Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
E' gratis, è un edificio d'epoca, descrive bene Kipling e Burne Jones

E' la migliore introduzione ai due più noti abitanti di Rottingdean. Vicino c'è un bel laghetto, la Leggi il seguito

Recensito il 5 settembre 2014
Pescaresi
,
Pescara, Italia
Leggi tutte le 39 recensioni
23
Tutte le foto (23)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente63%
  • Molto buono33%
  • Nella media2%
  • Scarso2%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
dic
gen
feb
Contatti
High St, Rottingdean BN2 7HE, Inghilterra
Sito web
+44 1273 301004
Chiama
Migliorate questo profilo
Recensioni (39)
Filtra recensioni
24 risultati
Valutazione
15
8
0
1
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
15
8
0
1
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 24 recensioni
Recensito il 5 settembre 2014

E' la migliore introduzione ai due più noti abitanti di Rottingdean. Vicino c'è un bel laghetto, la casa di Kipling e la chiesa con le vetrate di Burne Jones. Sulla collina di fronte il magnifico mulino con panorami suggestivi. Ottimamente servita dagli autobus di Brighton.

Data dell'esperienza: agosto 2014
Grazie, Pescaresi
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 11 luglio 2017

Abbiamo visitato il Grange Museo e Galleria Artisti per la realizzazione Open House non c'era molto altro da vedere qui. Una splendida casa Georgiana che offre vari schermi e una serie di mostre (alcune celebrità locali passate Thailandesi) nonché la Grange Gallery con esposizioni mutevoli....Molto interessante Prince Edward Jones - camera Kipling e una camera. Come se ciò non fosse abbastanza, c'è anche il giardino del tè di Grange che serve pranzi leggeri e il tè del pomeriggio nell'incantevole giardino (da aprile a ottobre). C'è una piccola area coperta di posti a sedere se il tempo è cattivo tempo. Ci sono un sacco di cose da vedere in un piccolo villaggio.Più

Data dell'esperienza: maggio 2017
Recensito il 8 luglio 2017

Museo e galleria d'arte meraviglioso per un piccolo villaggio. Io adoro la camera dedicata al lavoro di il mio artista preferito Prince Edward - Jones e c'è un affascinante film e oggettistica teatrale ampiamente relative vecchie stelle che vivevano nelle vicinanze e alcune cose su...- tempo residente Rudyard Kipling.Più

Data dell'esperienza: luglio 2017
Recensito il 12 aprile 2017 da dispositivo mobile

Io vivo in locale in modo am probabilmente prevenuto MA è vero - la Grange Museum & Gallery è piuttosto unico - non è solo nel bellissimo villaggio di Rottingdean, ma in un'affascinante casa storica, una volta che la casa di Sir William Nicholson e...rimodellata in parte da Lutyens. Le case del piano terra la Biblioteca e un Centro Informazioni turistiche, mentre il secondo piano del museo, è una struttura permanente Prince Edward Jones - camera e un Rudyard Kipling camera, e anche cambiando mostra come il " Cinema attuale dal Mare " che si concentra su come Sussex, e soprattutto Brighton ha presentato in numerosi film classici del cinema che sono stati girati in posizione nella zona. Un eccellente programma di mostre nella Galleria d'Arte in tutto l'anno e presentano sia locali e visitare gli artisti. Ogni anno durante il mese di maggio la galleria partecipa al Brighton Festival artisti come un Open House. All'interno dei deliziosi giardini è un cafe stagionale che serve tè, caffè e dolci fatti in casa, nonché pranzi, e mi n aggiunta quest'anno si spera di avere Studio di William Nicholson aperto al pubblico. Se stai visitando questo quintessenza villaggio inglese, la Grange non dovrebbe essere persa, ubicato davanti al villaggio verde e stagno.Più

Data dell'esperienza: marzo 2017
Recensito il 31 agosto 2016

Questa è una perla nascosta di un posto ! Mi è capitato di visitare in una giornata di pioggia ed era rimasto affascinato dalla gamma di eccellenti mostre, hanno un nucleo raccolta con cimeli di Prince Hotel,come ha vissuto nel villaggio e di Sir William...Nicholson, stampare disegni . Attualmente ha una mostra meravigliosamente curata informativo spiritoso e affascinante di cimeli di film associati con il villaggio ,e le aree circostanti, alcune di Dora Bryan e Max Millers costumi, Enid Bagnold's National Velvet.ecc. È un posto davvero ottimo con lo staff cordiale. Ci sono anche esibizioni nello di artisti locali e una caffetteria con un giardino deilghtfulPiù

Data dell'esperienza: agosto 2016
Recensito il 29 agosto 2016 da dispositivo mobile

Mostra superba su dall'artista marino Mick Bensley in questa prima galleria ariosa e luminosa del pavimento. I suoi oli sono meravigliose. Grazioso giardino di tè al piano terra con accesso per disabili, ma le minuscolo focaccine sono un po' troppo caro!

Data dell'esperienza: agosto 2016
Recensito il 23 agosto 2016 da dispositivo mobile

Siamo capitati in come quando ero un bambino era un grande museo. Ora condivide alcuni poster e alcuni bit circa Kipling con una galleria d'arte e una biblioteca e un piccolo bar. È stata una delusione e nulla della sua gloria originale. Che peccato.

Data dell'esperienza: agosto 2016
Recensito il 28 luglio 2016 da dispositivo mobile

Su un bellissimo sole caldo, comunque il sabato pomeriggio con un cielo blu sereno, ho whiled distante poche ore in questo giardino pieno di fiori d'estate, i letti ed erbe. Si entra attraverso il piano terra del XIX secolo Art Gallery (la biblioteca locale è...anche ospitato su questo piano). Andate passato casi di esposizione con scene del vecchio villaggio di Rottingdean e produzioni teatrali locale della società, che mostra le maschere fatti a mano e programmi di teatro e burattini a volte lifesize e teatri di marionette in miniatura. Si scompaiono, come il coniglio bianco di Alice nel paese delle meraviglie, tornanti giù tortuosa corridoio fino ad arrivare ad una cucina molto trafficata di cottage hung circa con stampe originali di artisti locali. E oltre a questo, una porta di legno oscilla e si esce su un giardino e prati oltre con grandi tavoli e foresta-verdi ombrelloni bianchi. E le rose, rose, di ogni luminose tonalità, arrampicata su pareti pallide ovunque in mattoni e annuisce e al minimo da letti di fiori. E ora..., sembra di stare ancora. Tutto ciò che si può sentire è uccellini all'aria aperta con giardino. A destra del cortile, appena prima i prati, è un casolare convertita in hotel dove si può essere servito un tè con pasticcini e panini e drink da tazze fiorite, e parlare di niente di più grave o esigente di, la marmellata preferita. Si può anche trovare il ghiro raggomitolati nella teiera! Questo è sicuramente il posto in cui andare per cene all'aperto al. Altre opzioni di cibo: punture di luce, con giacca cottura a vapore di patate farinose, ho avuto la mayo di tonno, con coleslaw fatta in casa deliziosa e la juiciest pomodori ciliegini immaginabile, o si possono avere toast, torte salate e dolci fatti in casa sontuosi. Se si esce su per i prati ben oltre il fienile, avere una vista meravigliosa della casa stessa, con le sue associazioni lunghe con pittore e artista Edward offriamo vetrate , preraffaelliti , e con Rudyard Kipling. Anche dall'altro ingresso al giardino, con il suo buio per ricci cancello in ferro battuto, si può prendere un barlume di il nero mulino del XVIII secolo di Rottingdean sulla collina di fronte, dove Beacon Hill Nature Reserve merita una visita. Questo pomeriggio, sono andato a vedere un piano di sopra della mostra nella Galleria di sculture e dipinti e impianti locali di creativi locali. Ma c'è anche un museo con una delle cere di Kipling al lavoro nel suo studio, forse scrivere il manoscritto del libro della giungla, dalle forme misteriose realistiche. Sapete che vi sono nel secolo 21st, ma tutte queste finestre tenere aperta sul passato, in altri secoli e su per il futuro troppo. Ora sembra andare splendidamente strano qui. Ci sono mostre d'arte tutto l'anno in galleria e museo, particolarmente vivace durante il Brighton Festival in maggio dato che si trasforma in un artista" s Open House, con il tea garden aperto anche durante i mesi estivi, con una famiglia di residenti gabbiani mantenere un occhio sul vostro beady focaccine dal tetto! Ottimo per trascorrervi qualche ora un pomeriggio quintessenza Inglese, o avere la vostra propria Tea Party del Mad Hatter. Vai su..., si sa che si desidera: entrare, e lasciate che orario andate splendidamente strano!Più

Data dell'esperienza: luglio 2016
Recensito il 7 aprile 2016 da dispositivo mobile

Ho datato mia moglie qui due mesi fa. Ho molto consigliato di andare. Sono andato da solo una volta e mi sono reso conto che mi piace arte. Molto ispirante e interessante.

Data dell'esperienza: febbraio 2016
Recensito il 15 marzo 2016

È un posto fantastico da visitare ed è gratuito c'è un bellissimo museo e alla mostra cambia ogni due settimane, quindi è aperta a tutti coloro che amano arte e artigianato

Data dell'esperienza: marzo 2016
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
White Horse Hotel
630 recensioni
A 0,12 km
Malmaison Brighton
1.889 recensioni
A 3,27 km
The Lanes Hotel
438 recensioni
A 5,21 km
Blanch House
1.404 recensioni
A 5,33 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 23 ristoranti nelle vicinanze
Molly's at the Beach
154 recensioni
A 0,23 km
Ovingdean Beach Cafe
26 recensioni
A 0,44 km
The Plough Inn
369 recensioni
A 0,2 km
Ye Olde Black Horse
364 recensioni
A 0,08 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 8 attrazioni nelle vicinanze
Kipling Gardens
79 recensioni
A 0,38 km
St Margaret's Church
24 recensioni
A 0,3 km
Undercliff Walk
706 recensioni
A 0,66 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Grange Museum & Art Gallery e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione