Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

Kizhi State Open-Air Museum of History, Architecture and Ethnography

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Kizhi 185000, Russia
Numero di telefono:
+7 814 276-70-91
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 317 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 67
    Eccellente
  • 17
    Molto buono
  • 4
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 0
    Pessimo
patrimonio dell'umanità

L'isola di Kiji, a nord-est del grande Lago Onega, è famosa per la sua eccezionale architettura in legno. Ad eccezione di una cappella del XIV secolo, la maggior parte delle Leggi il seguito

Recensito il 7 settembre 2016
Sebastiano O
,
Provincia di Roma, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

317 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Provincia di Roma, Italia
Contributore livello
165 recensioni
59 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 47 voti utili
Recensito il 7 settembre 2016

L'isola di Kiji, a nord-est del grande Lago Onega, è famosa per la sua eccezionale architettura in legno. Ad eccezione di una cappella del XIV secolo, la maggior parte delle costruzioni risalgono al XVIII secolo, ma riflettono una cultura rurale che deriva dall'antichità. Kiji è conosciuta per i suoi artigiani: ricamatrici, scultori sul legno, e soprattutto carpentieri che sono rinomati... Altro 

È utile?
Grazie, Sebastiano O
Milano, Italia
Contributore livello
491 recensioni
366 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 89 voti utili
Recensito il 17 agosto 2016

Kizhi si trova nel Lago Onega, il sito è stato dichiarato "Patrimonio dell'manità" dall'Unesco nel 1990. Il paesino è interamente costruito in legno senza l'utilizzo di nessuna vite o bullone, semplicemente ad incastro. Nella Chiesa della Trasfigurazione, che purtroppo è in restauro da 30 anni e la fine dei lavori sembra ancora molto lontana....., non si può entrare ed è... Altro 

È utile?
Grazie, stella m
torino
Contributore livello
505 recensioni
255 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 158 voti utili
Recensito il 24 luglio 2016

La chiesa della Trasfigurazione era uno degli scopi del nostro viaggio in Carelia. Vederla in buona parte smontata, con una parte rilevante delle sue tante cupole sostituite da teloni di plastica, è stata una cocente delusione. Tanto vale aspettare per la visita qualche anno che finiscano i lavori di restauro e che le parti rinnovate perdano quell'orrendo colore da mobile... Altro 

È utile?
1 Grazie, ricTorino
Barletta, Italia
Contributore livello
233 recensioni
162 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 26 voti utili
Recensito il 28 giugno 2016

è un'esperienza unica. sembra di essere tornati nell'ottocento e prima ancora. tutte le strutture sono esclusivamente in legno, senza neanche un chiodo. favoloso. riesci pure a vedere come intagliano e la forma degli intarsi utilizzati. inoltre ti fanno vedere gli strumenti domestici che un tempo si usavano: il telaio, il ricamo, e altro ancora. il personale è in costume tipico... Altro 

È utile?
Grazie, mbapepp59
Moscow, Moscow City, Russia
Contributore livello
17 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Recensito il 3 settembre 2015

Visto che abito a Mosca, ho tante occasioni di vedere bellissime chiese, cattedrali e palazzi. Pero il complesso del museo di Kizhi ha fatto impressione indimenticabile. Lo stile modesto e sollenne delle chiese completamente in legno, senza oro e vari colori fa pensare alla presenza del Dio. Visto che e piu facile visitare il museo facendo la crociera, non ci... Altro 

È utile?
Grazie, Екатерина Б
Foggia, Italia
Contributore livello
60 recensioni
18 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 22 voti utili
Recensito il 26 agosto 2015 tramite dispositivo mobile

Veramente un posto incantevole e ben tenuto in uno scenario veramente da fiaba. Eccezionale la visita delle chiese e delle case caratteristiche. Veramente molta attenzione al luogo da parte dei locali e di chi amministra complimenti. Da visitare

È utile?
1 Grazie, FALIERIBUS
Trieste, Italia
Contributore livello
988 recensioni
606 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 213 voti utili
Recensito il 12 agosto 2015

Al di là di ogni descrizione, un'isola verde tenuta come un prato all'inglese costellata di gioielli dell'architettura lignea russa, dalle chiese alle case dei contadini più o meno ricchi, al mulino. Qua e là personaggi in costume che riprendono gli antichi mestieri contribuiscono a creare un'atmosfera quasi mai artificiale. Un giornata indimenticabile.

È utile?
Grazie, zano59
Martina Franca, Italia
Contributore livello
30 recensioni
16 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 12 voti utili
Recensito il 25 giugno 2015

E' un'isola museo, patrimonio dell'umanità, un lembo di terra pulitissima su cui è vietato fumare. E' un angolo di paradiso, caratterizzato da questa architettura lignea, senza chiodi né cemento, la cui massima espressione è la Chiesa della Trasfigurazione con 22 cupole di pioppo tremulo. Le strutture di legno sono soggette ad una manutenzione continua e amorevole da parte dei pochi... Altro 

È utile?
Grazie, enzaf59
Ferrara, Italia
Contributore livello
203 recensioni
105 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 206 voti utili
Recensito il 20 novembre 2009

A 40 minuti (circa) di aliscafo dalla poco ridente cittadina di Petrozavodsk, situata nella Karelia Russa, si raggiunge una delle mete più suggestive della Russia Europea: Kizhi. Kizhi Pogost oltre a riunire edifici provenienti da diversi villaggi della regione, vanta quel capolavoro architettonico di arte religiosa che è la Chiesa della Trasfigurazione. Edificio ligneo del 1714 composto da 22 cupole... Altro 

È utile?
2 Grazie, MsLarsen

Gli utenti che hanno visto Kizhi State Open-Air Museum of History, Architecture and Ethnography hanno visto anche

Petrozavodsk, Republic of Karelia
Republic of Karelia, Russia Nord-Occidentale
 
Kirkkolakhti, Republic of Karelia
 

Conosci Kizhi State Open-Air Museum of History, Architecture and Ethnography? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Kizhi State Open-Air Museum of History, Architecture and Ethnography e di altri visitatori
5 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Kizhi State Open-Air Museum of History, Architecture and Ethnography e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?