Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Castello della Rancia- TEMPORARILY CLOSED

Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Contrada Rancia | Strada Statale 77, Tolentino, Italia
Numero di telefono: +39 0733 973349
Sito web
Oggi
10:30 - 18:30
Ora aperto
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - sab 10:30 - 18:30
Descrizione:

Costruito come fattoria fortificata nella metà dell'IX secolo il Castello...

Costruito come fattoria fortificata nella metà dell'IX secolo il Castello della Rancia all'inizio era probabilmente una sorta di casa-torre con strutture autonome per la difesa delle derrate agricole. Viene ampliato e adattato nel XIV secolo per volontà di Rodolfo II da Varano, senza perdere la la sua funzione originaria, e utilizzato come dimora signorile. Ricopre un ruolo primario nelle vicende storiche del luogo fino alla metà del XVI secolo, mentre dal 1581, gestito dai Gesuiti, ritorna ad essere casa colonica e deposito alimentare a seguito della pacifica dominazione della Chiesa. Probabilmente il termine "Rancia" è una corruzione della parola "grancia" cioè granaio (dal francese grange, mutuato dal latino granica), nome che i Camaldolesi e altri ordini monastici diedero alle loro fattorie fortificate. In seguito alla soppressione della Compagnia di Gesù, disposta dal papa Clemente XIV nel 1773, la proprietà del castello passa alla Camera Apostolica che nel 1829 lo vende al nobile casato dei marchesi Bandini, ora principi Giustiniani Bandini. Date importanti da ricordare sono il 2 e il 3 maggio del 1815, giorni della furibonda battaglia detta "della Rancia" o di "Tolentino" quando l'intera zona diventa campa di scontro tra l'esercito francese di Gioacchino Murat, re di Napoli e cognato di Napoleone, e le truppe austriache di Federico Bianchi. L'importanza di quest'evento nella storia d'Italia è tale da essere ritenuto l'esordio del Risorgimento italiano. Lungo i secoli al Castello della Rancia si sono soffermati grandi personaggi della storia come Braccio da Montone, Francesco Sforza. Tra questi, anche papa Pio VI, la cui sosta al Castello venne celebrato dal marchese Bandini nel 1782 attraverso un arco trionfale che ancora oggi si può ammirare lungo la Strada situato a pochi metri dal castello stesso.

Leggi il seguito

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 100 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 31
    Eccellente
  • 43
    Molto buono
  • 15
    Nella media
  • 6
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Molto carino

se vi trovate nei pressi di Tolentino sicuramente il castello è un posto interessante da vedere. Unico mio appunto è che forse la ristrutturazione non ne ha valorizzato al massimo Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito il 14 ottobre 2016
Rico84rm
Aggiungi foto Scrivi una recensione

100 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Contributore livello
34 recensioni
15 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 14 ottobre 2016

se vi trovate nei pressi di Tolentino sicuramente il castello è un posto interessante da vedere. Unico mio appunto è che forse la ristrutturazione non ne ha valorizzato al massimo l'antichità, essendo una ristrutturazione in stile moderno. All'interno ci sono diverse mostre ed inoltre si può girare liberamente dentro.

È utile?
Grazie, Rico84rm
aleflorescu, Responsabile relazioni pubbliche alle Castello della Rancia- TEMPORARILY CLOSED, ha risposto a questa recensione.

Grazie! :) Altro 

Sarnano, Italia
Contributore livello
52 recensioni
32 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 5 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 8 ottobre 2016

bello ed interessante,ci sono stato per un interessante mostra e ci riandrei volentieri. Al suo interno è allestita la mostra dedicata alla Compagnia Teatrale della Rancia.

È utile?
Grazie, Daniele C
aleflorescu, Responsabile relazioni pubbliche alle Castello della Rancia- TEMPORARILY CLOSED, ha risposto a questa recensione.

Grazie mille Daniele! :) Altro 

Contributore livello
193 recensioni
64 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 27 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 25 settembre 2016

e' stato restaurato di recente vi sono saloni adibiti in alcuni periodi dell'anno a mostre e convegni in sommità e' possibile vedere la bella campagna lungo la valle delfiume chienti

È utile?
Grazie, Franco G
Contributore livello
12 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 31 agosto 2016

conservato molto molto bene. al suo interno vi sono vari nusei. un visita è come salire su una macchina del tempo, dalla preisotria all'800

È utile?
Grazie, gironzolando88
Tortona
Contributore livello
86 recensioni
47 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 30 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 29 agosto 2016

Il castello anche grazie a recenti restauri è stato perfettamente riportato agli antichi fasti. molto bello ed imponenti sia il mastio che la cinta muraria interamente percorribile. Al suo interno è allestita la mostra dedicata alla Compagnia Teatrale della Rancia.

È utile?
Grazie, Giorgio M
Montecassiano
Contributore livello
42 recensioni
13 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 5 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 26 agosto 2016

Una struttura notevole d elegantissima, e ottimamente conservata. A volte sede di eventi e spettacoli, nella magica atmosfera notturna. Passando sulla superstrada nei paraggi vale davvero la pena di fermarsi a dargli un'occhiara!

È utile?
Grazie, Roberto B
Contributore livello
16 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 18 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

Anche se non nasce come vero e proprio castello, ma come Rancia, ovvero deposito di derrate alimentari all'epoca in cui il territorio ospitava una fitta rete di abbazie, oggi si presenta come tale, grazie agli interventi dei Da Varano di Camerino, che nel tempo fecero edificare diverse fortezze a protezione dei loro possedimenti. È sicuramente suggestivo vedendo come ancora oggi... Altro 

È utile?
Grazie, Carlo R
Contributore livello
20 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 16 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

Se si visita la zona é d'obbligo una visita al castello de la Rancia, é tenuto molto bene e nelle sale del castello di possono ammirare alcuni reperti archeologici, inoltre salendo sulla torre è possibile vedere il bellissimo panorama! Consigliato assolutamente, inoltre se avete intenzione di visitare anche la città di Tolentino e il museo dell'umorismo e palazzo parisani vi... Altro 

È utile?
Grazie, Alfredo L
Bonemerse, Italia
Contributore livello
10 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
Punteggio 5 su 5 Recensito il 11 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

Perfettamente conservato e interamente visitabile. Un ottimo assaggio di un castello medievale. Ben inserito nel circolo di altri musei di Tolentino.

È utile?
Grazie, Devicenzi A
Gubbio, Italia
Contributore livello
122 recensioni
99 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 20 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 9 agosto 2016

Ben tenuto (ma troppo restaurato, con troppe aggiunte posticce), il castello si trova facilmente sulla SS77 Civitanova-Foligno, è sede del museo dell'omonima compagnia teatrale e fa da cornice alla rievocazione storica della battaglia di Tolentino combattuta dalle truppe napoleoniche. Carino, ma forse un po' troppo artificioso, nel complesso.

È utile?
Grazie, lgitalia78

Gli utenti che hanno visto Castello della Rancia- TEMPORARILY CLOSED hanno visto anche

 
Tolentino, Province of Macerata
Caldarola, Province of Macerata
 

Conosci Castello della Rancia- TEMPORARILY CLOSED? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Castello della Rancia- TEMPORARILY CLOSED e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?