Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Nelle giornate di vento par di ascoltare il fruscio delle ali dei serafini

La vista è bellissima e merita la robusta passeggiata per arrivarci. Non ho dato il massimo dei Leggi il seguito

Recensito il 8 marzo 2018
Mario V
In ricordo

Sulla strada provinciale del Lungo Monte Pisano, in località La Gabella, fermandosi ad un crocevia Leggi il seguito

Recensito il 11 settembre 2015
Clara D
,
Villastellone
Leggi tutte le 9 recensioni
1
Tutte le foto (1)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente45%
  • Molto buono22%
  • Nella media22%
  • Scarso11%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: 1-2 ore
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
19°
10°
ott
13°
nov
10°
dic
Contatti
43°45′00″N 10°33′18″E, 56032 Buti, Italia
Sito web
Recensioni (9)
Filtra recensioni
8 risultati
Valutazione
4
2
2
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
4
2
2
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 3 settimane fa

sobrio, sacro, emozionante, perché il ricordo delle giovani vite spezzate resti indelebile, perché lo spirito che li animava e che ogni anno anima i nuovi cadetti dell'Accademia Navale resti immutato

Grazie, riccagilli
Recensito 8 marzo 2018

La vista è bellissima e merita la robusta passeggiata per arrivarci. Non ho dato il massimo dei voti semplicemente perché odio visceralmente il cemento armato.

Grazie, Mario V
Recensito 22 settembre 2017

In silenzio davanti al Sacrario che ricorda l'incidente aereo avvenuto il 3 Marzo del 1977 dove persero la vita 44 persone: 38 allievi dell'Accademia, il loro ufficiale e 5 membri della 46^ Aerobrigata.

1  Grazie, ANDREA D
Recensito 18 novembre 2016

Sono un ex militare e spesso sono stato impegnato in missioni all'estero . Visitare il monumento sul Serra da Pisano è una atto dovuto a quei ragazzi morti per una maledetta coincidenza. Pregare su quel luogo maestoso ti ricorda quanto è breve la vita.

1  Grazie, alemoby
Recensito 23 agosto 2016

Sono andato presso il sacrario per ricordare e onorare la memoria di ciò che è accaduto agli allievi dell'accademia navale ed al personale della 46 aereo brigata. Il sacrario posto sul luogo della tragedia a monito e ricordo. Una visita a ricordo e rispetto silenzioso...Più

Grazie, Giuliano T
Recensito 29 febbraio 2016

Posto molto bello e toccante. Si raggiunge dopo una breve camminata e dalla cima del monte nelle giornate limpide, si ammira un bellissimo panorama.

1  Grazie, 102tartaruga
Recensito 14 ottobre 2015

Sul monte Serra, in località Prato a Ceragiola, giovedì 3 marzo 1977 si schiantò un aereo partito alle ore 15.05 dall'aeroporto San Giusto di Pisa: si trattava dell'Hercules C-130 Vega 10 con a bordo 38 allievi della 1° Classe del Corso Normale dell'Accademia Navale di...Più

Grazie, aldo ursea i
Recensito 11 settembre 2015

Sulla strada provinciale del Lungo Monte Pisano, in località La Gabella, fermandosi ad un crocevia (strada che in un versante si dirige a Buti e nell'altro a Calci), un'indicazione segnala un Sacrario ai caduti. Incuriositi e pensando trattarsi di caduti di guerra, ci dirigiamo lungo...Più

1  Grazie, Clara D
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Monumento ai Caduti del Vega 10 e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione