Museo Casa De Leon Trotsky
Museo Casa De Leon Trotsky
4.5
10.00 - 17.00
Martedì
10.00 - 17.00
Mercoledì
10.00 - 17.00
Giovedì
10.00 - 17.00
Venerdì
10.00 - 17.00
Sabato
10.00 - 17.00
Domenica
10.00 - 17.00
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Museo Casa De Leon Trotsky: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Indirizzo
Quartiere: Coyoacán
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
627 recensioni
Eccellente
321
Molto buono
213
Nella media
66
Scarso
18
Pessimo
9

antonio m
Catania, Italia810 contributi
apr 2018 • Coppie
se visiti la casa azul di frida kahlo viene spontaneo cercare quella di trotsky. deluso dal contenuto. troppo poco.
Scritta in data 1 giugno 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

enzhuccio
Panama/Panamá64 contributi
mar 2018
Da non perdere se interessati alla storia del 900. Si può visitare in un’oretta e all’interno ha anche un bar/ristorantino. In biglietteria si possono acquistare libri e souvenir
Scritta in data 11 marzo 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Pro85
San Diego, CA509 contributi
nov 2017
Il museo si trova nella casa che ospitò Trorsky negli ultimi due anni di vita, ed è tutt'ora gestita dal nipote.
Oltre al giardino, con i muri più volte rialzati, si può visitare la casa con i mobili d'epoca...la cosa forse più interessante sono i segni dei proiettili nei muri, creatisi per una sparatoria/attentato in casa.
Andateci solo se avete una guida e se siete particolarmente interessati al personaggio, altrimenti impegnate meglio questa mezz'ora
Scritta in data 4 dicembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

PaoloRiccardoCarrara
Roma, Italia410.533 contributi
lug 2016 • Coppie
Con pochi passi a piedi dalla Casa Azul si raggiunge un'altra casa museo, quella dove visse gli ultimi anni della sua vita Léon Trotsky. Due case totalmente antitetiche nei colori e nella frequentazione. Tanto colorata e visitata è la Casa Azul, tanto tetra e per nulla visitata la casa Trotsky. Sicuramente la casa più lugubre che abbia visitato a Città del Messico, logicamente tutto voluto e rende molto bene l'idea di come dovesse essere la vita di Trotsky prigioniero a casa sua. Interessante tutto il materiale esposto. Nel giardino ci sono anche delle galline che scorrazzano. Assolutamente vietato fotografare. Aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 17,30, ingresso di MXN 50.
Scritta in data 18 maggio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

StefDal
Roma, Italia235 contributi
apr 2017 • Coppie
interessante dal punto di vista storico, non solo politico. Capire come fu costretto Trotsky a vivere per difendersi dalla repressione, poi avvenuta, di Stalin,
Oggetti, foto dell'epoca, quadri importanti.
Scritta in data 3 maggio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Antonella M
Osnago, Italia521 contributi
ago 2016 • Coppie
Interessante nella sua semplicità. sembra tutto rimasto com'era dopo l'assassinio di Trotsky, gli oggetti personali e lo stato di relativo abbandono della struttura sono fonte di riflessione. veramente interessante.
Scritta in data 30 dicembre 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Filippo G
Codevilla103 contributi
ott 2016 • Coppie
A pochi isolati dalla Casa Azul, pressoché ignorata dal turismo internazionale, si respira la storia! Questa è la casa e la tomba di Leon Trotsky e della sua seconda moglie. Qui venne assassinato il 21.08.1940 da un agente segreto mandato da Stalin, Ramon Mercader il quale era lo zio di Christian De Sica, proprio quello dei cine-panettoni di Natale!
Scritta in data 15 novembre 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

DECIMAX
Alba, Italia178 contributi
ott 2015 • Amici
Si vive in ambienti ricchi di storia. La semplicità della casa ci riporta indietro nel tempo. Quasi tutto è conservato come allora e ci fornisce una precisa idea della vita del tempo passato.
Scritta in data 2 novembre 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Gianni Z
Roma, Italia852 contributi
ago 2015 • Coppie
uno spaccato della storia recente sapientemente descritto con didascalie e foto del percorso politico e rivoluzionario di Leon Trosky, prima di accedere negli ambienti di questa sua casa, ora museo, ultima residenza e luogo del suo assassinio. Tutto, in arredi e suppellettili, è perfettamente conservato ed ancora fermo ai tempi di quel tremendo 21 agosto 1940. Nel giardino si trova la stele/mausoleo, assai suggestiva, sotto la quale riposano le ceneri di Leon e della ultima moglie Natalia Sedova.
La visita, sicuramente da non perdere, è di tutta emozione.
Scritta in data 14 ottobre 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Quilodico
Bologna, Italia31 contributi
giu 2015
Se avete appena lasciato il museo di Frida Kahlo, a pochi passi troverete la casa dove Leone Trotsky trascorse gli anni del soggiorno a Città del Messico fino alla sua morte.
Tutto di lui potreste anche trovarlo su Wikipedia, ma qui entrerete nel suo quotidiano e sarà come trovarsi accanto la figura del politico, del pensatore, dell'uomo che vi accompagnerà nel suo studio, nelle sue stanze, in cucina, nel giardino tra i suoi libri, le piante che coltivava, i vestiti riposti in bell'ordine, le stie dei conigli e delle galline.
Se ne esce incuriositi ed ammirati della semplicità, dell'amore per la natura, degli aspetti intimi che non ti aspetteresti di trovare.
Scritta in data 8 giugno 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 226 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

MUSEO CASA DE LEON TROTSKY: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Museo Casa De Leon Trotsky: domande frequenti


Ristoranti vicino a Museo Casa De Leon Trotsky: Vedi tutti i ristoranti vicino a Museo Casa De Leon Trotsky su Tripadvisor