Salona

Salona (Solin, Regione spalatino-dalmata) - Foto e indirizzo

Siti storici • Rovine antiche
Info
Durata consigliata
Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo

4.0
230 recensioni
Eccellente
85
Molto buono
85
Nella media
43
Scarso
9
Pessimo
8

PES
Pescara, Italia2.728 contributi
tesoro abbandonato
ago 2019
Anche su questo sito devo constatare la scarsa capacità turistico-commerciale dei Croati. Avere un tesoro di architettura romana del II a.c. tra le mani e lasciarlo all'abbandono!!! Il prezzo è di 40kn che vi sconsiglio di pagare. L'esterno è visitabile senza biglietto! Purtroppo l'anfiteatro non è rimasto ben conservato, ad oggi si possono notare solo la parte inferiore delle mura massicce ed alcuni archi del primo livello.
Scritta in data 24 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Valerio B
3 contributi
Valerio
ago 2019 • Famiglia
Sito trascurato, con presenza limitata / assenza di pannelli informativi, assenza di mappe ed indicazioni direzione per i monumenti. Tutti i turisti erano alquanto disorientati. Da migliorare decisamente !!!
Scritta in data 13 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Stefano C
Roma, Italia372 contributi
Che delusione!!
ago 2019 • Coppie
Sito archeologico che rivestirebbe pure un qualche interesse se non fosse delittuosamente trasandato e cioè sporco, con erbe alte e cartacce, con pochi pannelli illustrativi, senza alcun segnale di percorso.
Inoltre, solo dopo aver pagato l’ingresso, ci siamo accorti che è possibile eludere tale “obbligo” perché il sito ha diverse entrate non sorvegliate.
Il massimo dell’assurdo è rappresentato da una abitazione privata, costruita esattamente a ridosso dell’anfiteatro, che offre la vista esclusiva al prezzo di 15 corone.

Scritta in data 9 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Davide L
71 contributi
Zona archeologica interessante ma...
mar 2019 • Coppie
Salona per la sua storia e per gli scavi archeologici è sicuramente da visitare. Tenete però conto di due cose: a parte noiosi pannelli in inglese e croato non troverete nulla per un'adeguato percorso turistico. Inoltre l'accesso è libero. Lo abbiamo scoperto dopo aver pagato 40 kune a testa per vedere la stanza del prete che ha iniziato gli scavi. Del tutto inutile. Per vedere la zona archeologica si entra gratis. State inoltre attenti che d'estate a causa del caldo può essere impegnativo. Detto ciò è interessante ma scarsamente valorizzata.
Scritta in data 4 marzo 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Giancarlo A.
Passirano, Italia1.891 contributi
Sito archeologico di Salona.
giu 2018 • Coppie
Solin (Salona)

Salona, la prima volta che il suo nome venne menzionato fu nel VII secolo a.C. come un insediamento illirico vicino alla fonte del fiume Jadro.
Sotto l’impero romano fo capitale della Dalmazia e vi nacque l’imperatore romano Diocleziano che vi regnò dal 284 al 305 poi si trasferì a Spalato distante pochi Km da Salona.
Nei secoli Salona fu teatro di tante battaglie e conquiste.
Visitare questo sito archeologico è molto istruttivo e interessante per la sua storia millenaria ed essendo vicino a Split non ci sono problemi per arrivarci, prenotando si possono fare anche visite guidate.
Consiglio la vista se si è in zona, veramente istruttivo e interessante.
Scritta in data 26 settembre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

franzl75
Bergamo, Italia3.099 contributi
Begli scavi
ago 2018 • Coppie
Affascinante il sito archeologico di Salona, molto grande e ben conservato, una vera scoperta comoda ed economica
Scritta in data 25 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Daniela-Carlo_Udine
Udine, Italia2.718 contributi
Una passeggiata agli scavi
apr 2018 • Coppie
Della antica città resta poco, tutta quella quantità di pietre tagliate hanno fatto comodo per diversi secoli. Veramente imponenti le mura difensive, per il resto si possono vedere circa un metro dei muri delle costruzioni; non aspettatevi colonne o strade, restereste delusi.
Scritta in data 1 aprile 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

soleada83
110 contributi
Rovine di Salona tra le meraviglie da vedere per chi fa tappa a Spalato e vuole fare un tuffo nel passato
dic 2017 • Coppie
Nelle imponenti rovine dell’antica scoperte nel 1846 grazie a degli scavi che hanno portato alla luce due sezioni di epoche diversi è possibile ammirare il centro originario e l’Urbs nova, dove si costruì in epoca augustea. Nell’Urbs vetus, il centro più antico, sorgono l’anfiteatro (15-20mila posti) di cui rimangono i muri perimetrali e locali sotterranei che fanno immaginare simulazioni di battaglie navali, e il Foro, cuore politico e commerciale della città di cui si sono conservate solo le fondamenta. Poco distante, la porta Cesarea e i resti di un teatro della prima metà del I secolo.
È poi possibile anche ammirare i resti della dominazione romana, che comprendono anche un bellissimo anfiteatro.
La sezione dell’Urbs nova ospita edifici di culto cristiano, in gran parte concentrati a formare il complesso delle ‘Basilicae urbanae’. Ci sono anche modeste tracce lasciate dai due templi più antichi, mentre più significativi sono i resti della Basilica honoriana e della Basilica urbana del V secolo, a tre navate, dai preziosi mosaici pavimentali che continuano nel battistero. Al di fuori delle mura dell’antica Salona sono stati rinvenute due necropoli paleocristiane, sviluppate intorno ai sepolcri dei Ss. Doimo, Venanzio e Anastasio, vittime delle persecuzioni cristiane.
Rispetto al Palazzo di Diocleziano, le Rovine di Salona sono meno turistiche, l'ideale se volete visitare i resti del periodo romano evitando le lunghe code.
Visitate il cimitero di Manastirine, dove pare siano stati seppelliti i corpi dei primi martiri cristiani della regione. Secondo la leggenda, tra le tombe rinvenute all'interno dei questo importante sito archeologico c'è anche quella di San Doimo, vescovo di Salona e santo patrono di Spalato.
Assolutamente da non perdere anche il bellissimo acquedotto del primo secolo, di cui rimangono alcuni archi conservati in perfetto stato. Le rovine comprendono anche i resti di un antichissimo complesso termale e di alcuni importanti edifici religiosi cristiani, tra cui una cattedrale a tre navate e un battistero ottagonale. Accanto all'ingresso principale c'è il Museo Tusculum, dedicato ai principali ritrovamenti archeologici avvenuti in questa regione.
Le Rovine di Salona si trovano a circa 5 km a nord-est di Spalato e sono raggiungibili in macchina o in autobus. L'ingresso è a pagamento ed è possibile prenotare un tour guidato (pagando un supplemento).
Scritta in data 28 gennaio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

antomik2014
Brescia, Italia1.120 contributi
Sito storico notevole
ago 2017 • Famiglia
Proprio dietro Spalato a pochi km si può raggiungere il sito archeologico di Solin dove è possibile ammirare resti romani e un bell'anfiteatro.
Confermo ciò che ho letto nella guida, ovvero che il sito non è molto pubblicizzato, nè particolarmente ben indicato sui cartelli.
La nostra visita è stata piacevole - in un giorno davvero torrido come oggi una scorta di acqua è necessaria .
consiglio calzature comode poichè la passeggiata è abbastanza articolata
Scritta in data 17 agosto 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

G204GKchiarab
Mantova, Italia111 contributi
Bei reperti
ago 2017 • Famiglia
Molto bella la città antica con resti di teatro, anfiteatro, foto, terme, basilica paleocristiana... tutto ben indicato e descritto, visita gratuita, ottime anche le indicazioni stradali. Peccato che se ci vai in pieno agosto rischi di morire di caldo!!!
Scritta in data 11 agosto 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 123 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Salona