Stretti di Giaredo

Stretti di Giaredo (Pontremoli, Province of Massa Carrara) - Foto e indirizzo

Stretti di Giaredo
4.5
Info
Durata consigliata
2-3 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
La zona
Indirizzo
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
38 nel raggio di 5 km
Attrazioni
15 nel raggio di 5 km

4.5
114 recensioni
Eccellente
80
Molto buono
31
Nella media
1
Scarso
1
Pessimo
1

stefano c
Aix-en-Provence, Francia1 contributo
Stretti di giaredo 13 settembre 2020
set 2020 • Famiglia
Ambiente spettacolare ed incantevole. Rocce nere e rosse acqua crisrallina. Suggerisco la visita nelle ore centrali della giornata per l'illuminazione solare delle rocce. Da rifare.
Scritta in data 14 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Laura R
Sesto San Giovanni, Italia16 contributi
Da nn perdere
giu 2020 • Coppie
Esperienza da nn perdere. Percorso fatto con sigerit. Necessaria una muta, scarpe di gomma da acqua e saper nuotare. Luoghi da favola. Acqua molto fredda.
Scritta in data 10 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Nic_Sass
Castenaso, Italia27 contributi
Spettacolo naturale
ago 2020 • Amici
Fatto una visita guidata con due simpatiche guide, un biologo ed un geologo, in questo spettacolare tesoro naturalistico. Essendo venuto qualche giorno prima un temporale, abbiamo beccato l'acqua un po' torbida e melmosa... Un motivo in più per tornarci! Un tesoro nascosto che consiglio a tutti.
Scritta in data 10 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

roberto m
Ameglia, Italia26 contributi
incantevole
ago 2019
ottima esperienza di una domenica d'agosto , consiglio di andare con una guida .... costo molto modico
Scritta in data 23 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Martina23
2 contributi
"Immersi" nella natura
ago 2019
Sono stata questa estate con il mio fidanzato agli Stretti di Giaredo. Per arrivare è semplice e ben segnalato da cartelli lungo il percorso. Purtroppo l'unica cosa non segnalata era una frana quasi alla fine della strada, di cui ci siamo accorti solo quando arrivati in fondo e che ci ha costretti a tornare a marcia indietro (cosa non semplice dato il terreno, la strada stretta e l'auto poco adatta).
L'esperienza però è stata stupenda.
Abbiamo dovuto camminare un bel po' lungo il fiume, poi abbiamo lasciato le cose (non di valore) sulla riva e con la nostra muta da surfisti ci siamo immersi a tratti nelle fredde acque fino ad arrivare al primo canyon. Da lì l'acqua diventa veramente gelida e si deve nuotare perchè non si tocca. Peccato per l'acqua che era veramente torba ma il paesaggio è veramente suggestivo ed è un'avventura che consiglio a tutti, basta saper nuotare e sopportare un pò di freddo (soprattutto al ritorno), la muta aiuta molto.
Consiglio di munirvi di sacca impermeabile, noi non l'avevamo e ci siamo arrangiati con un barattolo da conserva per inserirvi quantomeno le chiavi dell'auto per portarle con noi ma non farle bagnare!
Scritta in data 11 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

platamine
92 contributi
Avventura da vivere
ago 2019 • Amici
Siamo andati verso l ora di pranzo senza muta ma con scarpette da fiume , per avere i piedi più protetti, è una bellissima avventura , l.acqua è fredda ma.fattibile, bisogna attraversare a nuoto tre bozzi con l acqua alta il resto è fattibile, passaggio incantato . Da vivere
Scritta in data 26 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

lucapellini7575
Santo Stefano di Magra, Italia4 contributi
Natura, boschi, fiume...e Stretti
ago 2019
Domenica d'Agosto alternativa,con moglie e bimbi di 11 e 6 anni...gli Stretti sono immersi nella natura, facile da raggiungere con una camminata nel bosco ben segnalata da cartelli, poi si segue il fiume per un breve tratto.
Poi si arriva in questa gola di roccie alte, dove si formano pozze d'acqua gelida (le mute sono consigliate! le scarpe invece d'obbligo, zaino impermeabile per telefoni chiavi e documenti).
pranzo al sacco e una bella giornata di sole...bimbi contenti...e domenica diversa!!
Scritta in data 26 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Rubemperor
Vezzano Ligure, Italia1.572 contributi
Bellissimo canyon immerso nella natura
ago 2019
Sono stato in questo sito naturale con la mia ragazza durante un sabato di agosto. Questo luogo si trova tra Pontremoli e Zeri. Per arrivare bisogno lasciare l'auto lungo una strada sterrata e risalire il torrente. Una volta arrivati agli stretti è consigliato procedere con la muta data la temperatura bassa dell'acqua anche nei periodi più caldi. Indispensabili sono anche gli scarpini da scogli oppure un paio di scarpe da ginnastica vecchie. Noi eravamo attrezzati, ci mancava solo la sacca impermeabile, accessorio che consiglio assolutamente se non volete lasciare incustoditi i vostri zaini. Risalendo gli stretti, in un mix di nuotate e camminate, si arriva a delle splendide cascate. Le rocce erose creano dei bellissimi giochi di colore. Anche se era un sabato di agosto non abbiamo trovato molta gente.

Consigliato per gli amanti della natura
Scritta in data 19 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

galadiel67
Chiavari, Italia663 contributi
Stupenda escursione "anfibia"
ago 2019
E' una bellissima avventura che inizia tranquilla lungo il torrente per poi inoltrarsi, sempre almeno con i piedi in acqua, lungo la gola (forra) formata dal Gordana. Si risale il torrente per circa un'ora - un'ora e mezza, tra pozze, superabili con brevi nuotate, cascate, stillicidi e alte pareti di roccia stratificate, grigie, rosse e bianche. La forra è sempre in ombra e, in alto si vede il verde della vegetazione. Si può arrivare alla diga o fermarsi, poco più sotto, al livello di un salto, superabile con qualche breve passo d'arrampicata da fare contro il forte getto d'acqua. Sono necessarie le scarpette da scoglio o i sandali da trekking o scarpe da ginnastica che non temano di essere completamente immerse in acqua. Ho visto anche persone con gli scarponcini da trekking ma tempo siano un po' pesanti durante il nuoto. L'acqua è veramente gelida per cui, se avete anche solo una muta leggera, portatevela: vi goderete di più il fantastico ambiente in cui sarete immersi. Con questo, ci sono persone che risalgono anche in costume. Utilissima una sacca stagna e uno zaino sintetico. Un cartello all'inizio, posato in terra, ricorda che siano in un geosito: lo capirete a vista d'occhio. le formazioni rocciose sono davvero bellissime. CONSIGLIATISSIMO!
Scritta in data 18 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Chiara S
34 contributi
Bellissima Avventura
ago 2019 • Amici
Percorso di circa due ore se non ci si perde a fare troppe foto..suggerisco una muta lunga e scarpine sempre del solito materiale, così da godersi lo spettacolo senza morire del freddo dato che ci sono molto punti che devo essere fatti a nuoto. Consigliato!!
Scritta in data 17 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 102 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo