Merry Cemetery
Merry Cemetery
4.5
Info
Durata: 1-2 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
Pianifica la tua visita

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5564 recensioni
Eccellente
360
Molto buono
154
Nella media
36
Scarso
13
Pessimo
1

Romeo T
Lavagna, Italia3.086 contributi
Punteggio 5,0 su 5
nov 2022 • Solo
Si paga mi sembra l'equivalente di un euro per visitare il cimitero, ma sono soldi ben spesi. Le tombe sono tutte uguali e allineate perfettamente per tutto il perimetro del cimitero, ma sono le incisioni sopra di esse la vera attrazione. Qui scoprirete cosa facevano in vita i deceduti o in alcuni casi le modalita' della loro morte. Spettacolo!
Scritta in data 10 aprile 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Sigeberto Merovingio
Sicilia, Italia598 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2022 • Amici
Visitando il Maramures è d'obbligo una tappa al Cimitero allegro di Sapanta che con le sue croci variopinte e le iscrizioni facete e malinconiche insegna a guardare alla morte con serenità e "leggerezza".
Scritta in data 29 agosto 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

puppy66
Modena, Italia2.604 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2021 • Amici
Un museo a cielo aperto, unico, particolare, pieno di colori dove la morte è vista con allegria e festa.
Particolari le tombe in legno scolpito con raffigurazioni di cosa il defunto faceva nella vita quotidiana e frasi su come è avvenuta la morte.
Peccato non sapere il rumeno.
Scritta in data 26 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

massimo g
Pregnana Milanese, Italia782 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2021 • Coppie
Il cimitero contiene centinaia di tombe con le lapidi in legno che sono perlopiu intagliate su entrambi i lati e raccontano con una vignetta e del testo come è avvenuta la morte e tratti della persona e della professione.
Purtroppo se non si conosce il rumeno si può solo intuire quanto è scritto, ma comunque non si può non apprezzare la qualità delle opere, la vivacità dei colori e dei testi.
Occorre inoltre ricordarsi che comunque si tratta sempre di un cimitero e capita di trovarsi vicino a dei parenti commossi mentre si cerca di fare delle foto.
La bella chiesa all’interno del cimitero è altrettanto colorata ma all’interno delude.
Ricordatevi di andare al mattino per sfruttare la luce nel modo corretto.
Scritta in data 12 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Frequenter
Lecce, Italia541 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2019
Il cimitero allegro, come è definito in italiano, è particolare per le lapidi lignee colorate, che narrano o dell’episodio che ha portato a morte , o di esperienze positive o lavorative del deceduto. Particolarissimo e da non perdere assolutamente.
Scritta in data 1 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

marina c
Milano, Italia316 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2019 • Famiglia
Volevo visitare da molto tempo questo cimitero: non mi ha delusa. Certo, e' "turistico" ; certo, ci sono bancarelle tutto intorno al cimitero. Però il contesto e' graziosissimo, tutto quell'azzurro e quelle illustrazioni naif. Musica tradizionale sparata a tutto volume, le candele votive distinte tra "per i morti" e "per i vivi". E' allegro ma non irrispettoso, e' spiritoso ma trasmette un senso di dolcezza. Sicuramente da vedere.
Scritta in data 22 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Viv G
Atella, Italia350 contributi
Punteggio 4,0 su 5
giu 2019 • Coppie
Il Cimitero Allegro è un piccolo cimitero particolare in cui troverete tante lapidi colorate con piccole filastrocche che raccontano la vita del defunto. Alcune sono tristi, altre divertenti. Io conosco la lingua e quindi ho avuto modo di comprendere quello che c’è scritto, ma se non si conosce il rumeno, secondo me può risultare noioso. Interessante è la chiesa del cimitero, in ristrutturazione. Nonostante questo potere entrarci e ammirarne l’interno.
Scritta in data 3 giugno 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

jeany j
Mantova, Italia322 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2017 • Amici
Particolare questo allegro cimitero.Peccato però andarci senza una guida, che possa almeno tradurre qualche poesia ,anche se molto probabilmente con la traduzione si perderebbe un po'.E stato una Di alcune tape che abbiamo fatto partendo da Oradea,Satu-Mare,Sapanza,Monastero Barsana,Suceava,altro gruppetto di monasteri Voronet Moldovita etc,Cheile Bicazului con il lago Rosso,Reghin,Cluj rientro.Alcuni nomi non me li ricordo più 😁 comunque ne valsa la pena.Alla prossima volta Romania!!
Scritta in data 20 novembre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

vai0
Torino, Italia1.978 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2018 • Amici
Strano fare una recensione entusiastica di un cimitero!!! Pero' e' la sensazione che si ha quando vi si entra bello alla vista e originalissima l'idea del suo "inventore" che e' uno dei "presenti" particolarmente visitata la tomba della suocera.Andateci!
Scritta in data 19 ottobre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

enzo n
viareggio163 contributi
Punteggio 3,0 su 5
ago 2018 • Coppie
Molto poco di mistico ma molto di turistico con una marea di bancarelle che vendono paccottiglia,chiedono addirittura il pagamento di un biglietto per l’ingresso....
Già da fuori si vede tutto quel poco di interessante che può’ offrire,essendo sul percorso si puo’ anche andare a perdere 10 minuti
Scritta in data 22 agosto 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 315 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Merry Cemetery (Sapanta) - Tripadvisor

Attività a Sapanta
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio