Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna

Strada Statale 310, 47018 Pratovecchio, Italia
+39 0575 50301
Sito web
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
Un luogo magico!!!

Bellissimo parco regionale!! Una fitta rete di sentieri ben visibile e preparata si intreccia Leggi il seguito

Recensito il 9 giugno 2018
Stefano B
,
Vignola, Italia
Tranquillità

Località suggestiva, a tratti fiabesca. Offre la possibilità di staccare per un po' dalla vita di Leggi il seguito

Recensito il 3 giugno 2018
Lucrezia Z
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 149 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
Leggi di più
Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna copre un’area di circa 36.000 ha, equamente divisa fra l’Emilia Romagna e la Toscana, comprendente territori delle province di Forlì-Cesena, Arezzo e Firenze. Si estende lungo la dorsale appenninica tosco-romagnola, scendendo ripidamente lungo le vallate parallele del versante romagnolo e in maniera più graduale nel versante toscano, che si presenta con pendii più dolci, fino all’ampio fondovalle formato dall’Arno. Nel versante romagnolo sono compresi territori dei comuni di Bagno di Romagna, Santa Sofia, Premilcuore, Portico-San Benedetto e Tredozio. Nel versante toscano dei comuni casentinesi di Poppi, Bibbiena, Chiusi della Verna, Pratovecchio Stia e, infine, di quelli mugellani di San Godenzo e Londa.
  • Eccellente83%
  • Molto buono14%
  • Nella media1%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Durata consigliata: Più di 3 ore
LOCALITÀ
Strada Statale 310, 47018 Pratovecchio, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 0575 50301
Scrivi una recensioneRecensioni (149)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 147 recensioni

Recensito 9 giugno 2018

Bellissimo parco regionale!! Una fitta rete di sentieri ben visibile e preparata si intreccia all'interno di boschi, radure e creste appeniniche. Un luogo ancestrale che dalla fitta boscaglia si inerpica fino a giungere alle vette dei monti che separano l'Emilia dalla Toscana; un importante luogo...Più

2  Grazie, Stefano B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 giugno 2018 da dispositivo mobile

Località suggestiva, a tratti fiabesca. Offre la possibilità di staccare per un po' dalla vita di tutti i giorni (oltretutto, c'è poco campo per il telefono!). La notte in tenda è tranquilla, un po' fredda ma davvero poco rumorosa. Bellissimo il rifugio/bivacco autogestito di Cotozzo,...Più

1  Grazie, Lucrezia Z
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 maggio 2018 da dispositivo mobile

Foreste, e non boschi, interamente coperte di faggi, abeti, in particolare il profumatissimo abete bianco, e qualche altra essenza dove la Natura e’ la padrona di casa. Molti percorsi, agevoli e sentieri consentono di inoltrarsi dentro il verde della foresta incantata da diversi accessi, in...Più

1  Grazie, sanalant
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 5 maggio 2018

Il parco e una meraviglia per la moltitudine di attività proposte e scorci mozzafiato. Si tratta di un parco naturale tra i più antichi e autentici di tutto il territorio italiano. Facilmente fruibile da tutti lungo i percorsi indicati dal Club Alpino e di unica...Più

Grazie, LUPOERRANTE
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 aprile 2018

Ho visitato questa zona in autunno, che meraviglia! Non avevo mai visto una tale varietà di colori negli alberi, una pace e una serenità incredibili, e tantissimi piccoli borghi da visitare, dove si mangia benissimo e la gente è accogliente e vera! Consigliatissimo!

1  Grazie, ladyrospetta
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 24 febbraio 2018 da dispositivo mobile

Abbiamo fatto un percorso con le ciaspole fino alle vette del Monte Falco e del Monte Falterona. Un'esperienza unica; le foreste casentinesi offrono l'opportunità di fare escursioni in inverno con la neve e in estate.

Grazie, Stefano R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 22 gennaio 2018

mi piace tanto la natura e questi luoghi sono bellissimi. siamo stati a fare trekking sul Falterona ( al Lago degli Idoli, alla sorgente dell'Arno, e sul lato romagnolo ), a Badia Prataglia, al Lago di Ridracoli, sugli asini dell'Associazione Amici dell'Asino di Stia e...Più

2  Grazie, 19claudio69
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 gennaio 2018 da dispositivo mobile

Mi è piaciuto veramente tanto passeggiare in questo parco. Guida davvero brava, gentile e competente. Paesaggio pazzesco.

Grazie, TripAroundTheWorld98
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 novembre 2017 da dispositivo mobile

Queste foreste sono davvero magiche. Hanno un'atmosfera tutta particolare, soprattutto in autunno. Ci sono colori e silenzi unici, alberi particolari. Sono ben tenute e i sentieri ben segnati. Ci sono anche applicazioni apposite per gli smartphone!

1  Grazie, Claudia S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 ottobre 2017

Partendo da Casa Pallino nella frazione di Pratovecchio ci siamo diretti verso Camaldoli tra alberi maestosi e fittissimi uno spettacolo della natura. Arrivati all'eremo abbiamo fatto una bellissima gita nelle foreste che parte da una strada vicino all'eremo con una vista spettacolare. Posto assolutamente consigliato!

1  Grazie, fiocchino61
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Pratovecchio
Hotel Granduca
7 recensioni
A 0,1 km
Albergo Falterona
197 recensioni
A 8,66 km
Locanda dei Baroni
165 recensioni
A 10,7 km
I Tre Baroni
417 recensioni
A 10,84 km
Ristoranti nelle vicinanze
Agriturismo Il Poderone
111 recensioni
A 1,69 km
Ristorante Residenza Turistica Fiumicello
171 recensioni
A 7,15 km
Ristorante I Faggi
65 recensioni
A 1,43 km
Osteria Il Rifugio
117 recensioni
A 7,58 km
Attrazioni nelle vicinanze
Diga di Ridracoli
376 recensioni
A 7,17 km
Castello di Porciano
33 recensioni
A 7,81 km
Il Mulino Mengozzi
13 recensioni
A 7,14 km
Fai una domanda
Domande e risposte
Leonardo G
23 maggio 2018|
RispostaMostra 2 risposte
Risposta da ForesteCasentinesi | Rappresentante della struttura |
Buongiorno, in risposta alla sua richiesta di informazioni le comunico quanto segue: • Non esiste, ad oggi, alcun divieto di ingresso con cani lungo i sentieri e le strade del Parco Nazionale. • L’unica zona in cui è Più
1
voto
Elsa F
19 agosto 2017|
RispostaMostra 3 risposte
Risposta da fedemarangoni | Ha recensito questa struttura |
Al Capanno a Badia Prataglia! È anche un ottimo ristorante!
2
voti