Area Marina Protetta di Torre Guaceto

Area Marina Protetta di Torre Guaceto (Carovigno, Provincia di Brindisi) - Biglietti, foto e indirizzo

Area Marina Protetta di Torre Guaceto

Area Marina Protetta di Torre Guaceto
4.5
9.00 - 19.00
Lunedì
9.00 - 19.00
Martedì
9.00 - 19.00
Mercoledì
9.00 - 19.00
Giovedì
9.00 - 19.00
Venerdì
9.00 - 19.00
Sabato
9.00 - 19.00
Domenica
9.00 - 19.00
Info
L'Area Marina Protetta di Torre Guaceto nasce con l'obiettivo di offrire un modello di sviluppo sostenibile della zona costiera e marina, in un miglioramento continuo della propria governance ambientale. Missione L'Area Marina Protetta di Torre Guaceto nasce con l'obiettivo di offrire un modello di sviluppo sostenibile della zona costiera e marina, in un miglioramento continuo della propria governance ambientale. Descrizione Il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto si è costituito alla fine dell'anno 2000, con l'intento di occuparsi della Riserva Naturale dello Stato e dell'Area Marina Protetta. Formato dal Comune di Carovigno, dal Comune di Brindisi e dal WWF Italia, il Consorzio ha come obiettivo la conservazione e la valorizzazione dell'area, volano per lo sviluppo sociale ed economico del territorio. La Sede Amministrativa si trova nel suggestivo castello dentice di Frasso ( sec. XVI) Il Centro Visite si trova in Borgata Serranova ( facilmente raggiungibile dalla SS 379, uscita Serranova, 15 km a nord di Brindisi. La Riserva Naturale dello Stato è stata istituita con Decreto Ministeriale Ambiente del 4 febbraio 2000 ed ha una superficie di 1114 ettari a terra, è compresa nel territorio comunale di Carovigno e Brindisi, il 77% della quale occupata da coltivazione agrarie. La parte agricola della Riserva risulta occupata da seminativi e da oliveti secolari che qualificano notevolmente il paesaggio agrario dell’intera area. La Riserva Naturale Marina è stata istituita con Decreto interministeriale del 4 dicembre 1991ed ha una superficie di 2200 ettari a mare Il tratto di mare antistante il litorale di Torre Guaceto rappresenta un tassello insostituibile nel mosaico della diversità biotica delle coste salentine. A protezione di questo tratto di costa, infatti, sono state selezionate quattro zone a diverso grado di tutela: - due zone A ( a protezione integrale), che delimitano due tratti di mare antistante l’antica torre saracena comprendenti gli isolotti, dove è proibita qualsiasi attività antropica salvo quelle di interesse scientifico; - una zona B ( a protezione generale) , che si estende a partire dalla seconda insenatura a nord est della torre, in cui sono consentite solo le attività di balneazione dall’alba al tramonto; - una zona C , che comprende il rimanente tratto di mare compreso all’interno del perimetro della Riserva, dove è consentita la pesca e la navigazione , previa autorizzazione. E’ proprio l’istituzione di una riserva che ha consentito di preservare al meglio questo patrimonio naturalistico, oggi visitabile in ogni periodo dell’anno. L’Area Marina Protetta e Riserva Naturale dello Stato comprende e racchiude un prezioso tratto di costa incontaminato e suggestivo dove il tempo sembra essersi fermato. Il parco si estende per un tratto di costa lungo 7 km. L’ultima costruzione realizzata dall’uomo su queste coste e la Torre di Guaceto, costruita nel 1500 dagli Aragonesi, come avamposto di avvistamento contro le invasioni dei turchi e da allora, grazie ad un continuo sforzo di conservazione, non conosce cemento. Proprio la torre domina da un alto promontorio sospeso sul mare il resto della Riserva, un territorio dalla sorprendente biodiversità: dalle terre interne degli ulivi secolari , veri e propri boschi di sculture viventi, interrotti solo da ingegnosi muretti a secco e sinuosi tratturi, alle alte dune a picco sul mare, costellate d’estate da bianchi gigli e sormontate da ginepri secolari, per scendere verso la macchia mediterranea retrodunale, ricca di racconti ed essenze. Non si può rimanere affascinati dall’intrico di ambienti e paesaggi, dal susseguirsi di incontri ed emozioni, dalla varietà di colori e sensazioni che avvolgono e rapiscono piacevolmente, come il silenzio di una zona umida o come il mare che compare all’improvviso nascosto dalla vegetazione, in tranquille calette dalla sabbia dorata o dalle infinite conchiglie e dall’acqua cristallina, per continuare la scoperta in fondo al mare tra prati di Posidonia, pesci indisturbati e il prezioso coralligeno. Un paradiso di natura e colori sospeso sull’acqua dolce del sottosuolo, vera essenza e fonte di questa terra, il luogo dell’acqua dolce, come l’avevano battezzato i turchi che venivano dal mare (Gawsit diventato in seguito Guaceto). Alberi secolari e rare orchidee si mescolano alle creature del mare e ai segni degli uomini che nel tempo hanno abitato Torre Guaceto e ancora oggi continuano a rifugiarvisi per ritrovare il mare e la pace con la natura.
Durata consigliata
Più di 3 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
La zona
Indirizzo

4.5
1.585 recensioni
Eccellente
916
Molto buono
391
Nella media
140
Scarso
84
Pessimo
54

Tiziana V
6 contributi
Mattinata stupenda
set 2021 • Coppie
Posto magico, il mare è una favola e qui a settembre si sta bene perché non c'è troppa gente. Essendo però riserva naturale bisogna camminare a piedi parecchio per gustarsi a pieno la spiaggia, ma va bene così!
Scritta in data 23 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

vecchiolino
Cervia, Italia124 contributi
Adriatico selvaggio
lug 2021
Siamo andati in luglio in piena stagione, dal parcheggio la zona balneabile della riserva si raggiunge con un simpatico trenino che piacerà ai bambini. Mare incantevole, spiaggia bianca che lentamente declina adatta a tutti. Concedetevi una passeggiata in uno dei tratti di costa naturale del nostro mare. Interessante anche l'escursione accompagnati dalle guide facendo snorkeling.
Scritta in data 21 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Te_Lu_11
napoli62 contributi
incanto
ago 2021
posto eccezionale, un po scomodo ma i ragazzi sono di una cortesia disarmente...davvero bravi. mare pulito e situazioni davvero piacevoli. consiglio di andarci la mattina presto tale da trovare parcheggio comodo e poca gente in spiaggia.....
Scritta in data 15 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Fernanda526
Genova, Italia45 contributi
Affascinati dalla natura e mare
ago 2021 • Famiglia
Abbiamo prenotato tramite app parcheggio e lettini 30 euro una navetta vi ha portato dal parcheggio alla spiaggia. Durante la mattinata siamo andati fino alla Torre Normanna per arrivare la abbiamo attraversato delle cale bellissime e poco affollate quindi consiglio di non fermarsi ne al lido ne alla prima spiaggia libera ma di andare avanti il mare è bellissimo cristallino perfino dietro al lido dalla casa delle tartarughe c e una cala con il mare meglio che qui al lido. Torneremo in una di queste cale siamo rimasti affascinati
Scritta in data 31 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Federica C
Bergamo, Italia27 contributi
Riserva naturale
ago 2021 • Coppie
Bella spiaggia, ventilata, sia attrezzata che libera, abbastanza pulita essendo riserva naturale. Non troppo affollata dato che è necessario prenotare e che si arriva solo con servizio navetta. Piccolo bar non fortissimo, per cui se volete trovare da mangiare dovete mangiare presto!
Scritta in data 31 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Marco V
Milano, Italia418 contributi
Non andateci
ago 2021
Una presa in giro.
L'obbligo di prenotarsi per garantire una sorta di numero chiuso è totale illusione, ci saranno state come minimo il triplo delle persone consentite, basta guardare le macchine parcheggiate ovunque all'arrivo per rendersene conto.
Plastica ovunque, sigarette come se piovesse e sporcizia in acqua.

Grande plauso ai volontari del WWF che passano la mattinata a salvare il salvabile.

Volete salvare questa spiaggia? Chiudetela.
Scritta in data 30 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Simone Zecchi
Correggio, Italia66 contributi
Nell'oasi protetta
ago 2021
Oasi protetta raggiungibile sono con trenino. Prenotare con largo anticipo solo dalle 2 di notte.
Spiaggia munita di ombrelloni e sdrai. Consigliato per famiglie con bambini.
Abbiamo purtroppo avuto una giornata di vento che non ci ha permesso di goderci il mare a pieno. Acqua sporca e mare mosso. Nel pomeriggio iniziò a salire la marea e ci siamo ritrovati con l'acqua sotto lo sdraio a causa anche delle notevoli onde.
Non sono ammessi animali.
Servizi igienici appena si arriva nell'area protetta. Ben organizzati. Fornisce ristorazione.
Nel pomeriggio possibilità di visitare una struttura vicino alla spiaggia con all'interno delle tartarughe che si trovano in queste vasche causa problemi di salute.
Spiaggia non affollata.
Scritta in data 27 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Journey31226892064
Nocera Inferiore, Italia3 contributi
Sempre bellissima
ago 2021 • Famiglia
Si arriva in questo grande parcheggio,all'onestissimo prezzo di 5€ per tutto il tempo che si vuole Da lì poi si prende un trenino (incluso nel costo del parcheggio) che ti porta direttamente in spiaggia.. La spiaggia era un po' affollata ma è talmente grande che non ci sono problemi è una lunga lingua di sabbia bianca, l'acqua poi è spettacolare cristallina. . Ottima esperienza, ad agosto c'è un lido attrezzato, molto caro che vende solo prodotti biologici.
Scritta in data 26 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

valebellbs
Brescia, Italia92 contributi
Spiaggia selvaggia e pulita
ago 2021
Noi abbiamo beccato il maestrale quindi il mare era mosso ma si vedeva quanto era pulito e azzurro cielo.
Spiaggia selvaggia e lunghissima.
Per chi ha figli, famiglia, persone disabili all'inizio c'è la zona attrezzata con ombrelloni, lettini e bar. Più si va avanti più la zona è selvaggia ma meno affollata.
Spiaggia pulita perchè passano i ragazzi del WWF a pulire, altrimenti sarebbe sporca come le altre dove purtroppo regna l'inciviltà e la maleducazione.

Consigliata.

Consiglio di prenotare il parcheggio (5 euro sul sito ufficiale) e poi o si attende la navetta (mille persone) o a piedi in un km e venti minuti si arriva. E' sotto il sole il percorso quindi acqua e cappellino consigliati.
Scritta in data 23 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Laura T
4 contributi
Stupenda!
lug 2021 • Famiglia
Bellissima spiaggia, acqua cristallina, pochissime alghe ...insomma tutto perfetto! Un piccolo appunto..al bar sulla spiaggia metterei una tettoia dove ripararsi dal 🌞
Scritta in data 21 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 1.523 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo