Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Fascinosissima rocca a fianco delle piramidi...

...da scalare verso le cinque del pomeriggio per godersi lo spettacolo del tramonto. Discesa Leggi il seguito

Recensito il 9 marzo 2018
Clear S
,
Torino, Italia
Ritorno al passato

Montagna sacra per eccellenza dalla quale di gode di un ottima vista sui siti archeologici Leggi il seguito

Recensito il 8 marzo 2018
romeobalu
,
San Felice del Benaco, Italia
Leggi tutte le 26 recensioni
44
Tutte le foto (44)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente89%
  • Molto buono11%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Contatti
| 400 kilometres north of Khartoum, Karima, Sudan
Sito web
+249 99 950 2577
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (26)
Filtra recensioni
14 risultati
Valutazione
14
0
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
14
0
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 14 recensioni
Recensito il 9 marzo 2018

...da scalare verso le cinque del pomeriggio per godersi lo spettacolo del tramonto. Discesa divertente dalla duna ovest!

Data dell'esperienza: febbraio 2018
Grazie, Clear S
Recensito il 8 marzo 2018

Montagna sacra per eccellenza dalla quale di gode di un ottima vista sui siti archeologici sottostanti!!!! Da visitare.

Data dell'esperienza: febbraio 2018
Grazie, romeobalu
Recensito il 10 luglio 2015

Questa montagna di arenaria, considerata sacra dall'antichità , ha un fascino particolare. Vi consiglio di salire per ammirare il tramonto che rende tutto più spirituale.Ai suoi piedi sorge il tempio dedicato al dio Amon e poi si gode il panorama del nilo e le piramidi...Più

Data dell'esperienza: marzo 2015
Grazie, SteLu_12
Recensito il 21 gennaio 2015

Punto di riferimento nel deserto nubiano, il Jebel Barkal ("Jebel" in arabo significa montagna), può essere visto da qualche decina di chilometri di distanza quando si è ancora in pieno deserto. Ai piedi di questa splendida montagna isolata di arenaria rossa dalle pareti strapiombanti e...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2014
Grazie, MaxG_Roma
Recensito il 6 gennaio 2014

Quando mi sono avvicinata alla" Montagna Sacra" lì per lì ho pensato : Tutto qui?? Caspita come mi sbaglaiavo!!! Dopo le piramidi di Meroe, la Jebel Barkal è stata l'attrazione più suggestiva di tutto il mio viaggio in Nubia. ci son stata alla mattina per...Più

Data dell'esperienza: gennaio 2014
Grazie, 214Silvia64
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 14 marzo 2017

Abbiamo preso il tramonto dietro le piramidi, non salire la montagna, ma siamo rimasti molto soddisfatti da rilievi in aula del tempio, che sono spettacolari!

Data dell'esperienza: febbraio 2017
Recensito il 25 marzo 2016

Non una salita molto impegnativa, anche per il solo moderatamente fit e ci sono numerosi percorsi è possibile prendere. La vista dall'alto è spettacolare e vale la pena visitare sia al tramonto e l'alba per vedere le differenze. Ci sono entrambe le viste del Tempio...sul lato orientale e le piramidi sulla west. La discesa è facile a causa della sabbia soffice, è come camminare in un grande duna di sabbia.Più

Data dell'esperienza: marzo 2016
Recensito il 18 gennaio 2016

La salita fino a Gebel Barkal non è molto impegnativo, anche se potrebbe essere difficile come evitare le patch sabbiose durante il vostro viaggio. Ci vorrà forse 10 minuti per andare. Le viste sono magnifiche, specialmente durante il tramonto! Decente da correndo in le patch...sabbiose e preparatevi a ricevere un sacco di sabbia fuori le scarpe quando si raggiunge la parte inferiore :) Buon divertimento!Più

Data dell'esperienza: gennaio 2016
Recensito il 12 dicembre 2015

Grande campo del Comune di Sellano sono particolarmente ricche di resti di templi, nonché un'opportunità di scalare la montagna sacra e ottenere una veduta aerea del sito.

Data dell'esperienza: dicembre 2015
Recensito il 3 dicembre 2015

La ram capi sono realizzati con materiali estratti dalle famose grotte di Tombos e sono stati sostituiti qui mentre essi apparteneva in origine al tempio di Soleb. Nella parte inferiore della scogliera, parzialmente crollata oltre il tempio, si trova una camera / santuario dedicato alla...dea Hathor; il suo interno è decorato con bassorilievi che trasportano i colori favolosi. È necessario portare una torcia elettrica e di essere pronti a sopportare una certa umidità salendo rocce e accovacciarsi sotto i soffitti bassi e impalcature per il restauro è ancora in corso. Tuttavia i vostri sforzi saranno ben ricompensati; emozioni mi ha sopraffatto e devo ammettere che ho iniziato a piangere.Più

Data dell'esperienza: novembre 2015
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Gebel Barkal e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione