Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Erede di Chiappone Armando

1 recensione
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Erede di Chiappone Armando

1 recensione
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Nizza Monferrato
a partire da 23,92 USD
Altre info
a partire da 64,66 USD
Altre info
Barolo Wine Tour
6 recensioni
a partire da 137,55 USD
Altre info
a partire da 25,87 USD
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Strada San Michele 51 Fraz. San Michele, 14049 Nizza Monferrato Italia
Scopri la zona
Ricerca tartufo e degustazione Barolo
Tour di mezza giornata

Ricerca tartufo e degustazione Barolo

12 recensioni
Il tartufo e il vino Barolo sono i due prodotti più rappresentativi ed esclusivi del Piemonte che abbiamo abbinato insieme in un unico tour di 4 ore. Questo itinerario consente di incontrare di persona il tartufaio, un personaggio misterioso e affascinante che condivide un’esperienza pressoché immutata nei secoli.<br><br>Una mezza giornata da trascorrere sulle colline di Langhe e Roero, divenute parte del 50° sito UNESCO d’Italia, per capire i segreti del territorio piemontese.<br><br>La ricerca del tartufo si svolge nelle immediate vicinanze di Alba o in un raggio di circa 20 km. Dopo aver incontrato il tartufaio e il cane si cammina nei boschi su sentieri che possono essere fangosi, scivolosi e a volte ripidi: per cui si consigliano calzature adatte (potete richiedere l'uso degli stivali di gomma in fase di prenotazione).<br><br>La ricerca dura circa un’ora e mezza e si svolge sia nella stagione del tartufo bianco d’Alba (da fine settembre a gennaio) sia in estate per il tartufo nero estivo “scorzone”.<br><br>Al termine ci si sposta in uno degli undici comuni di produzione del vino Barolo dove prenotiamo cantine di piccole o medie dimensioni, spesso a conduzione famigliare dove la tradizione e l’esperienza delle generazioni passate sono un valore aggiunto.<br><br>Si inizia con un tour guidato della cantina per capire come le uve Nebbiolo vengano invecchiate in botti di rovere al fine di potersi meritare il nome Barolo; successivamente ci si siede a tavola per una degustazione di quattro vini tra D.O.C. e D.O.C.G.
197,36 USD per adulto
1recensione0domande e risposte
Valutazione
  • 0
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Holly R ha scritto una recensione a ott 2017
Chapel Hill, Carolina del Nord1.067 contributi211 voti utili
+1
Ci siamo fermati ad Erede di Chiappone Armando come sosta per il pranzo e la degustazione di vini in un tour in bici nella zona del Piemonte in Italia. Il vigneto di proprietà della famiglia era incredibilmente gentile e accogliente per il nostro gruppo. La maggior parte della famiglia parla solo italiano, ma il giovane enologo ci ha dato un caloroso benvenuto e una breve descrizione di come sono fatti i suoi vini, così come un tour della sua cantina di vinificazione. L'edificio dove abbiamo pranzato si trova tra i vigneti che si estendono a perdita d'occhio. È un edificio semplice ma con finestre di vetro tutt'intorno, che lo rendono un luogo incantevole dove pranzare. Non è lussuoso, l'edificio è generalmente utilizzato come parte del processo di vinificazione, ma è stato trasformato per noi con semplici tavoli da picnic per un pranzo fatto in casa. La parte migliore del pranzo per me era il piatto di salumi con salame fatto in casa e un'altra carne bollita non curata che non avevo mai avuto altro. Abbiamo avuto un flan di fiori di zucca, uno spinaci e una torta di riso e una zuppa di zucchine che è stata passata, non cremosa. Il piatto di carote, patate e spinaci semplicemente saltati era un tributo a mangiare prodotti locali. Le carote erano le migliori che io abbia mai avuto, e assolutamente nulla era stato fatto a loro se non saltando brevemente nell'olio d'oliva. I vini erano eccellenti. Abbiamo provato una Freisa d'Asti (un vino bianco locale in quest'area, veramente pulito e luminoso), una rosa, anch'essa una delle mie preferite, una Barbera d'Asti e un rosso di Nizza. Tutto fatto sul posto. Infatti, fatto proprio sotto i nostri piedi dove stavamo mangiando. Il cibo era semplice, i vini erano buoni, il panorama era superbo e l'accoglienza era calorosa. Questo è il luogo ideale per vivere un'esperienza locale e assaggiare alcuni vini con cui potresti non avere familiarità, ma che dovrebbero esserlo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2017
Google
Utile
Condividi
Scrivi una recensione
Come è stata la tua esperienza?
Scrivi una recensione
Condividi la tua migliore foto di viaggio
Mostra a tutti la tua esperienza attraverso i tuoi occhi.
Pubblica una foto
Ricevi risposte rapide
Rivolgi le tue domande principali agli altri viaggiatori e ai gestori delle attrazioni.
Fai una domanda