Castello di Camino

Castello di Camino (Provincia di Alessandria) - Foto e indirizzo

Castello di Camino
4
La zona
Indirizzo
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
32 nel raggio di 5 km
Attrazioni
47 nel raggio di 10 km

4.0
148 recensioni
Eccellente
62
Molto buono
57
Nella media
13
Scarso
9
Pessimo
7

Iryna B
Provincia di Novara, Italia205 contributi
È un posto incantevole
giu 2021 • Solo
Sono appassionata dei castelli e non perdo l'occasione di visitare un castello nuovo. La zona di Monferrato è ricca di storia e offre tante belle cose da vedere. Il castello di Camino è uno di queste. E' molto bello e maestoso. Peccato, che era chiuso. È un posto davvero incantevole per gli amanti del medioevo.
Scritta in data 25 giugno 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Ari 🌻✨
Galliate, Italia13 contributi
Passeggiata al castello
gen 2020 • Coppie
Aspettando l'ora di pranzo, dalla piazzetta abbiamo passeggiato con il nostro cane fino ai piedi del castello. Purtroppo abbiamo scoperto che, essendo privato, non è sempre visitabile ma ci siamo lo stesso goduti un'ottima vista.
Scritta in data 29 gennaio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Celux
Rivoli, Italia4.325 contributi
Imponente e suggestivo
gen 2020
La vista dal basso di questa imponente costruzione, con una torre merlata altissima, ti porta ad avvicinarsi ...... poi delusione, chiuso per restauri e senza previsioni di apertura; pare sia stato comprato per creare una residenza per eventi.
Che dire? forse abbiamo troppe siti di interesse ma questo castello meriterebbe più attenzione; siamo in un centro Unesco (Langhe-Roero e Monferrato), quindi non mancano le sponsorizzazioni internazionali.
Molto bella la vista dall'alto sul paese di Camino.
Scritta in data 22 gennaio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Sepossoviaggio26
Provincia di Novara, Italia679 contributi
BELLO E CONSERVATO BENE
nov 2019
In una giornata di autunno, abbiamo avuto la fortuna di trovare il castello aperto con visita gratis. La visita guidata dura circa 1 ora. Le spiegazioni della guida sono molto interessanti, il castello è parzialmente visitabile (alcune zone sono private). Molto bella la chiesetta, i saloni, la camera da letto. Il Castello è ancora oggi immerso in un grande parco di alberi secolari. L’edificio presenta un corpo merlato sovrastato da un torrione quadrangolare che termina in un loggiato. Dalla torre si può ammirare un meraviglioso panorama che va dal Monferrato alla valle del Po, fino alla cerchia delle Alpi. Consiglio la visita.
Scritta in data 14 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

ferrarioroberta
Cadorago, Italia119 contributi
Visita
nov 2019 • Amici
Per caso passando questo castello ci ha incuriosito quindi ci siamo avvicinati fortunatamente era aperto con visite guidate... ne vale la pena bello.
Scritta in data 10 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Massimo V.
Italia239 contributi
Suggestivo
apr 2019 • Amici
Molto suggestivo ma visitabile solo dall'esterno. Almeno in primavera. Tutta l'area è comunque molto bella e interessante data da piccoli borghi e vigneti
Scritta in data 8 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Marco P
Magenta, Italia14 contributi
castello stupendo
ott 2019 • Coppie
il castello è stupendo peccato sia visitabile solo esternamente ha una vista panoramica stenda su tutta la valle e in primavere e autunno I colori sono stupendi
Scritta in data 3 ottobre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Mauro P
Lainate, Italia11 contributi
Castello chiuso per lavori
ago 2019 • Coppie
Sfortunatamente il castello ad agosto 2019 era chiuso per lavori. Nessuna informazione in loco sulla eventuale apertura. Siamo stati informati da alcuni abitanti del luogo. Aria di desolazione e abbandono, anche il B&B risulta chiuso. Siamo rimasti delusi, l’unica nota positiva è la bella vista dall’alto.
Scritta in data 28 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Pierangelo
Ceriano Laghetto, Italia263 contributi
Castello di Camino
set 2018 • Amici
Bellissimo castello. La guida ci ha accompagnato con gentilezza e precisione alla visita. Se vi trovate nella zona del castello, in caso di apertura, fermatevi a visitarlo. Conviene.
Scritta in data 9 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

corse@terrassesdulevant.net
Torino, Italia485 contributi
Uno dei più bei castelli d'Italia
lug 2019
Le sue origini risalgono all'anno Mille, quando su questa collina fu edificata una torre di osservazione perché da qui si domina tutta la pianura del Po fino alle Alpi da un lato e le colline del Monferrato dall’altro. Successivamente la torre fu affiancata da un fortilizio, ampliato dopo l’anno Mille nell’attuale Castello. Tra la metà del Seicento e i primi del Settecento, fu realizzato un grande scalone ed una splendida grande sala, decorata con finte architetture e composizioni floreali con un balcone in pietra di gusto barocco, da cui si spazia su tutta la pianura del Po. Tra la fine dell'800 e i primi del '900 il castello fu ancora oggetto di interventi secondo la scuola francese di Viollet Le Duc, con la sala da pranzo in stile neo-gotico, la biblioteca, il teatro affrescato. L’antica cappella venne ridotta e ridecorata ed a fianco del castello fu realizzato uno spazioso cortile ed il bellissimo parco con alberi secolari che fa tuttora parte del Parco Naturale del Po.
Molti gli ospiti illustri del Castello di Camino Don Bosco, Re Vittorio Emanuele III durante le grandi manovre del 1911 Benito Mussolini nel 1928, anno in cui diede ordine di realizzare l’Acquedotto del Monferrato.
Se non sempre è possibile visitare il Castello, nei ristoranti di Camino si possono sempre gustare i piatti tipici e autentici della cucina monferrina (agnolotti, bollito, fritto misto, salumi tipici…) accompagnati dagli ottimi vini locali e coniugare così paesaggio, arte, storia e buona tavola.
Scritta in data 20 luglio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 146 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Castello di Camino