Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
TripAdvisor
Otaki
Pubblica
Posta in arrivo
Cerca

Otaki Heritage Bank Museum

Sei stato presso Otaki Heritage Bank Museum?
Invia fotoScrivi una recensione
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente60%
  • Molto buono40%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: 1-2 ore
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
13°
ott
15°
nov
17°
11°
dic
Contatti
49 Main Street, Otaki 5512, Nuova Zelanda
Sito web
+64 6-364 6886
Chiama
Migliora questo profilo
Recensioni (5)
Filtra recensioni
4 risultati
Valutazione
2
2
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Valutazione
2
2
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtri selezionati
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 27 novembre 2015

Il museo è gestito da volontari e si apre per poche ore verso la fine della settimana. Cambiano i loro schermi regolarmente. Kapiti storia dell'isola è l'obiettivo principale della mostra su questo punto, con storie, foto e storia interessanti.

Data dell'esperienza: ottobre 2015
Recensito il 13 giugno 2015

Il Patrimonio Otaki Bank Museum occupa un edificio costruito per la Banca della Nuova Zelanda nel 1918. Il museo che è gestito da volontari è aperto il giovedì, il venerdì e il sabato dalle 10:00 alle ore 2:00 alle 22:00. La mostra in corso è...un display commemorare il centenario del ruolo svolto dall'Australia e Nuova Zelanda truppe nella campagna di Gallipoli durante WW1. La mostra passa alla fine di giugno 2015 dopo che si sposterà a Christchurch. La mostra comprende una mostra di foto che mostrano le condizioni incontrate da entrambe le parti durante il conflitto, medaglie e presentato un conto interessante di John Simpson e il suo asino, Murphy che tra di essi sono accreditati con salvare la vita di centinaia di intossica 5.600 soldati. Il punto forte della mostra è un elenco di quelli di Otaki Distretto che servita nella Seconda Guerra Mondiale 1, con particolare enfasi sui pianerottoli di Gallipoli. Merita una visita, ma essere veloce.Più

Data dell'esperienza: giugno 2015
Recensito il 6 gennaio 2015

Un must se avete un po' di tempo in Otaki, si tratta di un ottimo e ben presentato Museo siamo rimasti molto sorpresi per la qualità di una piccola città, ovviamente alcuni molto talento persone coinvolte in questo uno

Data dell'esperienza: gennaio 2015
Recensito il 6 novembre 2014

Il Museo Otaki schermo marcatura 100 anni dopo l'inizio della Seconda Guerra Mondiale 1 è un esercizio interessante in quanto una piccola organizzazione può comunque contribuire alla sua comunità. Il museo è di piccole dimensioni. E' costituito da volontari e quindi è molto limitata apertura...ore, ma è comunque vale una visita. Il filo spinato e sacchi all'ingresso sono un concezioni relativistiche. Mentre il video e la fotografia sono ottenute da fonti nazionali, il personale del museo sono state in grado di raccontare alcune storie locali e comprendono alcune storie meno note come la Nuova Zelanda coinvolgimento nel Imperial Camel Corps. Ho apprezzato il fatto che il display aveva una sezione completa sul ruolo delle donne nella guerra lungo con la storia di quei infermieri ucciso in linea di dovere. La storia circa i cavalli che siamo andati anche e mai tornati è stato detto prima, ma è il benvenuto qui come bene. C'e' uguale attenzione al ruolo del Maori Pioneer Battaglione con una buona selezione di fotografie di questi soldati. Ogni soldato dal quartiere è stato ricercato e la storia del suo (e il suo) il servizio è presentato, verruche e tutti. Credo che quest'ultima parte potrebbe essere una sfida per tutte le nostre comunità ritrovino a rivisitare i nomi dei loro abitanti del luogo che viene servita nella guerra, a correggere l'ortografia di i loro nomi, rimuovere quelli con una connessione affidabile per la località e, più di tutti, inclusi i nomi di coloro che sono stati lasciati fuori. Probabilmente è un passo di obiettori lontani per vedere queste comunità riabilitare i cittadini che erano veramente coscienziosa o lo stadio dei Dodgers del progetto ma operazioni possono essere effettuate a scopo per un'immagine più inclusivo di ogni risposta della comunità per la guerra. Trascorreremo.Più

Data dell'esperienza: ottobre 2014
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Cottage Park Motel & Conference Center
67 recensioni
A 2,07 km
Kapiti Gateway Motel
98 recensioni
A 14,72 km
Greenmantle Estate
115 recensioni
A 18,44 km
Kapiti Lindale Motel & Conference Centre
151 recensioni
A 20,08 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 14 ristoranti nelle vicinanze
The Curry House
31 recensioni
A 0,02 km
Otaki Kiss and Bake Up SH1
40 recensioni
A 0,1 km
Gorge Cafe
19 recensioni
A 1,29 km
Cafe Sixty Six
13 recensioni
A 0,07 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 10 attrazioni nelle vicinanze
Ohau Wines
5 recensioni
A 13,38 km
Nga Manu Nature Reserve
153 recensioni
A 14,01 km
Reikorangi Pottery & Cafe
15 recensioni
A 17,07 km
Southward Car Museum
411 recensioni
A 18,28 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Otaki Heritage Bank Museum e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Invia
Regolamento per la pubblicazione