Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Benedictine Convent of Saint John Müstair

Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Mustair 7537, Svizzera
Numero di telefono: 818516228
Sito web
Migliora questo profilo
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 44 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 30
    Eccellente
  • 12
    Molto buono
  • 2
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Esperienza mistica che regala brividi di meraviglia per la sua bellezza!

Questo convento è un sito UNESCO patrimonio dell'umanità. E ne ha tutte le ragioni! Basterebbe la piccola chiesa in stile romanico con affreschi carolingi e la statua di Carlo Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito il 31 agosto 2015
gg170561
,
Ladispoli
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

44 recensioni della community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Cinese (Tradizionale) per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Russo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Ladispoli
Contributore livello
72 recensioni
31 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 61 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 31 agosto 2015

Questo convento è un sito UNESCO patrimonio dell'umanità. E ne ha tutte le ragioni! Basterebbe la piccola chiesa in stile romanico con affreschi carolingi e la statua di Carlo Magno, pare a dimensioni naturali, che si trovano al suo interno per giustificare ampiamente il viaggio! Se poi si aggiunge l'interessantissima visita guidata all'interno di parte del convento, adibita a museo... Altro 

È utile?
1 Grazie, gg170561
Milan, Lombardia, Italy
Contributore livello
11 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 25 agosto 2015

Suggestivo, magnificamente conservato e tenuto in vita da una piccola comunità di monache di clausura, il monastero possiede una chiesa di fondazione carolingia con affreschi coevi rarissimi e altri romanici. Nella Torre Planta, ricostruita all'inizio del XVI secolo dopo un incendio, un impeccabile museo fa rivivere la vita quotidiana del monastero dal Rinascimento ai giorni nostri. La chiesa si può... Altro 

È utile?
Grazie, Marica M
Rignano sull'Arno, Italia
Contributore livello
98 recensioni
71 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 28 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 24 agosto 2015

Un autentico gioiello, inserito in un contesto ambientale idilliaco. Da visitare assolutamente se siete in zona, con visita guidata (costosa ma vale la pena). Il bookshop è quasi una libreria.

È utile?
Grazie, Marcello S
Trento, Italia
Contributore livello
45 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 20 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 16 agosto 2015

Monastero in Svizzera, ad un paio di chilometri dal confine (eravamo a Laudes, piccolo paesino a 1 Km da Malles Venosta) e percorrendo prima la strada che porta a Tubre (poco più di 5 km) si arriva a Mustair piccolo paesino di montagna. Si incontra subito il bellissimo monastero che con poco più di 10 Euro si può visitare con... Altro 

È utile?
Grazie, rita067
Parma, Italia
Contributore livello
31 recensioni
16 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 12 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 16 agosto 2015

Quando parto per un giro, controllo sempre se vicino alla mia meta ci sono siti iscritti nel patrimonio dell'umanità dell'UNESCO e mi faccio un punto d'onore di andarli a visitare. Purtroppo, molto spesso, mi sono resa conto che questa lista del patrimonio dell'umanità evidentemente non è garazia di affluenza turistica per un luogo, e questo è davvero un peccato. Come... Altro 

È utile?
Grazie, Kristina C
Contributore livello
4 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
5 su 5 stelle Recensito il 11 giugno 2015

Ottima la guida (in italiano) eccellenti le spiegazioni e i dettagli sulla vita delle monache nei tempi passati, al termine della visita offrono anche un infuso fatto con erbe alpine.

È utile?
1 Grazie, Preben E
Provincia di Catania, Italia
Contributore livello
214 recensioni
87 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 61 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 8 maggio 2015 tramite dispositivo mobile

Molto interessante la visita in questo luogo. Innanzitutto potete visitare la chiesa, ben tenuta e con molti affreschi. Poi si può vedere la parte del monastero in cui si svolgeva la vita delle monache e alcuni degli oggetti di uso quotidiano. La visita alla chiesa è gratuita mentre quella del monastero si paga ma ne vale la pena.

È utile?
1 Grazie, ottobrerosso79
Contributore livello
546 recensioni
290 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 146 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 4 maggio 2015 tramite dispositivo mobile

Se siete in val Venosta, allungatevi appena oltre il confine per visitare questo complesso, patrimonio mondiale dell'Unesco. La chiesetta affrescata vale la deviazione ed è gratuita. L'accesso a parte del monastero è a pagamento e non così indispensabile.

È utile?
Grazie, DucadiMantova73
Cremona
Contributore livello
207 recensioni
162 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 59 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 25 gennaio 2015

Dopo 20 anni che passo le vacanze in Val Venosta ho scoperto questo gioiellino grazie ad un convegno sul Romanico tenutosi un paio d'anni fa.Un bellissimo complesso che, pur essendo sulla strada principale, passa quasi inosservato pur avendo una bella architettura. Certo il paesino svizzero offre poco e si passa oltre dando solo una rapida occhiata alla chiesa senza immaginare... Altro 

È utile?
1 Grazie, Zorro11Cremona
Trento, Italia
Contributore livello
147 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 605 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 5 gennaio 2015

Si tratta di un monastero di monache benedettine fondato da Carlo Magno e rimasto quasi immutato da 1200 anni. Vivamente consigliata la visita guidata completa (ci sono anche guide che parlano in Italiano), dell'intero complesso: si visita il Monastero, la Chiesa con i sui affreschi carolingi ed il Museo. La visita dura poco più di un'ora; se fa molto freddo,... Altro 

È utile?
3 Grazie, vintu

Gli utenti che hanno visto Benedictine Convent of Saint John Müstair hanno visto anche

 

Conosci Benedictine Convent of Saint John Müstair? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Benedictine Convent of Saint John Müstair e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Benedictine Convent of Saint John Müstair e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?