Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Oggi chiuso
Orario di oggi: Chiuso
Vedi tutti gli orari
Tour e biglietti di Volo dell'Angelo
Dettagli
Pietrapertosa e Castelmezzano sono inseriti nell'elenco di borghi più belli d'Italia: il primo fu un baluardo saraceno di cui ne è traccia il quartiere Arabata che sorge ai piedi del Castello Normanno-Svevo; il secondo fu presidio normanno fra l'XI e il XIII secolo e di quel periodo sono rimasti i resti del suggestivo castello e il segno del passaggio dei leggendari Templari. Raggiungere Castelmezzano da Pietrapertosa e viceversa in volo a pancia in giù imbracati ad un filo di acciaio e sospesi a 400 metri di altezza è un'esperienza iperadrenalinica da non perdere, anche perchè Il panorama tra le rocce arenarie delle Dolomiti Lucane è mozzafiato. Completare la giornata con un tuffo nel mare cristallino di Metaponto è a dir poco fantastico. Lì potrai godere di un piacevole ristoro su una delle spendide spiagge sabbiose e/o potrai scoprire i segreti della Magna Grecia.
462recensioni6domande e risposte
Valutazione
  • 363
  • 73
  • 13
  • 2
  • 11
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Simona V ha scritto una recensione a set 2020
1 contributo2 voti utili
Sabato scorso siamo partiti da Pietrapertosa per fare il volo dell'angelo. Il volo di andata è andato tutto bene, all'arrivo un pulmino ci porta in un punto indefinito a Castelmezzano e ci lascia da soli ad affrontare una strada lunga e ripidissima, a metà strada inizia un temporale, con fulmini, tuoni e tanta pioggia, noi (siamo in totale 8 persone) senza riparo non solo ci bagnamo tutti ma non sappiamo cosa fare se proseguire (ma certamente non ci avrebbero fatto volare) o tornare indietro. Troviamo un piccolo riparo e rimaniamo ad aspettare che spiova. Siamo tutti bagnati fradici e nessuno pensa di volare, anche se dovesse smettere di piovere, chiamiamo l'organizzazione per avvisarli che siamo soli, bagnati e dovremmo essere riaccompagnati a Pietrapertosa dove abbiamo lasciato le macchine e ci comunicano che non sono organizzati per una eventualità del genere. Morale, siamo tornati indietro a piedi una volta che ha smesso di piovere (anche perché era sera ed era buio) e poi abbiamo dovuto aspettare all'incirca 2 ore che qualcuno ci venisse a prendere per riportarci alle macchine con un pulmino. Zuppi di acqua con il freddo della sera è stato un miracolo non aver preso una bronchite e da parte dell'organizzazione neanche le scuse.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Giulia Peruzzi ha scritto una recensione a ago 2020
Cetona, Italia40 contributi27 voti utili
Organizzazione impeccabile. Personale cortese e scarica di adrenalina assicurata! Da fare una volta nella vita!
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
luigi c ha scritto una recensione a ago 2020
Brusciano, Italia31 contributi60 voti utili
Esperienza da fare, adrenalina a go go, volo indimenticabile. Solo una pecca, a castelmezzano la salita per arrivare alla stazione di partenza è davvero dura, si potrebbe organizzare un trasporto, perché due chilometri in salita, sono veramente duri da fare.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Fabio P ha scritto una recensione a ago 2020
Brindisi, Italia11 contributi3 voti utili
Grande esperienza... Staff esperto e attento in questa fase di covid..... Esperienza indimenticabile
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
AlfredGorovic ha scritto una recensione a ago 2020
Roma, Italia45 contributi32 voti utili
Esperienza unica. Da fare assolutamente. In alta stagione il prezzo di 42 euro per il volo singolo e’ un po’ alto ma ne vale la pena tutto sommato. Dal paese di Castelmezzano per arrivare al punto di lancio la camminata è impegnativa ma non proibitiva. Il volo si effettua due volte, andata e ritorno cosicché si ha la possibilità di visitare sia Castelmezzano che Pietrapertosa entrambi paesi molto carini e soprattutto con gente molto accogliente. È d’obbligo portarsi una Gopro per rendere l’esperienza davvero indimenticabile. Da rifare!!!
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Indietro