Raccolta d'Arte Lamberti

Raccolta d'Arte Lamberti (Codogno, Provincia di Lodi) - Foto e indirizzo

Messaggio da Tripadvisor
Chiuso fino a nuovo avviso

Raccolta d'Arte Lamberti

Raccolta d'Arte Lamberti
5
Chiuso temporaneamenteChiuso fino a nuovo avviso
Info
Inaugurata nel 1973 per volontà del pittore G. Novello, raccoglie 300 opere tra cui acquerelli di Tranquillo Cremona, oli e acquerelli di Angelo Pietrasanta, disegni umoristici di Alessandro Bertamini e Giuseppe Novello, opere di Giorgio Belloni, Paolo Troubetzkoy, Piero Belloni Betti, Arturo Tosi. Altri lasciti hanno poi incrementato il nucleo originario con quadri di importanti artisti.
Durata consigliata
1-2 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
La zona
Indirizzo
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
53 nel raggio di 5 km
Attrazioni
25 nel raggio di 5 km

5.0
5 recensioni
Eccellente
4
Molto buono
1
Nella media
0
Scarso
0
Pessimo
0

Eugenio A
1 contributo
Raccolta d'Arte, piccolo gioiello
set 2019 • Amici
Conosco la raccolta d'arte Lamberti e il suo curatore da decenni. Fui anche consigliere della Fondazione proprietaria. È un piccolo gioiello ben curato incastonato al piano nobile di un palazzo nobile di Codogno. Consiglio vivamente di visitarla, contattando il curatore per visite organizzate.
Scritta in data 2 ottobre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Flax50
Piacenza, Italia4 contributi
Un tuffo nell'arte di casa nostra
giu 2018 • Coppie
Una calda domenica estiva, quattro passi per le deserte vie del centro e una visita non programmata alla mostra del pittore codognese Giuseppe Novello al palazzo Lamberti: vale la pena visitare le sale sia per la bellezza degli arredi sia per i quadri (oltre a quelli di Novello ci sono quelli di Tranquillo Cremona e altri pittori). Apprezzabile l'opera dei volontari che rendono possibili le aperture: sarebbe bello ci fosse maggiore pubblicità, magari favorendo aperture nei fine settimana di tutto l'anno.
Io e mia moglie ci torneremo con i figli.
Scritta in data 25 ottobre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gaudemus
Codogno, Italia691 contributi
Piccolo scrigno lodigiano
lug 2016 • Amici
Il piacere di ritornare in questo salotto buono di Codogno andrebbe condiviso. Spesso le opere di questo gioiellino vengono richieste da altri musei o in occasione di mostre in Italia e all'esterno. La pinacoteca non ha orari fissi, vi consiglio di concordare la visita (gratuita) presso la Proloco di Codogno tel. 0377/431238. Se riuscite a concordare la visita con il curatore Emilio Gnocchi la visita avrà valore aggiunto.
Scritta in data 12 settembre 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

corimao
Codogno, Italia1 contributo
Grandi Opere nel Lodigiano
mag 2015 • Amici
La Raccolta è al primo piano di un palazzo settecentesco, nel grazioso borgo di Codogno. La Fondazione, proprietaria della Raccolta, dirige anche l'adiacente Cooperativa Amicizia, bel progetto sociale per ragazzi diversamente abili. Il museo, diviso in 8 stanze, ognuna intitolata ad un autore, conserva magnifiche opere pittoriche di Tranquillo Cremona, Belloni, Novello, Pietrasanta, fra i tanti. Da segnalare anche il prezioso lavoro di archiviazione digitale di 200 caricature in acquerello del Bertamini, visionabili nella stanza omonima. Grandi Opere nel Lodigiano, da rivisitare!
Scritta in data 26 maggio 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Gaudemus
Codogno, Italia691 contributi
La Pinacoteca del Lodigiano
ott 2014 • Famiglia
Tranquillo Cremona, Giorgio Belloni, Giuseppe Novello, solo per citare alcuni autori che hanno avuto risonanza internazionale nel XIX e XX secolo, in mostra nelle belle sale di un palazzo nobiliare del Settecento. Il curatore Emilio Gnocchi, da autentico appassionato, cura questo gioiellino da decenni. Da visitare!
Scritta in data 27 ottobre 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Raccolta d'Arte Lamberti