Cantina del Glicine

Cantina del Glicine (Neive, Provincia di Cuneo) - Foto e indirizzo

Cantina del Glicine
4.5
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
La zona
Indirizzo
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
53 nel raggio di 5 km
Attrazioni
59 nel raggio di 5 km

4.5
301 recensioni
Eccellente
239
Molto buono
42
Nella media
9
Scarso
6
Pessimo
5

Matteo V
Milano, Italia1 contributo
Barbaresco ottimo, Mario bravo ad accompagnarci nella degustazione, prezzo bottiglie da chiarire ...
giu 2021 • Coppie
Visitata nel weekend del 5/6 giugno 2021, cantina molto carina , piccola , antica, degustazione ottima con Mario che ci ha accompagnati nel percorso , nota dolente il prezzo delle bottiglie di vino perché la stessa bottiglia dello stesso vino dello stesso anno l'ho trovata in un altro posto a 9 euro in meno( non su internet ma in un posto a circa 4 km di distanza) ...9 euro di differenza non sono pochi...
Scritta in data 12 giugno 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Luca P
Milano, Italia148 contributi
Fate un regalo a voi stessi, visitate questa cantina
mag 2021 • Amici
Cantina meravigliosa, gestita da una donna fantastica con una forza disarmante con il supporto di persone speciali che sanno come accoglierti in una atmosfera familiare e senza fronzoli trasmettendo l’amore smisurato per il loro vino. Visita alla cantina patrimonio Unesco, fondazione certificata 1582, e degustazione dei loro cavalli di battaglia ad un prezzo speciale che conferma ancora una volta la volontà di offrire qualità senza adeguarsi alle logiche di mercato. Durante una visita a Neive è una sosta che non può assolutamente mancare sul vostro itinerario. Complimenti!!

IMPERDIBILE
Scritta in data 7 giugno 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Alice
Milano, Italia5 contributi
Cantina da visitare!
apr 2021 • Coppie
Bellissima esperienza che consiglio a tutti! Cantina particolare, patrimonio Unesco, uno spettacolo per gli occhi e per il palato. Claudio e la zia gentilissimi e disponibili, la degustazione dei loro vini degna conclusione della visita. Consiglio vivamente una sosta qui per rendere l’esperienza nelle Langhe davvero unica!
Scritta in data 30 maggio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Alice T
Recco, Italia277 contributi
Che cantina!
ott 2020 • Coppie
Visita spettacolare della cantina, personale molto preparato che ci ha spiegato ogni dettaglio sia durante la visita che durante la degustazione. La visita della cantina costa 15€ che forse se si spendono cifre importanti acquistando (quasi 300€ nel nostro caso) poi i loro vini sarebbe un’attenzione gradita eliminare. Da consigliare!
Scritta in data 12 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Alessandro S
Vicenza, Italia43 contributi
Spettacolo
set 2020 • Amici
Che spettacolo!
Sei in centro paese, praticamente in piazza, entri e in una stanza contornato da bottiglie e oggetti di casa assaggi vini spettacolari.
Già questo basterebbe, ma poi si fa un giro in cantina.
Fantastica, antica, bellissima.
E sempre accompagnati da Claudio che ci ha spiegato tutto facendoci sognare e immergere nel suo mondo.
Scritta in data 15 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Lamanu14
Vicenza, Italia12 contributi
Esperienza da rifare
set 2020 • Amici
Per chi è appassionato di turismo enogastronomico, venire qui nella cantina del Glicine è una tappa obbligatoria.
Una cantina antica del 1582 e patrimonio dell’Unesco. Siamo stati accolti dal signor Claudio Batta, il quale ci ha trasmesso tantissima passione e cuore nello spiegare questa bomboniera del Piemonte, una cantina ricca di storia, situata in questo borgo stupendo in mezzo ad un paesaggio di vigneti, con un profumo nell’aria di grappoli d’uva pronti per essere raccolti. Ascoltare Claudio che racconta la storia meravigliosa e particolare di questa cantina ricca di aneddoti, è stata un’esperienza unica, esperienza che consiglio a tutti anche ai più giovani per avvicinarsi al mondo del nostro vino italiano. L’assaggio dei vini la ritengo un’esperienza a sé, sono del parere che ognuno abbia il propio gusto, posso solo dire che mi sono piaciuti molto, e lo scrive una persona amante dei vini bianchi e quindi non di parte, posso dire di non aver partecipato ad una degustazione ma a qualcosa che va oltre. Ho apprezzato molto l’Arneis, il barbera, i barbareschi e mi ha sorpreso moltissimo il moscato, si percepiva subito tanto profumo e profumo di frutta, qualità e prezzo molto molto buona. Assolutamente da consigliare e ritornare.
Scritta in data 14 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

antonio s
27 contributi
è la cantina da visitare
set 2020
se siete nella zona del Barbaresco e volete visitare una cantina questa è LA CANTINA, con la C maiuscola. grazie alla grande competenza e passione della sig.ra Lina potrai conoscere aspetti della produzione di questi grandi vini. La cantina è una autentica sorpresa, antica, antichissima del 1512, piccola e curata. La degustazione dei loro numerosi prodotti è completa e dettagliata per un prezzo che valuto molto basso. Si respira passione per il prodotto e tanta simpatia. La direzione è molto accogliente e ti fa sentire in famiglia. Grazie per ciò che ci avete insegnato.
Scritta in data 13 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Danilo N
4 contributi
Il giovane cantiniere....
ago 2020 • Coppie
Siamo Stati oggi ( domenica) intorno alle 12.00 , ci accoglie un giovane che chiede alla proprietaria se potevamo fare la visita, era orario di chiusura e sono Stati comunque cordiali. Francesco ci accompagna a visitare la splendida cantina del 1500 patrimonio dell'UNESCO. Il ragazzo è molto preparato e ha tanto entusiasmo nel raccontare il processo del loro vino con orgoglio. Degustazione valida e vini di qualità, gestione famigliare.
Bravi, eccellenza Italiana, tanti auguri a Francesco di diventare un enologo di successo.
Scritta in data 16 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

GIANFRANCO p
Torino, Italia120 contributi
Chapeau
giu 2020 • Famiglia
Vedere, sentire gli odori, toccare con mano una cantina del 1582( mai ristrutturata e patrimonio Unesco) è un emozione molto rara...la signora che ci ha guidato all'interno della cantina ci ha raccontato la storia di quello che fu, e di quello che oggi da ancora questa cantina. Abbiamo proseguito la visita con una degustazione di vini, anzi, dei SIGNORI VINI. Dolcetto, Arneis, Moscato, Barbera,Nebbiolo e 3 Barbareschi. Ognuno di questi vini con una storia da raccontare !!! Non sono un professionista del vino, ma quello che mi ha stupito di più di questa degustazione, è stata la pulizia del palato ad ogni assaggio, vini brillanti, forti profumati, ma in bocca semplicemente puliti...vado spesso nei territori del vino, ma qui merita sicuramente un ritorno!
Scritta in data 2 giugno 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Marco
1.166 contributi
Un’ottima ripartenza!!!
mag 2020 • Coppie
Mi sono recato una domenica pomeriggio nel primo giorno post aperture (corona virus) in questa cantina e scelta non poteva essere migliore!!! Innanzi tutto accoglienza straordinaria nonostante il periodo non facile; la cantina del 1500 stupenda la più “anziana “ in funzione in Italia verrete portati in un vero tempio del vino con spiegazioni dettagliate di ogni particolare. Dopo di che tornerete all’interno per degustare gli ottimi vini...per quanto mi riguarda il Barbaresco Marcorino il Top... potrete degustare arneis, Dolcetto , Barbera ,vari tipi di Barbaresco e il Moscato.... che dire una piacevole sorpresa questa visita da accompagnare ad una bella camminata in questo stupendo paese....dopo mesi di chiusure è proprio quello ci voleva!
Marco e Elena
Scritta in data 26 maggio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 263 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo