Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Circuit Gilles Villeneuve

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: | Parc Jean-Drapeau, Montreal, Québec H3C 6A1, Canada
Numero di telefono: +1 514-872-6120
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 619 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 184
    Eccellente
  • 82
    Molto buono
  • 21
    Nella media
  • 5
    Scarso
  • 2
    Pessimo
Originale guidare al suo interno.

Ho percorso più volte questo circuito di F1: la strada della pista è divisa in due parti, a sinistra per biciclette e skates, a destra per le automobili; nella zona Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito il 26 ottobre 2016
777giancarloborluzzi
,
Aosta, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

619 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Aosta, Italia
Contributore livello
526 recensioni
383 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 94 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 26 ottobre 2016

Ho percorso più volte questo circuito di F1: la strada della pista è divisa in due parti, a sinistra per biciclette e skates, a destra per le automobili; nella zona partenza/arrivo la strada è tutta libera. Esistono limiti di velocità, ma percorrere la pista con auto noleggiata è comunque allettante ricordando i passaggi visti ogni anno in televisione. Interessante trovarsi... Altro 

È utile?
Grazie, 777giancarloborluzzi
cenate sopra
Contributore livello
174 recensioni
61 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 46 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 19 ottobre 2016

Non c'è molto da dire su un circuito di F1: asfalto, metallo, edifici tristi. Merita una visita solo se siete appassionati di automobilismo e volete "toccare con piedi" un circuito che avrete fino ad ora solo visto in tv. La parte più originale è il fatto che è aperto al pubblico e lo si può percorrere con ogni mezzo: noi... Altro 

È utile?
Grazie, gerandolo
Contributore livello
13 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 24 settembre 2016 tramite dispositivo mobile

Molto faticoso arrivarci dal ponte ciclabile con le "bixi" prese in centro. Ma bellissimo girare per il circuito poi!!!!

È utile?
Grazie, Fabio P
Milano, Italia
Contributore livello
376 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 217 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 5 settembre 2016

Solo per chi ha la passione della F1 e chi conosce il circuito di Montreal per via della televisione. E' sempre interessante rendersi conto delle difficoltà e dei pericoli di un circuito di F1 percorrendolo a piedi (si può anche girare con la macchina o con la bici) e apprezzare ancora di più in questo modo il coraggio dei piloti... Altro 

È utile?
Grazie, voyager111
Milano, Italia
Contributore livello
19 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 15 agosto 2016

Girare su un circuito di formula 1 non è esperienza di tutti i giorni anche se lo si deve fare ad una velocità ridotta e condividerlo con ... ciclisti ...

È utile?
Grazie, Bruno_G1969
Roma, Italia
Contributore livello
235 recensioni
119 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 69 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 5 agosto 2016

Si puo girare sia in auto, che in bici o a piedi. La zona deli box e del rettilineo della partenza e' molto emozionante anche se vuota. Chiaramente ingresso gratuito. Sul traguardo dedica a gilles villneuve, per me, da vedere.

È utile?
Grazie, Fabiov20
Genova, Italia
Contributore livello
94 recensioni
31 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 27 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 28 luglio 2016 tramite dispositivo mobile

Non è cosa da tutti i giorni poter percorrere con la propria auto una pista di formula uno! Il limite è di 30 km orari e ci si fa superare dalle bici nella corsia accanto ma è comunque sempre emozionante per gli amanti del genere

È utile?
Grazie, slashino78
Bellinzona, Svizzera
Contributore livello
72 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 18 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 14 luglio 2016

E' possibile passeggiare direttamente sul circuito di Formula 1. Si accede al circuito dalla vicina stazione metro attraversando un ponte. L'accesso è libero. Noi l'abbiamo percorso a piedi in una giornata molto calda. Molti scelgono la bicicletta (noi non abbiamo trovato alcun punto di noleggio nelle vicinanze). La passeggiata è bella ma abbastanza lunga (ca. 4 chilometri e mezzo).

È utile?
Grazie, Anna D
italia
Contributore livello
52 recensioni
37 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 4 giugno 2016

emozionante per me che sono appassionata di Formula 1. è accessibile sia in macchina sia a piedi. in auto ovviamente hai un limite massimo di 30km/h . e' percorribile solo una parte. a me interessa in effetti la griglia di partenza ed ho avuto la possibilità di fermarmi in prima fila. Sulla riga del traguardo c'è la scritta: SALUT GILLES... Altro 

È utile?
Grazie, aquisgrana72
Genova
Contributore livello
88 recensioni
43 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 23 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 17 maggio 2016 tramite dispositivo mobile

Il circuito è suddiviso in due corsie : una per auto e l'altra per ciclisti, pattinatori e pedoni. Purtroppo non siamo riusciti a noleggiare le bici perché la colonnina non accettava la nostra carta di credito quindi l'abbiamo percorso in macchina proprio mentre stavano montando le tribune per il prossimo gran premio con gran gioia di un marito appassionato di... Altro 

È utile?
Grazie, Lalla_Mizio

Gli utenti che hanno visto Circuit Gilles Villeneuve hanno visto anche

 

Conosci Circuit Gilles Villeneuve? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Circuit Gilles Villeneuve e di altri visitatori
8 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Circuit Gilles Villeneuve e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Parc Jean-Drapeau

Profilo quartiere
Parc Jean-Drapeau
Le isole di Saint-Helene e Notre-Dame assieme costituiscono il punto di riferimento del quartiere Parc Jean-Drapeau. I terreni, per lo più opera dell'uomo, furono concepiti come la sede dell'Esposizione universale del 1967 e lo spazio principalmente libero dal traffico automobilistico ha ereditato un carattere fieristico. Un paesaggio incantato di fiori e foglie ti attende nei Jardins des Floralies, con la vasta distesa di terreni acquitrinosi punteggiati da stagni, che lo rendono un luogo perfetto per camminare ed esplorare i sentieri naturalistici. Le vecchie mostre resistono ancora fianco a fianco con i più nuovi complessi di intrattenimento, incluse le vertiginose montagne russe del La Ronde Amusement Park e le mille luci del Casino de Montréal. Dalla primavera in poi, le famiglie si riversano sulle dune sabbiose con i loro ombrelloni colorati, mentre i canottieri affrontano il Bacino Olimpico, a cui fanno da insolito sfondo lo sferico American Pavillion e l'alta Tour de Lévis in mattoni. Un breve viaggio in metropolitana trasporta i visitatori e la gente del posto in questo luogo di meraviglie, offrendo attività per il tempo libero fuori dal centro città.
Esplora questo quartiere