Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Raccolta d'Arte Lamberti

Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Piccolo scrigno lodigiano

Il piacere di ritornare in questo salotto buono di Codogno andrebbe condiviso. Spesso le opere di Leggi il seguito

Recensito il 12 settembre 2016
Gaudemus
,
Codogno, Italia
Grandi Opere nel Lodigiano

La Raccolta è al primo piano di un palazzo settecentesco, nel grazioso borgo di Codogno. La Leggi il seguito

Recensito il 26 maggio 2015
corimao
,
Codogno, Italia
Leggi tutte le 3 recensioni
27
Tutte le foto (27)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente67%
  • Molto buono33%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Inaugurata nel 1973 per volontà del pittore G. Novello, raccoglie 300 opere tra cui acquerelli di Tranquillo Cremona, oli e acquerelli di Angelo Pietrasanta, disegni umoristici di Alessandro Bertamini e Giuseppe Novello, opere di Giorgio BelloniAltro
Durata consigliata: 1-2 ore
Contatti
Via Cavallotti, 6, 26845 Codogno, Italia
Sito web
+39 0377 32265
Recensioni (3)
Filtra recensioni
3 risultati
Valutazione
2
1
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
2
1
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 12 settembre 2016

Il piacere di ritornare in questo salotto buono di Codogno andrebbe condiviso. Spesso le opere di questo gioiellino vengono richieste da altri musei o in occasione di mostre in Italia e all'esterno. La pinacoteca non ha orari fissi, vi consiglio di concordare la visita (gratuita)...Più

1  Grazie, Gaudemus
Recensito 26 maggio 2015

La Raccolta è al primo piano di un palazzo settecentesco, nel grazioso borgo di Codogno. La Fondazione, proprietaria della Raccolta, dirige anche l'adiacente Cooperativa Amicizia, bel progetto sociale per ragazzi diversamente abili. Il museo, diviso in 8 stanze, ognuna intitolata ad un autore, conserva magnifiche...Più

4  Grazie, corimao
Recensito 27 ottobre 2014

Tranquillo Cremona, Giorgio Belloni, Giuseppe Novello, solo per citare alcuni autori che hanno avuto risonanza internazionale nel XIX e XX secolo, in mostra nelle belle sale di un palazzo nobiliare del Settecento. Il curatore Emilio Gnocchi, da autentico appassionato, cura questo gioiellino da decenni. Da...Più

1  Grazie, Gaudemus
Domande e risposte
Fai una domanda
Alessandro M
21 marzo 2016|
Risposta
Risposta da Gaudemus | Ha recensito questa struttura |
Scusi per le risposta tardiva, la pinacoteca non ha orari fissi, consiglio di concordare la visita (gratuita) presso la Proloco di Codogno tel. 0377/431238 qualora dovesse trovare la disponibilità del curatore (Emilio Più
1
voto