Fortezza Museo delle Armi Civitella del Tronto

Fortezza Museo delle Armi Civitella del Tronto

Fortezza Museo delle Armi Civitella del Tronto

Fortezza Museo delle Armi Civitella del Tronto
4.5
Musei militari • Basi e centri militari
Scopri di più
10.00 - 19.00
Lunedì
10.00 - 19.00
Martedì
10.00 - 19.00
Mercoledì
10.00 - 19.00
Giovedì
10.00 - 19.00
Venerdì
10.00 - 19.00
Sabato
10.00 - 19.00
Domenica
10.00 - 19.00
Info
La Fortezza di Civitella del Tronto, situata a 600 m. s.l.m. in posizione strategica rispetto al vecchio confine settentrionale del Viceregno di Napoli con lo Stato Pontificio, è una delle più grandi e importanti opere di ingegneria militare d'Europa caratterizzata da una forma ellittica con un’estensione di 25.000 mq ed una lunghezza di oltre 500 m. La rocca aragonese, sorta su una probabile preesistenza medievale, fu completamente trasformata a partire dal 1564 da Filippo II d’Asburgo - re di Spagna - che, a seguito di un’eroica resistenza dei civitellesi contro le truppe francesi guidate dal Duca di Guisa, ordinò la costruzione della Fortezza, una struttura più sicura così come la vediamo oggi. Nel 1734, dalla dominazione degli Asburgo si passò a quella dei Borboni che operarono importanti modifiche alla struttura militare e si opposero valorosamente all'assedio dei francesi nel 1806 e a quello dei piemontesi del 1860/61. Dopo il 1861 la Fortezza venne lasciata in abbandono, depredata e demolita dagli stessi abitanti di Civitella del Tronto. Oggi la sua struttura è completamente visitabile, grazie ad un importate intervento di restauro curato dalla Sovrintendenza di L'Aquila (1975/1985). La visita si sviluppa attraverso tre camminamenti coperti, le vaste piazze d'armi, le cisterne (una delle quali visitabile), i lunghi camminamenti di ronda, i resti del Palazzo del Governatore, la Chiesa di San Giacomo e le caserme dei soldati. Notevole e suggestivo è il panorama che si gode dalla Fortezza a partire dal vecchio incasato sottostante con le singolari case-forti (Civitella del Tronto aderisce al circuito “I Borghi più belli d’Italia”), per proseguire con i massicci del Gran Sasso, della Laga, della Maiella, dei Monti Gemelli fino al Mare Adriatico. All'interno della Fortezza è visitabile il Museo delle Armi che si sviluppa su quattro sale dove sono conservate armi e mappe antiche, queste ultime connesse alle vicende storiche di Civitella del Tronto. Tra le armi si segnalano alcuni schioppi a miccia del XV secolo, pistole a pietra focaia, un cannone da campagna napoleonico e dei piccoli cannoni detti "falconetti" da marina .
Durata consigliata
1-2 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
La zona
Indirizzo

4.5
749 recensioni
Eccellente
487
Molto buono
219
Nella media
36
Scarso
3
Pessimo
4

Davor A
Torino di Sangro, Italia1.288 contributi
apr 2022
La fortezza è la parte che ho trovato meno interessante di questa bella cittadina abruzzese, una come tante altre fortezze viste in zona e in Europa in genere, mentre la cittadina medievale è davvero bellissima da percorrere a piedi con calma
Scritta in data 14 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Marco T
Firenze, Italia1.599 contributi
apr 2022
Come il borgo che la attornia, e di cui è parte integrante, la Fortezza di Civitella è affascinante, e non solo per gli appassionati di storia risorgimentale e anti-risorgimentale, anche perché, come i pannelli esplicativi del piccolo museo interno illustrano, le vicende di questa rocca fortificata risalgono al Medioevo e sono ricche di episodi molto interessanti. In sé il museo non è paragonabile, per qualità dei manufatti esposti, a tanti altri musei militari sparsi per l'Europa, ma vale la pena visitarlo con attenzione per i documenti che consentono di ricostruire gli eventi in cui la fortezza è stata coinvolta. E la visita complessiva degli ampi spazi della fortezza è, anche per i panorami di cui si gode, molto accattivante.
Scritta in data 8 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

alisei-net
Bologna, Italia585 contributi
ott 2021
Possente ed estesa questa fortezza spagnola costruita per scopi difensivi nella seconda metà del XVI secolo. Praticamente occupa tutta la sommità del massiccio roccioso su cui sorge Civitella del Tronto. Essa rappresenta una importante opera di ingegneria militare realizzata in diverse epoche. L’intero complesso ha subito un recente restauro durato ben 10 anni che ha recuperato tutte le parti rendendolo così completamente visitabile.
Il percorso di visita inizia con le varie piazze d’armi per poi proseguire nel corpo centrale contraddistinto dalla chiesa di San Giacomo e dai resti del Palazzo del Governatore. Interessante anche le zone dedicate ai servizi e alla truppa. La visita si conclude con il Museo delle Armi che contiene anche molti documenti come attestati, proclami, disegni, progetti di costruzione e/o ampliamento della fortezza, ecc.
Scritta in data 6 gennaio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

MAURO D
15 contributi
ago 2021
Ci incuriosiva vedere questa fortezza tanto decantata. Anche se l'abbiamo visitata in una giornata nuvolasa e a trattai piovosao, la fortezza è veramente molto bella, a chi piace questo genere di edificio/architettura. anche il museo è piuttosto bello anche se noi lo abbiamo visto un po' di fretta perchè era l'ora di chiusura. La fortezza è bene tenuta e anche le indicazioni sono abbastanza chiare.
Scritta in data 29 dicembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Francesco I
Roma, Italia106 contributi
dic 2021 • Coppie
Mentre andavamo a visitare Ascoli ci siamo accorti di questa bellissima fortezza e nel rientrare verso Teramo abbiamo fatto sosta in questo bellissimo borgo ed abbiamo visitato questo spettacolare documento storico. Tutto ben tenuto. Devo fare i complimenti al personale che ci ha accolto molto scrupoloso e rispettoso delle regole previste per il ridurre il contagio del COVID-19 con la richiesta del Green pass. Insomma se passate da quelle parte consiglio vivamente la visita della fortezza.
Scritta in data 16 dicembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Fabrizio D
Giulianova, Italia789 contributi
dic 2021 • Amici
Paga i segni del tempo e della cattiva manutenzione ma vale la pena vederla, mi raccomando fatelo con la guida anche perché il costo del biglietto viene maggiorato di soli 3€ e alla fine della visita potete comunque continuare a girare all’interno di essa per quanto e come vi pare
Scritta in data 12 dicembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

mariofarinelli
Portomaggiore, Italia179 contributi
ott 2021
Questo museo è molto interessante. Bellissima la collezione delle armi, ma molto più interessante è la storia del Regno delle Due Sicilie, di come i Savoia lo abbiano distrutto e depredato e di come a scuola ci abbiano insegnato una storia falsa.
Scritta in data 2 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Mattia L.
97 contributi
ott 2021
Principale attrazione del borgo di Civitella, una volta sul luogo un salto alla Fortezza è stato inevitabile. Mi aspettavo una visita interessante in mezzo a qualcosa di bello, e non sono rimasto deluso: per quanto spoglia in molti suoi ambienti, la struttura ha un suo fascino, e i panorami che si possono vedere dai suoi spalti, così in alto, sono davvero mozzafiato. Il meglio sono stati però i pannelli esplicativi e la piccola guida (a pagamento, ma ne vale la pena): fanno rivivere bene la vita della fortezza, spiegano a meraviglia la funzione delle varie stanze e rovine, e raccontano bene la lunga e affascinante storia della Fortezza, dagli inizi fino all'Unità D'Italia.

Insomma, è impossibile non definire la mia visita molto positiva in un bellissimo pezzo di storia. Però... devo dire che, senza un paio di dettagli, l'esperienza sarebbe stata anche migliore. Il primo ad avermi fatto storcere il naso sono alcuni dei pannelli nel bookshop e nel (interessantissimo, per i suoi reperti) museo, che sembrano pendere su posizioni di propaganda neoborbonica. Io non sono contrario a questa idea in quanto tale (non mi piacciono nemmeno quelle troppo patriottiche in senso italiano, e in generale non amo le ideologie, che distorcono i fatti per portar acqua al proprio mulino); tuttavia, penso che in un luogo "istituzionale" come questo, un po' di imparzialità in più sarebbe stato meglio.

Oltre a questo, l'altro problema è che la Fortezza dovrebbe avere una migliore manutenzione, soprattutto a livello di pavimentazione. Il terreno in certi punti è accidentato, e bisogna sempre stare attenti a dove mettere i piedi, se non si vuole rischiare di inciampare. Senza questi due particolari, di sicuro la Fortezza di Civitella del Tronto sarebbe da voto pieno. Certo, anche così com'è è più che degna di una visita: dico solo che, da valida, si potrebbe migliorare l'esperienza fino a renderla eccellente!
Scritta in data 4 ottobre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

AngelicaGiovanni
Salcedo, Italia126 contributi
ago 2021 • Famiglia
Bellissima fortificazione spagnola del 1500 nell'entroterra abruzzese. Posto strategico, visuale pazzesca. Si paga un biglietto di entrata e con altri 3 euro ti danno una guida che ti spiega la storia di questa fortificazione, molto utile. All'interno c'è un museo con delle armi e un piccolo negozio con souvenir e prodotti tipici.
Bella ma secondo me poco curata in alcuni ambienti, si aveva come l'idea di una sorta di abbandono. Nel complesso merita di essere vista.
Molto bello il paese che la ospita anche se per questioni di tempo non lo abbiamo visitato tutto.
Se capitate da qs parti, visitatelo
Scritta in data 19 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

roberto r
Cattolica, Italia245 contributi
ago 2021
Bellissimo borgo nella provincia di Teramo appartenente ai "borghi più belli d'Italia" con un bel centro storico, da dove è possibile ammirare dei meravigliosi scorci panoramici, verso ovest sulla Montagna dei Fiori, verso sud sulla catena del Gran Sasso ed a est sul mare adriatico e sulle belle cittadine di Silvi Marina, Tortoreto e Giuliana. Molto interessante la visita alla Fortezza di Civitella che si eleva nella parte più alta del borgo, una delle più importanti opere di ingegneria militare, disposta su più livelli. Infine da segnalare la presenza della via più stretta d'Italia "la Ruetta" nel centro storico del paese.
Scritta in data 15 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 712 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Fortezza Museo delle Armi Civitella del Tronto

Gli orari di apertura di Fortezza Museo delle Armi Civitella del Tronto sono:
  • dom - sab 10:00 - 19:00
Acquista i biglietti in anticipo su Tripadvisor. Se prenoti con Tripadvisor, puoi cancellare fino a 24 ore prima della data di inizio del tour e ricevere un rimborso completo.

Consigliamo di prenotare i tour di Fortezza Museo delle Armi Civitella del Tronto in anticipo per trovare posto. Se prenoti con Tripadvisor, puoi cancellare fino a 24 ore prima del tour e ricevere un rimborso completo. Vedi tutti i 1 tour di Fortezza Museo delle Armi Civitella del Tronto su Tripadvisor