Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna (Pratovecchio, Italia) - Foto e indirizzo

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna

Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna
5
Parchi nazionali
Scopri di più
Info
Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona, Campigna copre un’area di circa 36.000 ha, equamente divisa fra l’Emilia Romagna e la Toscana, comprendente territori delle province di Forlì-Cesena, Arezzo e Firenze. Si estende lungo la dorsale appenninica tosco-romagnola, scendendo ripidamente lungo le vallate parallele del versante romagnolo e in maniera più graduale nel versante toscano, che si presenta con pendii più dolci, fino all’ampio fondovalle formato dall’Arno. Nel versante romagnolo sono compresi territori dei comuni di Bagno di Romagna, Santa Sofia, Premilcuore, Portico-San Benedetto e Tredozio. Nel versante toscano dei comuni casentinesi di Poppi, Bibbiena, Chiusi della Verna, Pratovecchio Stia e, infine, di quelli mugellani di San Godenzo e Londa.
Durata consigliata
Più di 3 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo

I modi migliori per scoprire le attrazioni nelle vicinanze


5.0
179 recensioni
Eccellente
150
Molto buono
24
Nella media
3
Scarso
1
Pessimo
1

ILRecensoree
Liguria, Italia957 contributi
apr 2022 • Amici
è un parco di recente istituzione(1993) che comprende una vasta varietà di animali tra cui daini, caprioli, cervi, cinghiali e lupi.
in autunno il parco si colora con i suoi faggi, aceri, frassini, olmi…
affascinanti le attivitá di volontariato che propone il parco come il censimento dei lupi o dei cervi attraverso i bramiti.
Scritta in data 28 aprile 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

AlfredoFirenze
Pievepelago, Italia2.631 contributi
feb 2022
Siamo stati nella parte romagnola del Parco che da 100 anni appartiene alla provincia di Forlì-Cesena, appena dopo che c'era stata la grossa nevicata di fine febbraio. Paesaggi magici, boschi stupendi e tanta pace. Anche sulle strade, con un traffico piacevolmente minimo.
Scritta in data 19 marzo 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

clod1476
Rimini, Italia11 contributi
set 2021 • Famiglia
Bellissima esperienza vissuta con tutta la famiglia! Abbiamo passato tre giorni immersi nella straordinaria natura della foresta! I sentieri sono ben segnalati e percorribili anche con bimbi di 4 anni!
Scritta in data 28 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

simo0901
Roma, Italia356 contributi
ago 2021
Situato nell'Appennino tosco-romagnolo, lungo il confine delle regioni Emilia-Romagna e Toscana, a cavallo tra le province di Forlì-Cesena, Arezzo e Firenze.
Il Monte Falco (1.658 m) ed il Monte Falterona (1.654 m), da cui sorge il fiume Arno, sono le vette più alte.
L'area protetta rappresenta una delle foreste più pregiate d'Europa e accorpa la Riserva Naturale Biogenetica di Campigna, la Riserva Naturale Biogenetica di Scodella, la Riserva Naturale Biogenetica di Camaldoli e la Riserva Naturale Biogenetica di Badia Prataglia.
Un gioiello da visitare e custodire!
Scritta in data 30 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

ACM1899Pier
Milano, Italia18.481 contributi
giu 2021
Come dice il nome stesso è diviso dalla zona delle foreste, dove si trovano il santuario della Verna, Camaldoli e Badia Prataglia, la zona del Monte Falterona dove c'è il paese di Stia e il castello di Romena, e la zona di Campagna a ridosso della Romagna.
Scritta in data 9 luglio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

lmtour
Pistoia, Italia5.866 contributi
giu 2021
Questo Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna è relativamente recente in quanto istituito nel 1993 e si trova nell'Appennino al confine tra Toscana ed Emilia Romagna, comprendendo le province di Arezzo, Firenze e Forli-Cesena. Prima di questa data era una Riserva Naturale gestita sempre dal Corpo Forestale dello Stato. All'interno del parco si trova la Riserva Naturale integrale di Sasso Fratino, inaccessibile al pubblico e riconosciuta dal 1985 Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Il Parco con una superficie di oltre 36.000 ettari offre spettacoli della natura in ogni stagione. Paradiso degli escursioniste e degli amanti della mountain bike (negli ultimi tempi anche le bike assistite) perchè vi è una rete di sentieri e carrarecce per tutti i gusti ed i livelli. All'interno dell' area vi sono anche due dei più famosi luoghi dello spirito della Toscana: l' Eremo di Camaldoli ed il Santuario de La Verna. Ci sono stato più volte ed ogni volta scopro qualcosa di nuovo. Una natura meravigliosa.
Scritta in data 12 giugno 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Giuseppe Morganti
24 contributi
giu 2021 • Amici
Esiste (ancora) un mondo in cui capisci che la presenza supponente dell'uomo è del tutto insignificante poiché la potenza della natura sarà in grado di assorbire i disastri che abbiamo provocato. Ci sarà bisogno di tempo, tanto tempo, ma tutto tornerà come prima. La foresta casentinese, lasciata in pace, ha già iniziato questo lento ma inesorabile lavoro.
Scritta in data 6 giugno 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Cate
2 contributi
ago 2020 • Amici
Un luogo fantastico, un territorio molto vasto di enorme interesse naturalistico, in cui poter trascorrere piacevoli giornate percorrendo i tanti sentieri che lo attraversano.
Scritta in data 17 marzo 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Simone
91 contributi
ott 2019
vivrai un'esperienza di natura incontaminata che dona serenità
molto variegata
bellissima in tutt ele stagioni
Scritta in data 27 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Sabrina C
18 contributi
set 2020 • Coppie
Ci sono trekking per tutte le gambe in un'alternanza di paesaggi boschivi magnifici. Anche l'acqua la fa da padrona tra fiumi, laghetti e sorgenti. All'interno si trovano numerose strutture ricettive e borghi da visitare. Che dire poi degli animali, numerosissimi e facilmente visibili, per fortuna qui caccia non è ammessa.
Scritta in data 14 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 169 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna



Attrazioni vicino a Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna: Vedi tutte le attrazioni vicino a Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna su Tripadvisor