Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Ottieni l'esperienza completa e prenota un tour
Consigliati
I tour e le attività più richiesti
Esperienze nelle vicinanze
Altre esperienze a Dominica
Escursione sul lago bollente
125,00 USD per adulto
Escursione al Lago Bollente del Parco Nazionale Morne Trois Pitons
175,00 USD per adulto
Boiling Lake Challenge
136,22 USD per adulto
Vista completa
Località
Contattaci
Parco nazionale Morne Trois Pitons Dominica
Scopri la zona
Tour su 4WD, ATV e fuoristrada

Pepper's Choice: cascate, spa sulfuree e spiaggia vulcanica di sabbia nera

3 recensioni
google
Pepper's Choice, il meglio della Dominica in 6 ore.<br>Cascate n. 1 e 2<br># 1 spiaggia di sabbia nera<br># 1 spa di zolfo<br><br>La piscina Smeraldo è la cascata più accessibile con passaggi speciali per entrare. Panoramica della cascata con 7 minuti.<br><br>Mero ha la spiaggia di sabbia nera vulcanica più famosa e accessibile della Dominica. Bar, snackette e ristorante sono disponibili sul sito. Lettini e ombrelloni sono disponibili a un costo aggiuntivo.<br><br>&#xa0;Trafalgar Falls è il sito più visitato dell'isola. A dieci minuti a piedi da una piattaforma coperta per vedere e ammirare due cascate eccezionali.<br><br>Tikwen Glo Cho, una spa di acqua sulfurea che ti toglie semplicemente il respiro. Mini zoo e bellissimo paesaggio anche disponibili.<br><br>Orto Botanico è uno come nessun altro. Avrai sicuramente diversi WOW da dire durante la visita.<br><br>Panoramica di Morne Bruce di Roseau con cruiseship in background.<br><br>Ritorno alla nave<br><br>Nota: dopo 4 ore di tour, sei a un massimo di 20 minuti dalla nave.<br><br>Ricorda, tutto dipende da te con Pepper.
68,40 USD 76 USD per adulto
380recensioni11domande e risposte
Valutazione
  • 332
  • 42
  • 4
  • 2
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
ottavia f ha scritto una recensione a feb 2020
Milano, Italia395 contributi30 voti utili
+1
Consiglio assolutamente la gita al Boiling Lake di Dominica, il più grande al mondo. Passando dalla desolation land, dopo un po' di trattamenti termali di argilla, senza troppa fatica vi troverete davanti questa enorme pozza di acqua bollente. Vi verrà voglia di immergervi ma mantenete le distante, per ammirare la stupenda natura a distanza di sicurezza. Per gli esperti trekker non è affatto faticoso: per chi non è abituato (come me) è fattibile ma di certo non da soli, una mano ad affrontare le rocce più ripide ci vuole, ma soprattutto rischiate di perdervi se non accompagnati. Portate vestiti e scarpe comodi e giacca a vento, molta acqua.
Scopri di più
Data dell'esperienza: marzo 2019
Utile
Condividi
Rvimatteo ha scritto una recensione a mag 2016
Vaprio d'Adda, Italia72 contributi22 voti utili
+1
premesso che non sono un appassionato di trekking, devo ammettere che fare questa escursione ne è valsa davvero tutta la fatica. Il percorso è facile e ben battuto, è assolutamente indispensabile farlo con una guida. Non è necessario prenotare costose guide su siti online (a meno che non si è in gruppi numerosi). Una volta arrivati al punto di partenza di tanti percorsi "Laudat" troverete ogni giorno tante guide con le quali potrete contrattare il prezzo. Con loro si va in un bar e si fa anche il ticket per la forestale. Noi eravamo in 2 e abbiamo speso circa 40 euro a testa + una decina di euro per il ticket. Qualche consiglio: partire presto la mattina (intorno alle 7) cosi evitate la flotta di gente. Portarsi vestiti a cipolla (nei punti alti il vento è piuttosto forte Pantaloncini corti vanno benissimo, i sentieri sono ben battuti quindi la vegetazione non è cosi fitta Se non si è preparati a camminare per 6 ore, portarsi una barretta energetica e un po d'acqua. Scarpe da ginnastica o trekking, più che altro perché è scivoloso e c'è molto fango. Il percorso non è complicato, sale in diversi punti ma delicatamente. Forse è proprio questo ad essere il punto faticoso.. lunghe lente salte. Credo che con qualche sosta ogni tanto chiunque possa farlo. Più che il boiling lake a me è piaciuta molto la vallata che si percorre per arrivarci, davvero unica.
Scopri di più
Data dell'esperienza: marzo 2016
1 voto utile
Utile
Condividi
alessandro a ha scritto una recensione a set 2015
Pomezia, Italia157 contributi171 voti utili
Escursione mondiale,posto unico e da non perdere.Io sono andato senza guida e non è stato affatto facile trovarlo quindi state attenti il percorso é duro e faticoso però una volta arrivati al bordo del piccolo lago...
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2015
Utile
Condividi
kalium ha scritto una recensione a lug 2015
Firenze, Italia196 contributi94 voti utili
Bellissima escursione, molto faticosa ma appagante. Si tratta di luoghi incontaminati, con una natura rigogliosa. Durante la passeggiata, si può fare il bagno nelle piscine naturali immerse nel bosco, e - nella Desolation Valley - cuocere un uovo nelle sorgenti sulfureee ed approfittare dei fanghi termali. La salita al lago è difficile e richiede un minimo di forma fisica e preparazione atletica. E' opportuno portarsi dietro acqua e cibo e ricordare di indossare scarponcini da trekking e non scarpette leggere da ginnastica o si rischia di scivolare (spesso piove) e di ritrovarsi con i piedi dolorantissimi, alla fine. Assolutamente consigliato, anche durante una tappa della crociera con scalo di un solo giorno. L'escursione richiede un tempo soggettivo, a seconda delle capacità personali, ma calcolate almeno 6 ore di cammino per completare il giro.
Scopri di più
Data dell'esperienza: dicembre 2014
Utile
Condividi
Katia D ha scritto una recensione a dic 2014
1 contributo1 voto utile
Abbiamo prenotato con JustgoDominica l'escursione e per guida c'era Nahjie, un ragazzo giovane veramente in gamba e con un senso di tranquillità interiore mai visto...consiglio vivamente. L'escursione è veramente bella, ma molto impegnativa. Noi eravamo in 4 persone (età media sui 40), magri e abbastanza sportivi. L'escursione è durata in totale 8 ore dalla mattina. Il primo tratto è in mezzo alla foresta pluviale, molto facile ed anche piano con la nostra guida che ci spiegava le piante, gli alberi e la storia del posto. Poi è incominciata la fase della salita di certo non poco impegnativa, quindi si è arrivati ad uno spiazzo in alto (contrassegnato in lontananza da un albero secco) da cui vi è una visuale mozzafiato. Per arrivarci abbiamo anche saltato da un sasso all'altro in torrente. Quindi Nahjie ci ha dato mandarini e della buonissima canna da zucchero che lui ci puliva, noi succhiavamo e poi gettavamo via. Quindi inizia la parte con terreno scivoloso ed in pendenza, in alcune parti roccia allo stato puro in cui adoperi mani e piedi per scendere (e poi dopo ovviamente per salire). Arrivi al paesaggio lunare che è molto particolare. Ci sono sorgenti di acqua bollente da terra, delle fumarole....Nahjie ci ha cucinato con le fumarole le uova sode (buonissime) ed abbiamo anche fatto i fanghi ....poi prosegui con fatica ed arrivi finalmente al lago bollente che è qualcosa di indescrivibile. Nel viaggio di ritorno percorri la stessa "strada", fermandoti anche in piscine naturali di acqua termale dove si fa il bagno e ci si rilassa completamente. Consiglio vivamente questa escursione, ma a persone non anziane, preparate fisicamente e consiglio di farla con Nahjie. Vi sarà di aiuto per ogni evenienza, suggerondoti anche dove camminare nel paesaggio lunare per non bruciarti, dicendoti dove mettere le mani ed i piedi nel percorso roccioso ed allietandoti con la sua persona!
Scopri di più
Data dell'esperienza: dicembre 2014
Utile
Condividi
Indietro