ci sono attività famiglia - amichevoli su richiesta. Essa ha qualcosa per tutti coloro che sono interessati all'antico Egitto. E' stata un'esperienza magica e mi vedo l'ora di tornarci perché c'era tanto da prendere in. È stato molto stimolante.Più

PetrieMuseum-UCL, Front Office Manager alle Petrie Museum of Egyptian Archaeology, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 21 luglio 2018
Google Traduttore

Più

Recensito 7 maggio 2018

Il sig. Petrie Museum non è grande, ma ancora più grande di quanto mi aspettassi e ha 80 , 000 oggetti in mostra dal Sudan ed Egitto. La maggior parte degli articoli sono dietro il vetro e fotografia flash non è consentito. Gli oggetti non...può essere grande come alcuni in altri musei ma ciascuno è un'affascinante vita nel mondo antico. L'ingresso è gratuito e i visitatori possono scaricare la Petrie Museum App che utilizza beacon sparse per il museo di trasmettere contenuti via bluetooth al telefono. Il numero di elementi è piuttosto opprimente e coprire tutto dall'abbigliamento alle ceramiche, gioielli di mamma bare. Merita una visita!Più

PetrieMuseum-UCL, Front Office Manager alle Petrie Museum of Egyptian Archaeology, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 15 maggio 2018
Google Traduttore

Più

Recensito 23 aprile 2018

Il British Museum ha vicino la scultura più grande, rilievi e mummys. Il sig. Petrie ha una grande (molto grande) collezione di vasi e oggetti comuni. Ci sono anche rilievi minori e gioielli. Essa dà l'impressione di essere abbastanza ammassati in con un gran numero...di piccoli manufatti si trova sulla parte di un piano all'UCL. C'e' anche alcuni reperti che sono disposte lungo il lato di un caso di scale. E' una delle collezioni egiziane più grandi del mondo, ma essi sono per la maggior parte piccoli oggetti. E' aperto solo tra 13 : 00 e 17 : 00 da martedì a sabato.Più

PetrieMuseum-UCL, Front Office Manager alle Petrie Museum of Egyptian Archaeology, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 27 aprile 2018
Google Traduttore

Più

Visualizza più recensioni
In zona
Bloomsbury
Confortevolmente annidato nel centro di Londra si
trova il frondoso e accademico quartiere di
Bloomsbury, una zona che si pregia di essere a breve
distanza da molte delle più popolari attrazioni
londinesi. È anche la sede di alcuni tra i più
celebrati musei della Gran Bretagna, incluso il
British Museum, assolutamente da non perdere.
Nonostante una comprensibile popolarità tra gli
...Leggi di più
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 1.087 hotel nelle vicinanze
Arosfa Hotel
1.911 recensioni
A 0,07 km
Cavendish Hotel- Bloomsbury
477 recensioni
A 0,1 km
Regency House Hotel
403 recensioni
A 0,12 km
Garth Hotel
67 recensioni
A 0,13 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 25.275 ristoranti nelle vicinanze
Franco Manca
820 recensioni
A 0,29 km
Fitzrovia Belle
163 recensioni
A 0,26 km
Planet Organic
145 recensioni
A 0,2 km
Marlborough Arms
158 recensioni
A 0,15 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 6.335 attrazioni nelle vicinanze
Grant Museum of Zoology
416 recensioni
A 0,18 km
Wellcome Collection
842 recensioni
A 0,36 km
Tavistock Square
85 recensioni
A 0,3 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Petrie Museum of Egyptian Archaeology e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione