Area Archeologico- Naturalistica di Monte Bibele

Area Archeologico- Naturalistica di Monte Bibele, Monterenzio

Area Archeologico- Naturalistica di Monte Bibele

Area Archeologico- Naturalistica di Monte Bibele
4.5
Siti storici • Rovine antiche
Scopri di più
Scrivi una recensione
Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.
La zona
Indirizzo
Galleria C SNC Valle di Zena, 40050, Monterenzio Italia

Controlliamo le recensioni
L'approccio di Tripadvisor alle recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe essere in contrasto con il regolamento della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità al regolamento della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
22 recensioni
Eccellente
17
Molto buono
4
Nella media
1
Scarso
0
Pessimo
0

alisei-net
Bologna, Italia630 contributi
Insediamento etrusco – celtico risalente al IV secolo a.C. ubicato in una zona selvaggia ma ben difendibile in quanto inserita in un contesto di dirupi e impervi pendii boschivi. L’accesso all’aerea è libero è può avvenire sia dal centro servizi realizzato recentemente e ben indicato sulla strada provinciale dello Zena, sia attraverso sentieri ben identificati tra cui quello che parte dalla frazione di Quinzano di Loiano.
L’area di scavo che è possibile visitare si sviluppa attraverso un percorso guidato dove ogni punto d’interesse ha un cartello con le relative spiegazioni. Sono stati ricostruite due abitazioni tipiche dove all’interno sono riportate foto degli scavi e spiegazioni sulla vita di questa popolazione. Particolare il “quadrante solare”, un pietra lavorata a forma circolare (qui una copia) sulla quale sono riportate delle incisioni, sembra possa trattarsi di uno strumento astronomico di orientamento nel cielo quindi un possibile strumento per misurare il tempo.
Scritta in data 5 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Maria Cristina P
Bologna, Italia4.535 contributi
Coppie
Bellissimo posto, emozionante vedere il disco dove il sole si allinea perfettamente al solstizio d’inverno.
Bellissime le capanne con i tetti in canne come usavano i celti, gentilissimo l’archeologo conosciuto all’ingresso del parco archeologico.
Da vedere assolutamente.
Scritta in data 24 ottobre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Francesco P
Pistoia, Italia40 contributi
Solo
Dopo un breve tratto sterrato percorribile in auto si arriva al centro visitatori del Parco. Le strutture per l'accoglienza sono ampie, curate e molto suggestive anche dal punto di vista architettonico. Il centro dispone di bar e area attrezzata con tavoli e panche. L'area del sito archeologico si raggiunge dopo una camminata di circa 15/20 minuti su un ampio sentiero, con una buona pendenza ma fattibile tranquillamente anche dai bambini. La visita al sito archeologico è ad accesso gratuito, vi sono pannelli esplicativi che illustrano dettagliatamente la storia del sito. Consiglio tuttavia di prenotare una guida, che sono le stesse del Museo Civico Archeologico "Luigi Fantini" di Monterenzio. Tutti/e archeologi/he di grandissima competenza, capacità comunicativa e passione. Il sito è un villaggio etrusco in cui si integrarono genti celtiche. Le sepolture, i cui corredi si trovano al museo di Monterenzio, si trovavano su una collina a circa 400 metri di distanza. Bellissime la ricostruzioni delle capanne che danno l'idea di come fossero fatte le abitazioni, suggestivi i due luoghi di culto, stupendo il panorama.
Scritta in data 3 ottobre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Fabio R
Ferrara, Italia236 contributi
Coppie
Beh, che dire, credo ogni sito archeologico sia magnifico, culturalmente sono sempre cose meravigliose ed affascinanti.
Oltretutto, ci si arriva abbastanza agevolmente, non è una camminata difficoltosa. Consigliatissimo, anche ai bambini.
Scritta in data 20 luglio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Alessandro S
Bologna, Italia2.890 contributi
Bellissima esperienza. Visita all'area archeologica accompagnato da un'archeologa appassionata che ci ha trasmesso le emozioni e la vita quotidiana di questo villaggio etrusco celtico. Da migliorare i collegamenti stradali.
Scritta in data 11 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Fabiano Negrini
Imola, Italia41 contributi
Famiglia
Posto magico.Domini le vallate e ti trovi in un posto rapito dalla pace.il villaggio è ben costruito.speriamo si conservi nel tempo.consiglio a tutti
Scritta in data 15 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Fabio Malavolti
Imola, Italia487 contributi
Coppie
Dopo una breve passeggiata fra i boschi (ci vorrà una quindicina di minuti dal centro informazioni) si giunge in questo sito che mi era totalmente sconosciuto. Non appena si arriva sembra proprio di entrare in un'altra dimensione dove regna il silenzio (non vorrei esagerare ma è un'esperienza a dir poco esoterica). Il percorso tortuoso è ben spiegato dalle didascalie che narrano la storia di questo piccolo villaggio, e sebbene "fisicamente" non ci sia così tanto da vedere, è un'esperienza che consiglio assolutamente perchè secondo me ti lascia qualcosa.
Scritta in data 6 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Mauman85
Loiano, Italia68 contributi
Coppie
La visita agli scavi archeologici di Monte Bibele è assolutamente consigliata cogliendo l' occasione per fare anche una bella passeggiata nel bosco.
Questo villaggio è stato trovato decine di anni fa ma solo da qualche anno sono state riprodotte alcune delle antiche abitazioni. Lavoro eccellente che rende l' idea di come era il villaggio nell' antichità!
Poco più avanti si trova la necropoli dove però non c'è molto da vedere se non i pali segnalatori delle tombe ritrovate durante gli scavi.
Tutti i sentieri di Monte Bibele sono ottimamente segnalati dai segnavia del CAI che conducono ai paesi limitrofi.
Scritta in data 18 settembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

dsfabi
Padova, Italia1.664 contributi
Amici
Uno spettacolo davvero unico! L'area archeologia del Monte Bibele regala ai visitatori una bella ed entusiasmante esperienza, soprattutto per chi ama la storia antica. Si giunge in quest'area seguendo le indicazioni stradali per Quinzano e poi via Zena. La strada è semplice ed i cartelli non mancano. Arrivati al centro visite, si lascia la macchina nel parcheggio e si prosegue a piedi, imboccando il sentiero pedonale. Dopo circa 800 m, si arriva ad un'area dove a sinistra si va verso l'abitato etrusco, a destra verso la necropoli e la stipe votiva.
Dopo altri 200 m si giunge al villaggio. Sono rimasto felicemente sorpreso dalla cura del luogo e dalla perfetta ricostruzione di due abitazioni etrusche nelle quali si può entrare ed immaginare come potesse essere la vita quotidiana di persone vissute circa 2200 anni fa.
Il percorso da seguire è ben evidenziato (9 tappe) ed ogni tappa presenta un pannello informativo esauriente. Interessanti l'area fulmini e l'area del quadrante solare. Passeggiando per quei posti il pensiero va agli antichi abitanti del luogo, al perché le abitazioni erano alternate ad aree di ritrovo con funzione sociale, la tana del tasso, la presenza della cisterna che serviva per conservare pelli e cibi, visto che d'inverno e fino a primavera inoltrata era riempita di neve. Interessante anche il risvolto religioso dell'organizzazione del villaggio: abitazioni a monte, area sacra dei fulmini, area del "mundus".
Il villaggio è rimasto in vita per circa 200 anni. Il pannello informativo n. 9 racconta che un fulmine colpì la casa n. 8 e la incendio' (interessante il racconto delle monete ritrovate, fuse a causa del fulmine ed ora conservate nel Museo Archeologico di Monterenzio). Il fuoco si propago' in tutto il villaggio a causa dei materiali utilizzati (prevalentemente legno). Gli abitanti abbandonarono il luogo perché pensarono che il fulmine fosse stato un segnale degli dei di lasciare quel posto.
Ho fatto un giro veloce alle aree della necropoli e della stipe votiva. Qui non c'è molto da vedere. Il pannello informativo nella necropoli è sbiadito ed illeggibile, alla stipe votiva manca.
Comunque il mio giudizio su quest'area è ottimo, un bell'esempio di come si possono spendere bene i fondi europei per la valorizzazione dei territori.
Vale sicuramente la pena venire qui, anche perché i panorami che si possono ammirare, sono straordinari.
Al centro visite c'è un piccolo bookshop, con la possibilità di acquistare alcune bevande fresche o di utilizzare la toilette.
Scritta in data 29 luglio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

PANDA69346
Bologna, Italia63 contributi
Famiglia
Ho partecipato a questa giornata organizzata da un gruppo di raccolta donazioni per ricerca sul cancro.
Bellissima esperienza: lunga passeggiata in mezzo ai boschi e arrivo a Monte Bibele con visita all'area archeologica tenuta molto bene !
Scritta in data 17 luglio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

1-10 di 22 risultati mostrati
Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo