Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Castello dei Naselli d'Aragona

Questa è la vostra struttura?
Via San Biagio, 97013, Comiso, Sicilia, Italia
Sito web
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
Vale la pena visitarlo

In pieno centro, vicino la chiesa madre, nei pressi del quartiere ebraico vale davvero la pena Leggi il seguito

Recensito il 22 febbraio 2018
Steppola
,
Napoli, Italia
Un tuffo nel passato

Un miscuglio di secoli ha creato un miscuglio di strutture l'una integrata nell'altra. Dagli arabi Leggi il seguito

Recensito il 13 aprile 2017
Calogero T
,
Comiso, Sicilia, Italy
Leggi tutte le 17 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente35%
  • Molto buono43%
  • Nella media17%
  • Scarso5%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Via San Biagio, 97013, Comiso, Sicilia, Italia
CONTATTI
Sito web
Scrivi una recensioneRecensioni (17)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 15 recensioni

Recensito 22 febbraio 2018

In pieno centro, vicino la chiesa madre, nei pressi del quartiere ebraico vale davvero la pena visitarlo, ci sono tanti decori, un teatro, tutto recuperato da un'associazione. Posto mistico e surrale.

Grazie, Steppola
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 13 aprile 2017

Un miscuglio di secoli ha creato un miscuglio di strutture l'una integrata nell'altra. Dagli arabi agli spagnoli, dai Borboni al Regno d'Italia e poi ai tempi nostri. Sulle pietre, sui muri, sulle finestre, sul mastio, sulla verandina e nelle stanze puoi trovare pezzi di storia.

1  Grazie, Calogero T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 dicembre 2016

Oltre la mirabile parte esterna, da visitare le stanze interne, piene di sorprese. I proprietari molto simpatici e disponibili.

1  Grazie, porcorosso80
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 5 ottobre 2016

Probabilmente è la testimonianza più antica di Comiso, di epoca bizantina con le successive riqualifiche a seconda delle diverse dominazioni, appare imponente e solitario. L'accesso non è consentivo, poiché privato e quindi previa richiesta o in occasioni particolari. Peccato, ma comprensibile ! Una guardata almeno...Più

2  Grazie, Dorian C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 29 agosto 2016 da dispositivo mobile

Il castello dei conti Naselli di Aragona modificato nel corso dei secoli è costituito dal Torrione ottagonale,di probabile origine bizantina, e da un maschio quadrato. Vedere i due portali ad arco acuto con battenti in ferro. La visita fatta lo scorso Agosto 2015 ha lasciato...Più

Grazie, AntonioFundaro
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 agosto 2016 da dispositivo mobile

Un monumento che non viene molto valorizzato. Non siamo riusciti ad entrare, forse c'è un locale ma era chiuso. Un peccato, il potrebbe essere molto sfruttato.

Grazie, Francescaruga
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 ottobre 2015 da dispositivo mobile

Potrebbe essere un palazzo simbolo della cittadina, ma non e' valorizzato, chiuso al pubblico, ospita un bar al pt. L'amministrazione comunale dovrebbe attenzionare questo storico immobile, che fra l'altro apparentemente si conserva anche bene!

Grazie, mazzariddaru
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 settembre 2015

Vale la pena di visitare il castello per raggiungerlo a piedi non è il massimo però ne vale assolutamente la pena. Dentro è stupendo, lussuoso, e i mobili fantastici!

Grazie, sara l
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 11 settembre 2015

Situato in pieno centro, nei pressi della chiesa madre, vale davvero la pena visitarlo. Nella parte più antica, accanto al battistero di San Gregorio, è possibile ammirare gli antichi decori delle pareti dell'epoca; nell'ala opposta, invece, il pian terreno è stato tramutato in teatro. Il...Più

Grazie, azotoliquido
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 13 giugno 2015

Non trascurate di visitare il quartiere o ghetto ebraico, con la chiesa della Madonna della catena ( oggi usata fame deposito di legname) con un bel rosoner, un tempo sinagoga, trasformata in chiesa e sede della ruota ( un struttura in cui su una mensola...Più

Grazie, barbanachi
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Sicilia (1.215)
El Homs Palace
63 recensioni
A 0,41 km
Cordial Hotel Ristorante
26 recensioni
A 1,02 km
Villa Orchidea
245 recensioni
A 4,03 km
La Locanda Degli Iblei
30 recensioni
A 5,97 km
Ristoranti nelle vicinanze
Cantunéra
545 recensioni
A 0,27 km
Disio Ristorante
374 recensioni
A 0,48 km
Diana Ristorante Pizzeria
233 recensioni
A 0,26 km
Sikania
164 recensioni
A 0,31 km
Attrazioni nelle vicinanze
Chiesa Madre - Parrocchia Santa Maria delle Stelle
44 recensioni
A 0,19 km
Parrocchia Basilica Maria SS Annunziata
24 recensioni
A 0,41 km
Punto Caldo
32 recensioni
A 1,06 km
Museo Civico di Storia Naturale
19 recensioni
A 0,32 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Castello dei Naselli d'Aragona e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate
;