Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Una storia di un popolo

Pensata e progettata dall'ingegner Aristide Zenari, voluta dall'ing. Antonio Pitter, la centrale Leggi il seguito

Recensito il 4 novembre 2017
Sanquerin_Willy
da dispositivo mobile
VISITA INTERESSANTE E GUIDA ACCURATA

molto interessante la visita. molto bella e imponente la struttura. la curiosita' piu' bella e' che Leggi il seguito

Recensito il 3 ottobre 2017
manu20022017
,
Montereale Valcellina, Italia
Leggi tutte le 12 recensioni
7
Tutte le foto (7)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente67%
  • Molto buono33%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
La Centrale idroelettrica di Malnisio "A. Pitter" è oggi un museo, all'interno di uno splendido edificio di archeologia industriale dei primi del '900, immerso in un rigoglioso spazio verde. Camminando fra le turbine, gli alternatori e i repertiAltro
Durata consigliata: 1-2 ore
Contatti
Via Alessandro Volta 27 | Località Malnisio, 33086, Montereale Valcellina, Italia
Sito web
+39 0427 798722
Chiama
Recensioni (12)
Filtra recensioni
12 risultati
Valutazione
8
4
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
8
4
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 12 recensioni
Recensito 4 novembre 2017 da dispositivo mobile

Pensata e progettata dall'ingegner Aristide Zenari, voluta dall'ing. Antonio Pitter, la centrale permise, all'alba del 1905, l'illuminazione pubblica di piazza San Marco a Venezia, città ove permane ancora in uso far riferimento a "Cellina" quale sinonimo di elettricità. Attualmente la Centrale, con lungimiranza degli amministratori...Più

Grazie, Sanquerin_Willy
Recensito 3 ottobre 2017

molto interessante la visita. molto bella e imponente la struttura. la curiosita' piu' bella e' che questa centrale e' stata la prima a dare l'illuminazione elettrica a venezia.

Grazie, manu20022017
Recensito 25 luglio 2017 da dispositivo mobile

La centrale, fortemente voluta, agli inizi del secolo scorso, dall'ing. Pitter, creata usufruendo dello sbarramento nella forra del cellina all'altezza della confluenza con il torrente molassa, è un caposaldo della storia veneto friulana, fu fatta per dare la "luce" a piazza San Marco a Venezia,...Più

1  Grazie, Sanquerin_Willy
Recensito 3 febbraio 2017

La visita al Museo della Centrale & Immaginario Scientifico è consigliata esclusivamente in una giornata di sole, preferibilmente in estate o primavera. Si tratta d uno dei musei scientifici più interessanti di tutto il Triveneto. Ancora troppo poco conosciuto. Da vedere.

2  Grazie, dreamyviajero
Recensito 22 ottobre 2016

È sempre un’emozione tornare a visitare la Centrale idroelettrica di Malnisio e ammirare turbine, alternatori ed altri macchinari che hanno contribuito a portare l’illuminazione elettrica a Venezia. Interessante la nuova proposta dell’Immaginario scientifico, che permette al visitatore di ascoltare i rumori che la centrale produceva,...Più

Grazie, Luke3j
Recensito 3 settembre 2016 da dispositivo mobile

Centrale vista nell'88 prima della chiusura . Ora diventata un museo ben restaurato. Bello da vedere più per adulti....molto da leggere. Per i più piccoli area interattiva sulla fisica.

Grazie, Alessandro M
Recensito 13 luglio 2015

Centrale Monumento costruita nei primi del 900, le pietre interamente scalpellate a mano. La visita è gestita dall'immaginario scientifico ( cercate su google ), il prezzo d'entrata è 6€ con riduzione. La mia visita si è svolta in una speciale occasione di apertura notturna con...Più

Grazie, DavideCh77
Recensito 12 luglio 2015

La centrale è una delle prime in Italia ed ha portato per la prima volta la corrente elettrica ai lampioni di Venezia. Un pezzo di storia che spiega ai ragazzi l'elettricità.

Grazie, Glaucored
Recensito 2 marzo 2015

Una centrale storica tenuta in perfetto stato di conservazione e opreativa fino a due decenni or sono. Fantastica

Grazie, alberto72Pordenone
Recensito 2 marzo 2015

Una testimonianza storica da non perdere, operativa dal primo decennio del 1900 e potrebbe ancora funzionare

Grazie, alberto72Pordenone
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Eurohotel Palace Maniago
86 recensioni
A 5,88 km
Albergo Montenegro
61 recensioni
A 5,94 km
Palazzo d'Attimis Maniago Park Hotel
2 recensioni
A 6,01 km
Locanda al vecje for
14 recensioni
A 6,02 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 19 ristoranti nelle vicinanze
Osteria Al Pharaon
40 recensioni
A 1,06 km
Pizzeria Al Cervo
21 recensioni
A 1,18 km
Albergo Borghese
8 recensioni
A 0,65 km
bar Montenegro
5 recensioni
A 1,53 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 17 attrazioni nelle vicinanze
Centro Visite di Erto e Casso
61 recensioni
A 5,12 km
Sentiero del Dint dal Lago di Barcis
118 recensioni
A 6,15 km
Piazza Italia
25 recensioni
A 6,01 km
Domande e risposte
Fai una domanda
babbuino69
15 dicembre 2017|
RispostaMostra 2 risposte
Risposta da Sanquerin_Willy | Ha recensito questa struttura |
Non lo so, comunque se chiama il comune di Montereale Valtellina, segreteria del Sindaco sapranno essere più esatto
-1
voti