Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Cala Violina

1.850 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Cala Violina

1.850 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
1.850recensioni69domande e risposte
Valutazione
  • 969
  • 545
  • 198
  • 91
  • 47
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
andreagiache ha scritto una recensione a 23 set
Terni, Italia7 contributi2 voti utili
semplicemente meravigliosa, vale la pena farsi la camminata per arrivare in spiaggia, caraibi in toscana
Scopri di più
Data dell'esperienza: giugno 2020
Utile
Condividi
Alerarakiki ha scritto una recensione a 23 set
Milano, Italia39 contributi5 voti utili
Una bella spiaggia, ma per chi ama la natura ed è abituato a viaggiare e vedere posti davvero belli, soprattutto di mare, questa cala violina non è niente di speciale. Per altro affollatissima nonostante quest'anno ci fosse un limite sugli ingressi. Non oso immaginare come possa essere di solito1
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
Utile
Condividi
Andrea V. ha scritto una recensione a 21 set
Firenze, Italia249 contributi69 voti utili
Anno dopo anno è sempre la conferma di una spiaggia ed una cala bellissima, quest’anno la pandemia di Covid-19 ha obbligato i gestori del parcheggio a contingentare a 150 veicoli l’accesso a Cala Violina, questo non la rende affollata come gli anni scorsi e la rende più godibile. Belle scoperte anche sott’acqua come stelle marine, orate, saraghi, salpe e polpi. Andrea Vagniluca
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
Utile
Condividi
Andrea P ha scritto una recensione a 19 set
1 contributo
La peggiore esperienza della mia vita al mare,un calvario arrivare, prima abbiamo tentato il parcheggio cala violino,poi dopo aver aspettato invano per più di mezz’ora davanti al semaforo (rosso) ci decidiamo per trovare un alternativa.. ci dirigiamo al parcheggio civette per tentare di recuperare la giornata, fino a qui sembra che le cose siano migliori, parcheggio libero.. ok tesoro andiamo dico io.. sbagliamo strada verso il mare perché (colpa nostra) abbiamo seguito le altre persone ,pensando che la spiaggia fosse in quella direzione, quindi arriviamo in prossimità della spiaggia dopo essere passati per un sentiero il cui cartello posto all’inizio recitava: “il transito ai pedoni viene meramente tollerato” 🤨..Dopo aver recuperato la retta via, affrontiamo il sentiero che ci porta a destinazione.. dopo altri 30 minuti di trekking e in dislivello di circa 100 mt arriviamo a cala civette. Molto al di sotto delle nostre aspettative ci diciamo, proseguiamo altri 10-15 minuti e andiamo a sta benedetta cala violino.. al primo impatto sembrava ok poi una volta accomodati, notiamo, spiaggia sporca, sporcizia di ogni genere ovunque, e cosa più fastidiosa una folla come se fosse il 15 di agosto..pensate sia finita qui? No. Alle 13 o poco più ci dirigiamo verso L unico punto ristoro.. qui cosa dire?imbarazzante. Prendiamo un panino con il crudo e un hot dog per andare sul sicuro visto che erano due delle tre scelte rimaste.risultato? panino sbagliato, me lo consegnano con il cotto. Me lo faccio andare bene ma una volta assaggiato una schifezza, neanche il cane L’avrebbe mangiato...la Toscana è un posto meraviglioso, è un peccato aver trovato questa realtà..
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
Utile
Condividi
Anna M ha scritto una recensione a 17 set
Roma, Italia35 contributi14 voti utili
Posto magnifico, come ogni anno ci torno ma quest'anno è stata una pessima idea! Nonostante abbiamo ridotto i posti nel parcheggio a 150 auto (e ci devi andare presto per essere sicuro di starci) in spiaggia ci trovi il mondo perchè arrivano in bicicletta, a piedi o con i gommoni/barche. Alla faccia del distanziamento sociale! Se non vuoi avere problemi con chi ti sta a fianco sei costretto ad andartene (come abbiamo fatto noi) Dovrebbero mettere il numero chiuso in spiaggia ! A proposito.. sapete perchè si chiama Cala Violina? perchè camminando sulla sabbia mista a quarzo o con il rumore del vento, stando in silenzio si sente il rumore come se fosse il suono di violini !! Anna - Roma
Scopri di più
Data dell'esperienza: luglio 2020
Utile
Condividi
Indietro