Residences of the Royal House of Savoy

Residences of the Royal House of Savoy

Residences of the Royal House of Savoy
4.5
Cosa dicono le persone
dellangelo54
Di dellangelo54
Patrimonio dell'Unesco
Punteggio 5,0 su 5ott 2016
Le Residenze Reali Sabaude (Residences of the Royal House of Savoy), patrimonio dell'Unesco da ormai molti anni, sono non un unico sito, ma un insieme di palazzi, castelli, musei e perfino chiese appartenuti o legate strettamente con i Savoia, che si trovano a Torino (Palazzo Reale, Palazzo Madama, Palazzo Carignano, Villa della Regina, ecc.), nelle immediate vicinanze (Castelli della Venaria Reale, della Mandria, di Stupinigi, di Moncalieri e di Rivoli) o anche piuttosto distanti come il Castello di Agliè o quello di Racconigi solo per citarne i due più famosi. Oltre ai castelli e ai palazzi del sito Unesco fanno parte i Musei reali, ora accorpati sostanzialmente nel Polo Reale di Torino, nonchè la Basilica di Superga e i Santuari di Oropa nel Biellese e quello di Vicoforte vicino a Mondovì. Ovviamente il turista in visita a Torino o in Piemonte non può pensare di visitarli tutti a meno che non abbia almeno due settimane da dedicarci. Per chi ha meno tempo può limitarsi a quelli nel centro di Torino (Palazzo Reale, Palazzo Madama, Palazzo Carignano e Polo Reale) e alla Venaria Reale (imperdibile e non per nulla soprannominata la Versailles dei Savoia). Con un giorno in più suggerisco di aggiungere la Villa della Regina e la Basilica di Superga (sulla collina di Torino), il Castello di Stupinigi e quello di Racconigi, quest'ultimo è bellissimo e uno dei pochi abitato fino alla caduta della Monarchia, ma scomodo se non si possiede un mezzo proprio.
lagattacamilla007
Di lagattacamilla007
Moda e Leonardo le due mostre in questo sito
Punteggio 4,0 su 5dic 2011
Ci siamo regalati un giorno in questa residenza e mentre la visita precedente è stata superlativa, beh per questa occasione devo ammettere che l'organizzazione non ha dato il suo meglio, infatti a parte le interminabili code non solo agli sportelli per i biglietti, noi essendo amanti delle mostre e visite in siti e musei abbiamo da anni la carta musei e quindi non capiamo il motivo per cui non è possibile un ingrasso immediato, invece dobbiamo sempre fare code, ma questo è tollerabile, invece mi spiace molto dover dire che la mostra della moda nel tempo è stata bella, ma mi sarei aspettata molti più abiti di casa Savoia visto che eravamo in una Residenza Sabauda e forse potrebbe essere un utile suggerimento esporre abiti dei regnanti magari in una mostra speciale!!! Per Leonardo a parte l'attesa per l'ingresso di due ore....mi spiace dirvi che anche qui la cartellonistica e l'illuminazione mi hanno delusa, pochissima illuminazione e non solo per le opere del Mitico Leonardo, ma anche per le opere dei suoi allievi...!Insomma l'emozione è stata ridimensionata per queste difficoltà!!! Inoltre a parte il costo eccessivo del parcheggio 1 euro ad ora ed abbiamo speso due ore per poter entrare, abbiamo scarpinato andata e ritorno, possibile che l-organizzazione non possa mettere una navetta gratuita vista la distanza e l-eccessivo costo per il parcheggio e soprattutto lungo un viale pieno di buche e foglie e rami caduti non ben illuminato !Peccato!!!

Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Residences of the Royal House of Savoy: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 518 recensioni
Eccellente
10
Molto buono
6
Nella media
1
Scarso
0
Pessimo
1

dellangelo54
Torino, Italia17.023 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2016 • Coppie
Le Residenze Reali Sabaude (Residences of the Royal House of Savoy), patrimonio dell'Unesco da ormai molti anni, sono non un unico sito, ma un insieme di palazzi, castelli, musei e perfino chiese appartenuti o legate strettamente con i Savoia, che si trovano a Torino (Palazzo Reale, Palazzo Madama, Palazzo Carignano, Villa della Regina, ecc.), nelle immediate vicinanze (Castelli della Venaria Reale, della Mandria, di Stupinigi, di Moncalieri e di Rivoli) o anche piuttosto distanti come il Castello di Agliè o quello di Racconigi solo per citarne i due più famosi. Oltre ai castelli e ai palazzi del sito Unesco fanno parte i Musei reali, ora accorpati sostanzialmente nel Polo Reale di Torino, nonchè la Basilica di Superga e i Santuari di Oropa nel Biellese e quello di Vicoforte vicino a Mondovì. Ovviamente il turista in visita a Torino o in Piemonte non può pensare di visitarli tutti a meno che non abbia almeno due settimane da dedicarci. Per chi ha meno tempo può limitarsi a quelli nel centro di Torino (Palazzo Reale, Palazzo Madama, Palazzo Carignano e Polo Reale) e alla Venaria Reale (imperdibile e non per nulla soprannominata la Versailles dei Savoia). Con un giorno in più suggerisco di aggiungere la Villa della Regina e la Basilica di Superga (sulla collina di Torino), il Castello di Stupinigi e quello di Racconigi, quest'ultimo è bellissimo e uno dei pochi abitato fino alla caduta della Monarchia, ma scomodo se non si possiede un mezzo proprio.
Scritta in data 16 novembre 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

lagattacamilla007
caluso88 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2011
Ci siamo regalati un giorno in questa residenza e mentre la visita precedente è stata superlativa, beh per questa occasione devo ammettere che l'organizzazione non ha dato il suo meglio, infatti a parte le interminabili code non solo agli sportelli per i biglietti, noi essendo amanti delle mostre e visite in siti e musei abbiamo da anni la carta musei e quindi non capiamo il motivo per cui non è possibile un ingrasso immediato, invece dobbiamo sempre fare code, ma questo è tollerabile, invece mi spiace molto dover dire che la mostra della moda nel tempo è stata bella, ma mi sarei aspettata molti più abiti di casa Savoia visto che eravamo in una Residenza Sabauda e forse potrebbe essere un utile suggerimento esporre abiti dei regnanti magari in una mostra speciale!!!
Per Leonardo a parte l'attesa per l'ingresso di due ore....mi spiace dirvi che anche qui la cartellonistica e l'illuminazione mi hanno delusa, pochissima illuminazione e non solo per le opere del Mitico Leonardo, ma anche per le opere dei suoi allievi...!Insomma l'emozione è stata ridimensionata per queste difficoltà!!! Inoltre a parte il costo eccessivo del parcheggio 1 euro ad ora ed abbiamo speso due ore per poter entrare, abbiamo scarpinato andata e ritorno, possibile che l-organizzazione non possa mettere una navetta gratuita vista la distanza e l-eccessivo costo per il parcheggio e soprattutto lungo un viale pieno di buche e foglie e rami caduti non ben illuminato !Peccato!!!
Scritta in data 7 gennaio 2012
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

andrea n
Parigi, Francia1 contributo
Punteggio 1,0 su 5
lug 2011 • Coppie
alla metà di luglio,un lunedi,io e mio marito ci siamo recati a Stupinigi nell'intento di visitare la tanto decantata palazzina di caccia dei Savoia,ma sorpresa delle sorprese,non un solo cartello indicante l'entrata,non una sola indicazione per quello che concerne gli orari di visita,compariva all'esterno dell'edificio (peraltro davvero magnifico).Sconsolati abbiamo fatto due volte il giro del complesso:una prima volta in macchina,la seconda a piedi cercando ansiosamente di capire se avessimo sbagliato orario o giorno di visita e per comportarci di conseguenza nell'eventualità di un nostro ritorno;purtroppo siamo rimasti a mani vuote e con rammarico abbiamo intrapreso la strada di rientro a casa.Non riesco proprio a capacitarmi di una simile disorganizzazione per di più nell'anno del 150° anniversario dell'unità d'Italia!!!!
Scritta in data 14 agosto 2011
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

lagattacamilla007
caluso88 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2011
Si la visita che ho fatto con mio marito a Venaria Reale a Casa Savoia è stato un suo regalo per il mio compleanno,mi ha regalato la Carta Musei di Torino e provincia e mi ha dedicato l'intera giornata che abbiamo trascorsa felicemente insieme!
Sono molto contenta di aver rivisitato tale residenza sabauda, dopo alcuni anni dall'ultima volta e devo dire che il miglioramento è stato notevole, sono molto contenta nell'aver appurato che il capitale investito per ripristinare e rivalorizzare questa magnifica residenza sia stato così ben utilizzato. Consiglio vivamente tutti a trascorrere e spendere un intero pomeriggio a visitare non solo gli interni, ma anche il parco con i suoi giardini!
I 150 dall'Unità d'Italia con l'apertura della nuova circonvallazione hanno permesso anche di arrivarci più facilmente!
Grazie e buona visita a voi tutti che seguirete il mio modesto consiglio!
Scritta in data 3 agosto 2011
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Whiteagle1976
Torino, Italia60 contributi
Punteggio 4,0 su 5
a due passi da casa....veramente dopo anni ed anni di disuso e di mancati fondi, si scoprono i gioelli vicino casa. Bella la reggia ed i giardini che adesso stanno addirittura ampliando!
Visione sui monti molto suggestiva.
Scritta in data 21 dicembre 2010
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

LALLA40
TORINO13 contributi
Punteggio 4,0 su 5
Esternamente la palazzina di caccia di Stupinigi è maestosa e ben tenuta e riesce a dare l'idea di quello che doveva essere un tempo. L'illuminazione notturna è molto fascinosa. Bello anche il borgo antistante la palazzina e i diversi edifici e cascine storiche. L'interno risente ovviamente dei "saccheggi" avvenuti durante i secoli per cui gli arredamenti interni riguardano solo poche stanze. Il parco sul retro non è ben tenuto
Scritta in data 4 novembre 2010
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Anto62
Torino80 contributi
Punteggio 4,0 su 5
Fino a qualche anno fa era un luogo diroccato e dimenticato. Adesso la reggia di Venaria e' tornata agli antichi splendori insieme al borgo che le fa da passaggio quasi obbligato. La reggia con la splendida sala di Diana e con i giardini che d'estate ospitano eventi musicali e' senza dubbio un passaggio obbligato per chi visita Torino, cosi come le adiacenti scuderie Juvarriane, suggestiva sede espositiva.
Scritta in data 26 ottobre 2009
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Kukinos
Brescia84 contributi
Punteggio 5,0 su 5
Non ci sono altre parole per descrivere il complesso di residenze sabaude in Piemonte, se non una: Meravigliose.
Ogni residenza possiede un fascino particolare, e tutte meritano di essere visitate.
Certo alcune purtroppo sono state depredate dal passaggio di Napoleone e da lì in poi anche di altri. Altre, diventate sedi dell'esercito, furono caratterizzate da anni di incuria, ma ora sono state magnificamente recuperate. Mi riferisco ad esempio a Venaria Reale, a tutto il complesso. E' stata oggetto di un recupero meticoloso e molto sapiente. L'ho vista sia prima, durante i lavori, che dopo.
La visita guidata vi regalerà un momento da sogno. Anche la palazzina di caccia di Stupinigi è bellissima e tutti gli altri castelli. Sono tutti da visitare. Questi castelli erano collegati tra loro in un sistema di difesa che faceva da cintura a Torino, sede del Palazzo Reale, e ancor più fuori dalla cintura il sistema dei forti Fenestrelle, Entreve, Bard.
Scritta in data 23 ottobre 2009
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Desmentera
Torino26 contributi
Punteggio 5,0 su 5
La splendida dimora sabauda dopo il lungo restauro si affaccia in tutta la sua magnificenza. Uno sguardo ai giardini e subito si può entrare nella macchina del tempo e vivere uno scorcio di puro settecento.
Incredibile, stupenda. Da vedere.
Scritta in data 23 ottobre 2009
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

maximanto
torino1 contributo
Punteggio 4,0 su 5
i giardini della reggia di venaria reale sono trascurati.
in estate sono secchi (alla fine di agosto il roseto era estremamente trascurato)
in primavera lo standard era decisamente povero.
ritengo che per un monumento dell'importanza della reggia, i giardini dovrebbero essere maggiormente curati e andrebbero dati più fondi per renderli splendidi, come nelle loro potenzialità
Scritta in data 23 ottobre 2009
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 11 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

RESIDENCES OF THE ROYAL HOUSE OF SAVOY: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: Provincia di TorinoOfferte di hotel: Provincia di Torino
Attività a Provincia di Torino
Residences of the Royal House of Savoy: cose da fare nelle vicinanze
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio