Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Villa Cattolica

Questa è la vostra struttura?
Via Rammacca, 90011 Bagheria, Sicilia, Italia
+39 366 803 5918
Telefono
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Ben tenuta

La villa dove è ospitato il museo è veramente elegante e ben tenuta, molte le opere di Guttuso ben Leggi il seguito

Recensito 3 settimane fa
patriziaferriareh
,
Bologna, Italia
Arte e tradizione

Un museo molto interessante, ricco e completo sull’esperienza artistica di Renato Guttuso inserito Leggi il seguito

Recensito il 7 gennaio 2018
roberto6714
,
Provincia di Parma, Italia
tramite dispositivo mobile
Leggi tutte le 120 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente42%
  • Molto buono36%
  • Nella media16%
  • Scarso1%
  • Pessimo5%
Ora chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: 09:00 - 17:00
LOCALITÀ
Via Rammacca, 90011 Bagheria, Sicilia, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 366 803 5918
Scrivi una recensioneRecensioni (120)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 113 recensioni

Recensito 3 settimane fa

La villa dove è ospitato il museo è veramente elegante e ben tenuta, molte le opere di Guttuso ben ambientate, molto gentile il personale che ci ha illustrato tutto ciò che si poteva visitare

Grazie, patriziaferriareh
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 7 gennaio 2018 tramite dispositivo mobile

Un museo molto interessante, ricco e completo sull’esperienza artistica di Renato Guttuso inserito all’interno di una struttura monumentale che da sola vale la visita. Interessantissima la sezione sulla pittura del carretto siciliano che aiuta a comprendere ancora meglio le opere di Guttuso. Una menzione a...Più

Grazie, roberto6714
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 gennaio 2018

Una raccolta di opere guttusiane importante, che merita. Ci sono anche belle foto d’autore. Molte altre proposte sono impedite da ritardi burocratici, mancano molte etichette, c’è un senso generale di trascuratezza: un vero peccato❗️Molto bello il contesto che ospita la mostra. Speriamo che ci si...Più

Grazie, raremaster
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 13 dicembre 2017

Il Museo, nato nel 1973, è la testimonianza del profondo legame dell’artista con la sua città natale, Bagheria. Il valore che la città natale aveva assunto nella memoria dell’artista lo accompagnerà per tutta la vita, nonostante i lunghi periodi trascorsi a Roma. Un rapporto che...Più

Grazie, GiuseppeMaggiore0910
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 29 novembre 2017 tramite dispositivo mobile

Il nuovo museo Guttuso una visita va fatta sicuramente , per rivedere in un unico luogo la produzione e le grandi tele di questo splendido pittore Bagherese .

Grazie, GioTan17
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 novembre 2017 tramite dispositivo mobile

La villa e il museo meritano di essere visitate, peccato che è inserita in un contesto urbano fatiscente e sporco.

Grazie, calodileo
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 novembre 2017

La villa che raccoglie una bella collezione di quadri di Guttuso e di altri importanti autori tipo Schifano, Cagli, Ruggeri. La villa è molto bella e si distingue nella zona per maestosità ed imponenza. Nel retro è visitabile l’arca che raccoglie le spoglie del pittore,...Più

2  Grazie, pierreboy
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 ottobre 2017

basterebbe solo parlare del Museo Guttuso ospitato dalla villa ma è forse la villa più bella di Bagheria, e gode pure di un eccezionale panorama sul golfo di Palermo e poi ospita nel suo giardino la tomba di Renato Guttuso.

Grazie, Roberto A
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 settembre 2017

Amando la pittura di Guttuso non potevo fare a meno di visitare Villa Cattolica, da segnalare anche la presenza dell'UNICA scultura eseguita dal pittore. Il museo a mio avviso risulterebbe piu interessante con un audio guida.

Grazie, Eliana S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 24 agosto 2017

Piacevole la visita ,ma in mancanza di una guida,che si prenota in anticipo,non si è potuto apprezzare a pieno la bellezza delle opere esposte.

Grazie, malin2006
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IndietroAvanti
12345612
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Sicilia (1.206)
Villa Scaduto Residence
81 recensioni
A 0,27 km
Hotel Centrale
32 recensioni
A 1,24 km
solunto bed and breakfast
1 recensione
A 2,57 km
Hotel Kafara
31 recensioni
A 3,12 km
Ristoranti nelle vicinanze
Trattoria Buttitta
209 recensioni
A 0,29 km
Hostaria Aries - Saperi e Sapori
150 recensioni
A 0,04 km
Unburger
92 recensioni
A 0,59 km
Sapori Del Contadino
92 recensioni
A 0,15 km
Attrazioni nelle vicinanze
Museo dell'Acciuga
118 recensioni
A 1,43 km
Villa Sant’Isidoro De Cordova
36 recensioni
A 1,55 km
Villa Palagonia (Bagheria)
244 recensioni
A 1,45 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Villa Cattolica e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate