Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Cascata del Salabrone

12 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Cascata del Salabrone

12 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
12recensioni1domanda e risposta
Valutazione
  • 6
  • 4
  • 1
  • 0
  • 1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Skysere29 ha scritto una recensione a dic 2020
Roma, Italia1.077 contributi617 voti utili
Cascata stupenda inserita in un bel contesto naturale. Si raggiunge facilmente a piedi, seguendo il sentiero 8, dopo aver parcheggiato vicino la strada provinciale che va da Farnese a Pitigliano. In questo periodo fa abbastanza freddo, torneremo sicuramente in primavera.
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2020
3 voti utili
Utile
Condividi
Kaciaro K ha scritto una recensione a set 2020
Caprarola, Italia1.894 contributi1.596 voti utili
Incantevole angolo di paradiso ben segnalato facilmente raggiungibile la cascata e' molto bella assomiglia molto a quella del Pellico di Canino da notare i ruderi della vecchia polveriera pontificia li vicino
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
9 voti utili
Utile
Condividi
Filippo L ha scritto una recensione a set 2019
13 contributi2 voti utili
E' molto facile da raggiungere e vale senz'altro la pena. Ci torneremo sicuramente nelle giornate più calde. A settembre è un po' fresco.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2019
2 voti utili
Utile
Condividi
Andrea R ha scritto una recensione a mar 2019
Terni, Italia128 contributi54 voti utili
Appassionato di fotografia, decido insieme a mia moglie di recarmi a vedere la cascata del Salabrone, avendo acquisito prima informazioni in merito. Come prima cosa il tempo impiegato x raggiungere il luogo si è notevolmente allungato per la mancanza di segnaletica, che poi ho notato essere abbattuta quindi NON visibile. Lasciata l'auto ci accingiamo, finalmente, a percorrere il sentiero N.8, fatti pochi metri ci troviamo il percorso chiuso con una sbarra, senza possibilità di proseguire, perchè ai lati, inoltre, era presente del filo spinato. Ovviamente chinandomi sarei passato, ma... di corsa arriva un bel cavallo che NON si smuove da li neanche con le coccole! Avendo in merito letto recensioni poco tranquillizzanti abbiamo desistito. Rimane la grande amarezza per un luogo semi abbandonato, non curato, sbarrato e, per i KM percorsi inutilmente. Il punteggio che ho assegnato (pessimo) è dato agli Enti responsabili della cattiva gestione e non al luogo che NON ho potuto visitare.
Scopri di più
Data dell'esperienza: marzo 2019
3 voti utili
Utile
Condividi
piera m ha scritto una recensione a mar 2019
58 contributi31 voti utili
E' praticamente nascosto. Ma vale la pena trovarlo. Bisogna raggiungere il paese di Farnese (Vt) e scendere in direzione Lamone. Poco prima dell'inizio del percorso per Lamone, sulla sinistra c'è una segnaletica datata, che indica le cascate. Bisogna prendere la strada sterrata, sino ad arrivare alla fine, dove si scorge un'area verde con una vecchia centralina, che costeggia il fiume e percorrendo la radura si raggiunge la cascata. E' situato sotto l livello della strada.
Scopri di più
Data dell'esperienza: marzo 2019
3 voti utili
Utile
Condividi
Indietro