Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Cattedrale di Conversano

Questa è la vostra struttura?
Largo Cattedrale, Conversano, Italia
Sito web
Condividi
Salva
Prenota in anticipo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
Leggi di più
Iniziata dai Normanni tra la fine dell'XI e l'inizio del XII sec., la chiesa, in stile romanico pugliese, fu ampliata da Monsignor Pietro d'Itri nel 1359 e ulteriormente modificata nei secoli successivi. Ha tre navate e facciata tripartita da lesene. La navata di sinistra conserva un affresco absidale trecentesco e l'icona della Madonna della Fonte, protettrice del paese; la navata destra un crocifisso ligneo cinquecentesco. Dal 1997 basilica minore. E' dedicata alla Vergine Assunta. E' stata appena riaperta dopo 3 anni di restauro.
  • Eccellente61%
  • Molto buono34%
  • Nella media4%
  • Scarso1%
  • Pessimo0%
Apre tra 13 min
Orari
Orario di oggi: 10:00 - 13:00, 17:00 - 20:00
LOCALITÀ
Largo Cattedrale, Conversano, Italia
CONTATTI
Sito web
Modi per scoprire Cattedrale di Conversano
a partire da 139,00 USD
Altre info
a partire da 144,80 USD
Altre info
Scrivi una recensioneRecensioni (189)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 169 recensioni

Recensito 5 giorni fa

chiesa dedicata a santa maria assunta è uno dei monumenti più importanti di conversano. qui abbiamo visto anche parecchi matrimoni che l anno resa ancora più speciale. da visitare

Grazie, Andrea M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

In stile romanico e bianca pietra pugliese , come in tutto il centro storico di Conversano, la cattedrale a pochi passi dal castello è un opera d' architettura che mi ricorda le chiese della Grecia, sia per struttura che per i pochi affreschi e statue...Più

1  Grazie, salsat73
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 luglio 2018

luogo di culto e di preghiera molto delicato e fine. durante la celebrazione ho assaporato il profumo della spiritualita'

Grazie, Salvatore P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 24 giugno 2018 da dispositivo mobile

In stile romanico pugliese si scorge a ridosso dei bastioni in una piazzetta. Sobria ma elegante in pietra tipica della zona di Conversano. Interessante

Grazie, franco p
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 giugno 2018

un viaggio nel passato, appena si entra nella Cattedrale di Santa Maria Assunta a Conversano, sembra di essere piombato in un lontano passato, in cui puoi incontrare qualche Badessa del vicino Convento di San Benedetto. Molto bello il quadro della Madonna della Fonte del XIII...Più

Grazie, Valerio P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 giugno 2018

Per fortuna era aperta e così abbiamo potuto fare una breve visita. E' una basilica dove romanico e barocco sono notevolmente evidenti ma in modo armonico. Molto bella l'icona della Madonna della Fonte: una copia era sul baldacchino x le processioni che si dovevano tenere...Più

Grazie, RosieGiovanniP
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 15 aprile 2018 da dispositivo mobile

Molto bella... nella sua antichità racconta tutta la sua bellezza ... anche nei d intorni cè molto da visionare

Grazie, Mada D
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 aprile 2018

La cattedrale, in stile romanico pugliese, si erge in una piazzetta, incastonata in un centro storico molto bello, meravigliosamente tenuto. Anche l'interno è davvero stupendo. Andate a visitarla, insieme a tutto il contro storico, quando fate una gita in Puglia

Grazie, _tricaricorita67
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 15 febbraio 2018

Splendido esempio di romanico pugliese. Situata nel cuore di Conversano, è stata recentemente restaurata. Merita decisamente una visita.

Grazie, Elio P
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 8 febbraio 2018 da dispositivo mobile

Le ultime volte che siamo stati a Conversano la facciata della sua cattedrale (che, insieme al Castello Aragonese, fa del centro storico una vera chicca) era imbragata dall'impalcatura per i lavori di restauro in corso. Terminati il lavori di restauro finalmente abbiamo potuto ammirarla in...Più

Grazie, FrancEscoSpesso
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi 4 hotel a Conversano
Corte Altavilla
721 recensioni
A 0 km
Palazzo d'Erchia
93 recensioni
A 0,17 km
Hotel D'Aragona
93 recensioni
A 0,77 km
Masseria Montepaolo Dimora di Charme
157 recensioni
A 3,41 km
Ristoranti nelle vicinanze
Caffe dell'Incontro
174 recensioni
A 0,19 km
Goffredo Ristorante in Terrazza
359 recensioni
A 0 km
Vita Pugliese
358 recensioni
A 0,18 km
Rampavilla
416 recensioni
A 0,13 km
Attrazioni nelle vicinanze
Castello Aragonese
161 recensioni
A 0,12 km
Monastero di San Benedetto
56 recensioni
A 0,1 km
Pinacoteca Civica
24 recensioni
A 0,12 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Cattedrale di Conversano e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate