Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Oasi Ristoro LECASCATE

105 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Oasi Ristoro LECASCATE

105 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
105recensioni7domande e risposte
Valutazione
  • 61
  • 23
  • 13
  • 4
  • 4
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
JessicaM ha scritto una recensione a set 2020
Fiorano Modenese, Italia1.970 contributi134 voti utili
Arrivati alla rotonda di Caulonia , porta le indicazioni e da lì saranno più di 40 minuti, talvolta anche sterrata. Arriviamo la , ora non c è neanche il ristoro, restiamo un ora e basta. Sicuramente in alta stagione è molto più bello ma probabilmente pieno di gente. Oggi è stato anche nuvolo, un bagno veloce, due foto e via. Non prende neanche il telefono ad un certo punto, quindi se si va a scatola chiusa come noi oggi, ti viene anche dell angoscia
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Titty ha scritto una recensione a set 2020
3 contributi2 voti utili
Posto incantevole dove trascorrere delle splendide ore in totale relax si arriva direttamente in macchina e si può scegliere se prendere ombrellone e sdraio tavolo e sedie per pranzare o giocare con una minima spesa portare il cibo da casa o scegliere di acquistare al chiosco panini menù completi. La struttura mette a disposizione dei clienti tanti barbecue e se porti la carbonella e qualsiasi cibo puoi cuocerlo e gustarlo regalandoti una splendida esperienza in un contesto unico.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
Utile
Condividi
andreaX6491RF ha scritto una recensione a set 2020
Roma, Italia125 contributi66 voti utili
Il luogo creato artificialmente sul fiume Allaro ha delle immense potenzialità. Sicuramente ad ogosto l'affollamento era leggermente eccessivo in virtù del divieto a fare assemblamenti. Eliminato questo fattore negativo abbiamo passato una bellissima giornata. L'area attezzata permette l'utilzzo dei molti barbeque (carbonella e legna si possono comprare sul luogo, NO LA CARNE ) presenti nell'area prenotando un tavolo; i posti a tavola sono a pagamento anche per i bambini, il prezzo è modesto, mi pare di ricordare un paio di euro a persona. L'area attrezzata prevede anche uno stabilimento, un bar ristorante e la zona bambini. Per vivere in modo adeguato la bellezza del luogo, andando oltre lo spazio modificto dall'uomo, vi consiglio di risalire il fiume Allaro; a poche centinaia di metri si scopriranno dei meravigliosi scorci di natura e paesaggi incontaminati. Sarà possibile fare il bagno in qualsiasi punto del fiume. Consiglio di addentrarsi a questa escursione con delle scarpe da battaglia per poter camminare liberamente nell'acqua.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Juanita1964 ha scritto una recensione a set 2020
Salerno, Italia1.237 contributi296 voti utili
Un paradiso o quasi che ha forti potenzialità. Le cascate naturali e i fiumiciattoli con le acque fresche che attraversano il bosco potrebbero rendere il posto un vero angolo della natura. Effettivamente tutto è lasciato un pò a se stesso...forse si abusa della natura e la si sfrutta in modo sconsiderato visto anche il periodo particolare sanitario. Nonostante tutto, nonostante la quantità di persone presenti ovunque, il lato lido è gestito alquanto bene e la zona ristorazione anche. Sono stata sorpresa dalla grigliata di carne, che ho apprezzato molto e anche dall'avermi conservato il tavolo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
katia ha scritto una recensione a ago 2020
Milano, Italia12 contributi9 voti utili
Oggi, 19 agosto 2020, siamo venuti alle cascate... Tempo 10 minuti e siamo andati via! Il COVID-19 evidentemente non fa ancora abbastanza paura: i responsabili dell'Oasi dovrebbero permette l'accesso ad 1/5 delle persone presenti oggi... Ed in ogni caso, capisco il bisogno economico, ma manca anche il rispetto per la natura: potrebbe essere un luogo paradisiaco, perché così lo ha disegnato la natura, ed invece l'uomo l'ha reso un inferno! Probabilmente è da visitare in primavera... Agosto off!
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro