Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Escursione a terra - Guarda il centro storico da un tuk tuk

Salva
Condividi
Seleziona data e viaggiatori
A partire da
66,61 USD
Data
2 viaggiatori
Opzioni
Seleziona la lingua del tour
Cancellazione gratuita fino a 24 ore prima
Garanzia prezzo basso
Senza spese di prenotazione
Dettagli
Cosa aspettarsi
Itinerario
Itinerario tipico per questo prodotto

Passa da: She Changes (The Anemone), Praca Cidade do Salvador, Porto 4100-170 Portogallo

La scultura è progettata per riflettere il patrimonio marittimo e industriale di Porto e Matosinhos. I tre pali di supporto sono dipinti per assomigliare ai fumaioli e ai fari della zona. La struttura della rete è destinata a fare riferimento al settore della pesca della città.

Passa da: Farol Molhe do Douro, Avenida Dom Carlos I, Porto 4150-190 Portogallo

È una torre esagonale in granito alta dieci metri. Ha un balcone e una lanterna rossi e un piccolo edificio annesso con pareti intonacate dipinte di bianco.

Passa da: Chafariz do Passeio Alegre, Rua do Passeio Alegre, Porto 4150-740 Portogallo

Costruito alla fine del diciannovesimo secolo beneficiando della partecipazione di Emíle David, che ha lavorato al suo paesaggio. Foderato da un Palm Grove, ospita una varietà di caratteristiche architettoniche di grande valore: una fontana in granito a ovest, dall'ex Convento di San Francisco, due obelischi Nasoni, da Quinta da Prelada e un piccolo "romantico chalet", che era costruito nel 1874, prima del completamento del giardino. Il campo da golf in miniatura è un'attrazione principale del giardino e occasionalmente si tengono concerti filarmonici sul palco. Infine, mettiamo in evidenza il bagno pubblico che è stato costruito nel 1910 ed è decorato con piastrelle in stile Liberty e finiture inglesi.

Passa da: Ponte da Arrabida, A1 Autoestrada do Norte, Porto 4150 Portogallo

Il ponte Arrábida è un ponte ad arco in cemento armato, che trasporta sei corsie di traffico sul fiume Douro, tra Porto e Vila Nova de Gaia;
Progettato dall'ingegnere portoghese Edgar Cardoso;
Il 22 giugno 1963 il ponte fu concluso e inaugurato. Al momento del suo completamento, l'arco principale del ponte di 270 metri (890 piedi) era il più grande di qualsiasi ponte ad arco in cemento al mondo.

Si ferma a: Passeio das Virtudes, Porto 4050-629 Portogallo

La corsia ha una vista eccellente sul fiume, fino alla foce del fiume Douro. In primo piano si può vedere la Fontana delle Virtù e le terrazze che scendono fino a São Pedro de Miragaia. Lungo il fiume è possibile vedere l'imponente edificio dell'ex dogana.

Durata: 10 minuti

Passa da: Antiga Cadeia da Relacao, Campo Martires da Patria, Porto 4050-368 Portogallo

Edificio in granito, risalente al 1582, ricostruito nel 1767 in stile neoclassico, secondo il progetto dell'architetto Eugénio dos Santos, per iniziativa di João de Almada e Melo e finanziato da Companhia Geral da Agrigultura das Vinhas do Alto Douro. Presenta una sequenza geometrica di finestre (103 nel complesso). Questo edificio a forma poligonale ha 4 facciate, due delle quali legate alle sue funzioni principali: la facciata principale, sulla Rua de São Bento da Vitória, consente di accedere al settore giudiziario. L'altra facciata, aperta al giardino di Cordoaria, era precedentemente costruita per il passaggio diretto dei prigionieri ed è attualmente l'ingresso principale dell'edificio. Camilo Castelo Branco, che era uno degli scrittori più famosi del Portogallo ed era accusato di adulterio, così come il famoso Zé do Telhado, accusato di furto, vennero tenuti qui. Tra il 1999 e il 2002 l'edificio fu restaurato sotto la direzione di Eduardo Souto de Moura e Humberto Vieira, per diventare l'attuale centro portoghese per la fotografia, incluso un centro espositivo.

Si ferma a: Jardim de Joao Chagas, Campo Martires da Patria, Porto 4050-368 Portogallo

Meglio conosciuto come Cordoaria Garden, questo giardino è stato chiamato João Chagas Garden dal 1924. Il nome con cui è più noto è dovuto all'attività dei produttori di funi che rimasero qui - nei nuovi produttori di funi - per circa 200 anni. Nel diciannovesimo secolo, il Comune decise di trasformare la Praça da Cordoaria in un'area pubblica. Il progetto, realizzato dal paesaggista tedesco Emile David, fu costruito nel 1865/1866. Nel giardino ci sono statue di Ramalho Ortigão e António Nobre e una serie di sculture di Juan Muñoz del 2001, nonché "O rapto de Ganímedes" (Rapimento di Ganímedes). Nell'ambito di Porto 2001, capitale europea della cultura, questo giardino è stato ristrutturato.

Durata: 10 minuti

Si ferma a: Torre dos Clérigos, Rua Sao Filipe Neri, Porto 4050-546 Portogallo

Questa opera barocca di Nicolau Nasoni fu costruita nella prima metà del XVIII secolo. La Torre Clérigos è uno dei monumenti più emblematici della città di Porto. La vista panoramica sulla città e sul fiume Douro, che si può vedere dalla cima della torre, rende la scalata di 240 gradini che vale la pena. Sfruttando i recenti lavori di ristrutturazione e riconversione di uno degli edifici più significativi della città di Porto, sulla base di un progetto che ha rapidamente risolto le restrizioni sull'accesso al complesso, è stata creata una struttura multisensoriale che simula l'esperienza di arrampicarsi la Torre dos Clérigos, che è accessibile e disponibile a tutti i visitatori. Nell'edificio della Torre dos Clérigos, troverai una parte delle proprietà della Confraternita e la Collezione Christus, che ti riporta a un tempo e uno spazio in cui arte e religione si sono completate a vicenda.

Durata: 20 minuti

Si ferma a: Livraria Lello, Rua Carmelitas 144 Vitória, Porto 4050-161 Portogallo

L'edificio in cui ora si trova la biblioteca fu inaugurato nel 1906. Una menzione speciale va alla sua bella facciata in stile Liberty con dettagli neogotici. All'interno, la biblioteca è decorata con intonaco dipinto che imita il legno e presenta una magnifica scala che la collega al piano superiore, una delle prime opere in cemento armato di Porto. Degno di attenzione è anche l'enorme lucernario in vetro colorato, con il monogramma e il motto della biblioteca: "Decus in Labore". Nel 2008, il quotidiano inglese The Guardian ha considerato questa biblioteca la terza più bella del mondo, così come il Lonely Planet nella sua guida "Lonely Planet's Best in Travel 2011", descrivendolo come un "gioiello in stile Art Nouveau" e citando in particolare il suo "neo -Gli scaffali gotici "e la" scala rossa sporgente ".

Durata: 20 minuti

Si ferma a: Fonte dos Leoes, Praca Gomes Teixeira 10, Porto 4050-290 Portogallo

La fontana dei leoni (portoghese: Fonte dos Leões), è una fontana del XIX secolo costruita dalla compagnia francese Compagnie Générale des Eaux pour l'Etranger. Cast dalla fonderia di Val d’Osne in Francia, è una copia, in gran parte, della fontana nella Piazza del Municipio di Leicester, Inghilterra

Durata: 10 minuti

Si ferma a: Igreja do Carmo, Rua Carmo, Porto 4050-164 Portogallo

Chiesa costruita nella seconda metà del XVIII secolo. Grazie alla sua architettura e alle incisioni interne, è considerato uno degli edifici più notevoli di Porto Rococ. Nel 1912, la sua facciata laterale era ricoperta di piastrelle. I disegni su quelle piastrelle sono stati progettati da Silvestre Silvestri. Sono composizioni figurative che alludono al culto di Nossa Senhora (Nostra Signora). Edificio designato monumento nazionale.

Durata: 10 minuti

Si ferma a: Igreja dos Carmelitas, Rua Carmo Vitória, Porto 4050-164 Portogallo

Chiesa seicentesca la cui facciata classica risale al 1850. Il progetto è stato attribuito all'architetto / pittore Nicolau Nasoni. La pala d'altare, in stile rococò di Porto, era considerata un pezzo stilisticamente rivoluzionario. Edificio designato monumento nazionale.

Durata: 10 minuti

Passa da: Praca de Carlos Alberto, Porto 4050-158 Portogallo

Nel corso dei secoli fu chiamato Praça dos Ferradores (Piazza dei fabbri), che vi aveva le loro officine. Nel XVIII secolo, il palazzo delle Viscondes de Balsemão fu costruito nella parte est della piazza. Affittato in un secondo momento, servì da pensione e ospitò il re Carlo Alber dalla Sardegna che venne esiliato a Porto. In suo onore la Piazza porta il suo nome attuale. Nel centro del giardino, un monumento di Henrique Moreira ricorda i portoghesi morti durante la Grande Guerra 1914-18.

Passa da: Mosteiro de São Bento da Vitória, R. de São Bento da Vitória 45, 4050-139 Porto, Porto 4050-139 Portogallo

Risalente alla fine del XVI secolo, fu dichiarato Monumento Nazionale nel 1977 ed è uno degli edifici religiosi più importanti della città. Tra il 1985 e il 1990, l'IPPAR ha sottoposto il monastero al restauro, consentendone l'occupazione da parte dei monaci benedettini, dell'Orchestra nazionale di Porto e degli Archivi del distretto di Porto. Nell'ambito di Porto 2001 - Capitale europea della cultura, il Nobile Chiostro era coperto da un guscio acustico. Nel 2007, lo Stato ha attribuito al TNSJ (Teatro Nacional de S. João) una parte significativa dell'edificio - ala est e parte dell'ala sud e il Nobile Chiostro dove si svolgono spettacoli teatrali, concerti ed eventi speciali dal suo programma, mentre ancora accogliendo altre iniziative di diversa natura. Il Monastero (Chiostro) ha una capacità flessibile, a seconda della natura delle attività da svolgere: Teatro / Concerto: 320 persone; Cena seduta: 500 persone; Cena a buffet / altre iniziative: 700 persone

Si ferma a: Igreja Paroquial de Nossa Senhora da Vitoria, R. de Sao Bento da Vitoria 2A, Porto 4050-633 Portogallo

La chiesa iniziò a essere costruita nel 1755, su iniziativa del vescovo D. Frei António de Sousa, e fu terminata nel 1769. Fu gravemente danneggiata durante l'assedio di Porto e anche da un incendio nel 1874 che distrusse il suo altare maggiore. Una menzione speciale va alla scultura in legno degli altari, dei pulpiti e della mantovana dell'arco principale, progettata e prodotta dai più notevoli artisti del rococò a Porto - Francisco Pereira Campanhã e José Teixeira Guimarães. La scultura della Vergine sull'altare maggiore fu realizzata dallo scultore Soares dos Reis, ad eccezione del suo volto che fu ordinato a un santo-fabbricatore locale.

Durata: 10 minuti

Si ferma a: Miradouro da Vitória, Rua Sao Bento da Vitoria 11, Porto 4050-543 Portogallo

Dalla piazza accanto a questa chiesa, si può godere di una vista interessante della Cattedrale e del Palazzo Vescovile, sulle case della parrocchia di Vitória, oltre che sul fiume Douro, sul ponte D. Luis I e sul fiume Gaia.

Durata: 10 minuti

Passa da: Liberdade Square, Avenida dos Aliados Baixa, Porto 4000-322 Portogallo

Nel 18 ° secolo, al posto del cosiddetto "Campo das Hortas", fu inaugurata la Praça Nova (la nuova piazza), il centro politico e culturale della città. Il municipio si trovava sul lato settentrionale della vecchia piazza e fu demolito quando fu costruita l'Avenida dos Aliados. Questo ampio viale, fiancheggiato da un gruppo di edifici degli anni '20 e '40, è chiuso sul lato meridionale dall'edificio Cardosas (19 ° secolo), e a nord dal Municipio. Al centro della Praça da Liberdade (Piazza della Libertà) si trova la statua del re D. Pedro IV, inaugurata nel 1866.

Passa da: Monumento a Dom Pedro IV, Porto Portogallo

Realizzata da Célestin Anatole Calmels (scultura) e Joaquim da Costa Lima (architettura), questa statua fu inaugurata nell'ottobre 1866. Il monumento è costituito da una base su cui poggia il piedistallo a due lati. Una delle superfici mostra la donazione del cuore di D. Pedro ai rappresentanti di Porto, mentre l'altra rappresenta l'arrivo a Mindelo. La statua che si erge sul piedistallo, che è stato lanciato in Belgio, rappresenta D. Pedro che offre la carta costituzionale alla città.

Passa da: Avenida dos Aliados, Av. dos Aliados, 4000 Porto, Portogallo

L'imponente architettura e il suo carattere centrale trasformano questo viale nel "salotto" della città. Diventa un luogo di eccellenza dove gli abitanti di Porto si riuniscono per celebrare momenti speciali. Ci sono edifici in granito, molti dei quali sono coronati da lucernari, cupole e pinnacoli. È caratterizzato da una grande piazza centrale completamente pavimentata con ciottoli di granito, dove le statue prendono vita e dove vale la pena evidenziare la piscina riflettente. Il municipio si trova in cima all'Avenida.

Si ferma a: Stazione Ferroviaria di Sao Bento, Praca Almeida Garrett, Porto 4000-069 Portogallo

Situato nel centro della città e costruito all'inizio del XX secolo, ha un tetto in vetro e ghisa progettato dall'architetto Marques da Silva. La hall è coperta con ventimila piastrelle narrative del pittore Jorge Colaço.

Durata: 15 minuti

Si ferma a: Porto Cathedral (Se Catedral), Terreiro Se, Porto 4050-573 Portogallo

Costruzione risalente al XII / XIII secolo, in stile romanico, che è stata ampliata e rinnovata nel corso degli anni fino alla sua impostazione finale, nel XX secolo, con il risultato di una ricostituzione idealizzata della cattedrale medievale. Una menzione speciale va a: la cappella gotica di São João Evangelista e il chiostro, del XIV secolo; l'ampliamento della cappella principale, la cappella di Santíssimo Sacramento e il suo altare d'argento, del XVIII secolo (manierista); gli affreschi barocchi settecenteschi nella cappella principale e la sagrestia, di Nicolau Nasoni, e le piastrelle nel chiostro, di Vital Rifarto; la scultura nella Cappella del Battesimo, di Teixeira Lopes (padre) del XIX secolo.

Durata: 15 minuti

Si ferma a: Pelourinho Se Catedral Porto, Terreiro Se 3, Porto 4050-573 Portogallo

A seguito della politica nazionale imposta dall'Estado Novo, gli edifici che circondavano la Cattedrale, la Casa do Cabido e il Palazzo Vescovile, furono demoliti nel 1940. Fu invece costruita una terrazza pavimentata, dove fu collocato un monumento in pietra rappresentante il governo locale (pelourinho). Il monumento, che fu costruito nel 1945, era la riproduzione di un disegno risalente al 1797.

Durata: 5 minuti

Si ferma a: Paco Episcopal, Terreiro Se 3, Porto 4050-573 Portogallo

Probabilmente fu costruito nel 13 ° secolo, anche se potrebbe essere fondato su una costruzione più antica.
Nel 1737 fu ristrutturato; le modifiche sono state progettate da Nicolau Nasoni, secondo alcuni autori.
La facciata principale è aperta da un arco completo fiancheggiato da lesene e sormontato da un frontone decorato.
La finestra centrale ha una balaustra in pietra e il frontone - che supera la trabeazione - rivela lo stemma del vescovo D. Rafael de Mendonça.
Le facciate laterali presentano finestre altrettanto incorniciate con magnifici frontoni.

Durata: 10 minuti

Passa da: Jardim do Infante Dom Henrique, Rua Infante Dom Henrique, Porto 4050-298 Portogallo

Esistente dal 1885, questa piazza è circondata dal Mercado Ferreira Borges e dal Palácio da Bolsa, situati nel centro storico.
Qui c'è un piccolo giardino, sotto il quale è stato costruito un parcheggio sotterraneo e un monumento all'Infante D. Henrique, inaugurato in occasione del 5 ° centenario della sua morte. La sua costruzione iniziò nel 1894, fu completata nel 1900 e rappresenta il trionfo della navigazione e della fede portoghese.

Passa da: Palacio da Bolsa, Rua Ferreira Borges S/N Um Monumento digníssimo de ser visitado e admirado, Porto 4050-253 Portogallo

Monumento nazionale, il Palácio da Bolsa (Palazzo della Borsa) è di proprietà e sede dell'associazione commerciale di Porto. Fu progettato da Joaquim da Costa Lima in stile neoclassico nel 1842. Situato nel centro storico, è uno dei monumenti più visitati con la famosa Sala araba come il suo punto forte. Centro culturale e congressuale, il Palazzo della Borsa è un luogo con condizioni uniche per ospitare eventi e iniziative eccellenti. Incluso nella Strada del vino urbana. Accessibile a persone con mobilità ridotta attraverso un ingresso laterale.

Passa da: Mercado Ferreira Borges, R. da Bolsa 19 Rua Ferreira Borges, Porto 4050-253 Portogallo

Questo mercato fu costruito nel 1885, per ordine del Consiglio Comunale, al fine di sostituire il vecchio Mercado da Ribeira (Mercato di Ribeira). Ha funzionato come mercato per un periodo di tempo molto breve, essendo stato utilizzato per vari scopi. Rappresenta un importante esempio di architettura in ferro a Porto, che è stato successivamente rinnovato per diventare un luogo di intrattenimento, dove ora si trova l'Hard Club.

Si ferma a: Igreja de Sao Francisco, Rua do Infante D. Henrique, Porto 4050-297 Portogallo

Il più importante tempio gotico della città, la cui costruzione iniziò nel XIV secolo. È una delle opere più importanti del barocco, con i suoi interni dorati dei secoli XVII e XVIII. Fu l'esuberanza della sua opera in legno intagliato dorato che portò il Conte Raczinsky a descriverlo come la "Chiesa dell'oro". E, sopraffatto, aggiunge: "La doratura di questa chiesa è così bella e ricca che va ben oltre tutto ciò che ho visto in Portogallo e in tutto il mondo". Vale la pena notare l'Albero di Jesse e le catacombe. È un monumento nazionale dal 1910 e patrimonio culturale mondiale dall'UNESCO dal 1996.

Durata: 15 minuti

Passa da: Ponte D. Luis I, Pte. Luiz I, Porto Portogallo

Progettato dall'ingegnere Teófilo Seyrig, discepolo di Eiffel, fu inaugurato nel 1886 ed è composto da due ponti di ferro sovrapposti. Il ponte ha una lunghezza di 395 metri e una larghezza di 8 metri e il suo arco è ancora considerato il più grande del mondo in ferro forgiato. Oggi il ponte superiore è utilizzato dalla metropolitana di Porto, che collega l'area della Cattedrale di Porto al giardino di Morro e all'Avenida da República a Vila Nova de Gaia.

Passa da: Ribeira Square, Praca Ribeira 1, Porto 4050-513 Portogallo

Citata già nel 1389 come di origine medievale, questa piazza è considerata una delle più antiche della città. Un affollato centro commerciale, con tende che fungevano da negozi e un mercato del pesce, attirò l'attenzione di João de Almada e Melo che iniziò a ristrutturare completamente la piazza nel 18 ° secolo. I lavori eseguiti in quel momento dal Public Works Board, sotto l'influenza di John Whitehead, furono finanziati dalle entrate del vino. Dei suoi piani originali, solo i lati a nord, con la sua monumentale fontana Praça da Ribeira, e l'ovest furono mai completati. Il muro a sud fu abbattuto nel 1821 e gli edifici medievali lungo il lato est sopravvivono ancora oggi. Il lavoro archeologico degli anni '80 portò alla scoperta di una fontana del 17 ° secolo. Ricostruito nella sua posizione originale, fu incoronato da una scultura di José Rodrigues, popolarmente conosciuta come il "Cubo della Ribeira". Il 24 giugno 2000, uno statuto di San Giovanni Battista di João Cutileiro è stato presentato in una nicchia nella fontana di Praça da Ribeira. Da vedere, con un sacco di eccitante vita notturna in offerta. Incluso nella Strada del vino urbana.
Purtroppo questo posto è chiuso ai veicoli.

Si ferma a: Mosteiro da Serra do Pilar, Largo de Aviz, Vila Nova de Gaia 4430-329 Portogallo

Patrimonio culturale mondiale, iniziò a essere costruito nel 1538 e fu concluso solo intorno al 1670. Inizialmente fu creato per ospitare i frati agostiniani del monastero di Grijó. Più tardi, durante la guerra civile del 1832-1834, l'esercito liberale si stabilì nel monastero. A seguito della guerra e dei continui attacchi subiti, fu in un terribile stato di rovina e abbandono, fino al 1834 con la creazione della Royal Brotherhood of Lady of the Pilar, e in seguito il gruppo di amici del monastero di Serra do Pilar, nel 1925, l'intero edificio fu recuperato. La chiesa, a pianta circolare, ha la cupola circondata da un balcone; anche il chiostro è circolare, con 36 colonne ioniche, l'unico esempio in Portogallo. Dalla sua grande terrazza si può vedere l'intera area del fiume di Porto e Gaia fino al ponte Arrábida e al centro storico, con enfasi sulla Cattedrale e sul ponte D. Luís I. Nella direzione opposta si può vedere che la zona di Fontainhas e il ponte di São João.

Durata: 15 minuti

Passa da: Ponte Infante D. Henrique, Rua das Fontainhas, Porto Portogallo

Il ponte è stato inaugurato il 30 marzo 2003 a seguito di un progetto dell'ingegnere Adão da Fonseca. Fu costruito per sostituire la corsia del ponte superiore del ponte D. Luís I, ora utilizzato dalla linea D della metropolitana. Con un ponte lungo 371 metri e largo 20 metri, è un ponte ad arco di tipo Maillart, costruito a un'altitudine elevata, che presenta un rapporto span-rise di 11,2, con un arco di 280 m - un record mondiale, è considerato dagli esperti mondiali uno dei più eleganti del suo genere. Collega l'area di Fontaínhas alla Parrocchia di Oliveira do Douro a Vila Nova de Gaia.

Si ferma a: Praca da Batalha, Rua Augusto Rosa 192, Porto 4000-101 Portogallo

Nell'angolo sud-ovest della piazza si trovava la Porta do Cimo de Vila sul muro di Fernando. Nel XVIII secolo l'area subì importanti trasformazioni e il muro fu demolito.
Sul lato orientale della piazza possiamo vedere un palazzo blasonato costruito alla fine del 18 ° secolo su commissione di José Anastácio da Silva da Fonseca, cavaliere della Casa Reale. All'epoca dell'assedio di Porto, i proprietari, che erano Miguelisti, abbandonarono il palazzo, che fece fondare lì il governo liberale, utilizzandolo per varie istituzioni pubbliche. Nel 1842 fu restituito ai suoi ex proprietari. Era l'ufficio postale, telegrafico e telefonico per gran parte del XX secolo.
La piazza è, dal 1866, dominata dal monumento a D. Pedro V. Nella piazza si trovano anche il Teatro Nazionale São João e il Cine-Teatro Batalha.

Durata: 5 minuti

Passa da: Teatro Nacional São João, Praça da Batalha,, Porto 4000-102 Portogallo

Questo edificio classico è stato costruito nel 1910 in cima alle rovine del Real Theatre che fu distrutto da un incendio nel 1908. Con emblemi stilistici che rappresentano dolore, qualità, odio e amore. La facciata principale si ispira al suo rinnovamento nello stile di Luís XVI, tipico dei primi anni del XX secolo, in particolare in Francia. Progettato da Marques da Silva, è considerato un edificio di interesse pubblico. I suoi obiettivi principali erano la creazione e la presentazione di spettacoli teatrali, di vari generi, e l'incoraggiamento di una migliore disponibilità pubblica di opere teatrali specializzate, classiche e contemporanee, che attraversano il repertorio drammatico nazionale e internazionale. Oltre al Teatro Nazionale São João, sede principale, l'edificio collega il Teatro Carlos Alberto al monastero di São Bento da Vitória.

Passa da: Igreja de Santo Ildefonso, Praca da Batalha, Porto 4000-101 Portogallo

La chiesa fu costruita tra il 1709 e il 1739. La facciata è decorata con piastrelle di Jorge Colaço (1932), raffiguranti scene della vita di San Ildefonso e allegorie dell'Eucaristia. All'interno, vi è un retablo barocco e rococò della prima metà del XVIII secolo progettato da Nicolau Nasoni.

Passa da: Rua Santa Catarina, Porto 4000-447 Portogallo

Ciò deve la sua pianificazione allo spirito visionario di Almadas, i cui lavori di restauro apportarono un nuovo splendore alla città di Porto nella seconda metà del XVIII secolo. La strada fu estesa fino ad Alameda da Aguardente, oggi Praça Marquês de Pombal. Le sue imponenti facciate ospitano alcuni splendidi esempi dello stile Art Nouveau. Lunga oltre 1500 metri, la Rua de Santa Catarina, in parte pedonale, è la via dello shopping più frequentata del centro città.

Passa da: Cafe Majestic, Rua Caterina, Porto Portogallo

Fondato nel 1921, è considerato uno degli esempi più belli e rappresentativi dell'Art Nouveau di Porto, che emana un'atmosfera di lusso, raffinatezza e benessere. La sua bellezza intrinseca e la sua importanza nella vita della città di Porto l'hanno meritatamente portato ad essere classificato come un edificio di interesse pubblico nel 1983 e come sito del patrimonio culturale, consentendo così un programma di rinnovamento completo da intraprendere che culmina nella sua riapertura nel 1994 , invitando i clienti a rivivere l'affascinante Belle Époque. Nella biografia di J.K Rowling, scritta da Sean Smith, si afferma che quando la scrittrice viveva a Porto, trascorreva molto tempo al Majestic, lavorando al primo libro di "Harry Potter".

Passa da: Capela das Almas, Rua de Santa Catarina 428 Esquina com a Rua Fernandes Tomás, a 30 metros do Bolhão-Porto, Porto 4000-444 Portogallo

Cappella costruita all'inizio del XVIII secolo. Dello stesso periodo è l'immagine di Nossa Senhora das Almas (Nostra Signora delle Anime), che si trova all'interno. Nel 1929, l'intero esterno fu coperto con piastrelle raffiguranti scene della vita di San Francesco d'Assisi e Santa Caterina. Quei pannelli di piastrelle furono recuperati nel 1982.

Passa da: Mercado do Bolhao, Rua Formosa, Porto 4000-214 Portogallo

Il mercato Bolhão è il più famoso della città e nel 2006 è stato classificato come luogo di interesse pubblico. Risalente al 1850, con una singolare struttura a due piani, è caratterizzato dalla monumentalità della sua architettura neoclassica. All'esterno, il mercato è diviso in un gran numero di negozi, di fronte alle quattro strade circostanti: Fernandes Tomás, a nord, Alexandre Braga, a est, Formosa, a sud e Sá da Bandeira a ovest. Dedicato principalmente a prodotti freschi, i suoi venditori sono divisi in diverse sezioni specializzate, vale a dire: pescherie, macellerie, drogherie verdi e fioristi.
Attualmente chiuso per lavori di ristrutturazione.

Mostra di più
Informazioni importanti
Luogo di partenza
R. Godinho 7, 4450-199 Matosinhos, Portogallo

Il prelievo dei viaggiatori è incluso
Ritiriamo dal cancello principale a: Leixões Port, Matosinhos Port e Doca Norte

Porti
Leixões, Matosinhos, Doca Norte

Ora di partenza

Fornitori e viaggiatori concordano gli orari di inizio nei periodi specificati.

24/10/2019 - 31/12/2021
Lunedì - Domenica:07:00 - 11:00
Durata
4h
Informazioni sul ritorno
Torna al punto di partenza
Inclusi
  • Bevande
  • Degustazione di vini
  • Autista / Guida
  • Commento dal vivo a bordo
  • Guida locale
  • Bevande alcoliche
Non inclusi
  • Mance
  • Ingresso - Torre dos Clerigos
  • Ingresso - Livraria Lello
  • Ingresso - Igreja do Carmo
  • Ingresso - Porto Cathedral (Se Catedral)
  • Ingresso - Paco Episcopal
  • Ingresso - Igreja de Sao Francisco
Mostra di più
Informazioni supplementari
  • Riceverai una conferma al momento della prenotazione
  • Non accessibile in sedia a rotelle
  • I bambini devono essere accompagnati da un adulto
  • Al momento della prenotazione, i passeggeri della nave da crociera devono fornire le seguenti informazioni al momento della prenotazione: nome della nave, ora di ormeggio, orario di sbarco e orario di rientro.
  • La guida verrà prelevata al molo esterno.
  • I rimborsi non saranno emessi se il tour / attività è mancato a causa di ritardo o mancato arrivo della nave da crociera
  • È richiesto un minimo di 2 persone per prenotazione
  • Accessibile ai passeggini
  • Animali di servizio ammessi
  • Vicino ai trasporti pubblici
  • I bambini piccoli devono sedere in grembo a un adulto
  • Partecipazione consentita alla maggior parte dei viaggiatori
  • Tour/attività privati. Vi parteciperà solo il tuo gruppo
Politica di cancellazione
Per ottenere un rimborso completo, cancella la prenotazione almeno 24 ore prima dell'inizio dell'attività.
1recensione1domanda e risposta
Valutazione
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Nessun risultato. Prova a rimuovere un filtro, modificare la ricerca o per leggere le recensioni.
Informazioni sull'operatore

Questa esperienza ha ricevuto solo poche recensioni, ma puoi leggere le opinioni degli altri viaggiatori sull'operatore.

Da: Portuk
54 recensioni
JennyB3093
10
Ottimo modo per vedere Porto
Daniel è stata una guida meravigliosa. Informativo e divertente. Ottimo modo per scoprire molti fatti su Porto e
Scopri di più
Precy L
30
Ho imparato così tanto!
Ho letto molto su Porto prima di venire qui per farmi un'idea della città, ma non c'è niente di meglio che essere
Scopri di più
Nicola B
10
Grande tour
Abbiamo fatto un fantastico tour della città con il nostro autista che si è appena qualificato come avvocato. Un
Scopri di più
nmc1990
Torres Vedras, Portogallo
143
Soldi ben spesi!
Siamo stati benissimo nel nostro tour tuk tuk che è stato per un'ora e mezza. Innanzitutto è stato bello avere un
Scopri di più
Jacomo50
Bangkok, Thailandia
316171
Porto di Tuk Tuk è una bella esperienza
Vivo a Bangkok, ho familiarità con Tuk Tuks, ma questo era leggermente diverso. Questi Tuk Tuk sono costruiti in
Scopri di più
fexiflexi
61
Grande esperienza
La nostra guida ci ha mostrato tutta la città in questo breve lasso di tempo. Era molto comunicativo, gentile e
Scopri di più
gresis2016
Istanbul, Turchia
453
eccellente
la nostra guida è stata molto cordiale, molto utile. il tour è un ottimo inizio se è la tua prima volta in città
Scopri di più
TiborS26
10
Deve fare esperienza
Io e la mia famiglia con 2 bambini piccoli abbiamo prenotato un giro per Porto con Tuk Tuk. È stata un'esperienza
Scopri di più
Yannis L
Atene, Grecia
1015
Regole Diogo!
Abbiamo preso il tuk tuk questa sera proprio dal ponte principale della città dove Diogo (l'autista) era
Scopri di più
drprwork
Londra, Regno Unito
10
Ottimo modo per visitare Porto!
Tutto era fantastico, le guide turistiche sono molto educate e ci hanno mostrato alcune strade strette e anche una
Scopri di più
theakisim
Lisbona, Portogallo
10
Grande Tour!
Ho fatto un tour "All Around Porto" ed è stato molto impressionante, mi hanno mostrato tutti i posti più
Scopri di più
Connector777559
Birmingham, Regno Unito
33
I Tuk tuk
La nostra guida Diogo Ribeiro è stato così gentile da questo piccolo tour intorno alla splendida città di Porto.
Scopri di più
sarahygoldberg
Boston, Massachusetts
10
Professor Luis TukTuk - Porto History King
Se hai la possibilità di fare un giro con Luis, NON farlo passare! Sì. Anche noi abbiamo ricevuto uno dei tour più
Scopri di più
Dettagli principali
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Cancellazione gratuita fino a 24 ore prima
  • Garanzia prezzo basso
  • Senza spese di prenotazione
  • Pagamenti sicuri
  • Supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7Chiama:+39 06 9480 8975
I viaggiatori hanno visualizzato anche
Heart Of Douro Valley (tour privato
a partire da 169,36 USD*
Tour privato di mezza giornata a Porto
a partire da 116,29 USD*
Si esaurisce facilmente!
Tour privato di Santiago e Valença do
1 recensione
a partire da 311,62 USD*
Si esaurisce facilmente!
Tour fotografico
1 recensione
a partire da 39,52 USD*
Spesso acquistati insieme
Gita giornaliera a Guimarães e Braga
122 recensioni
a partire da 101,61 USD*
Si esaurisce facilmente!
Tour per piccoli gruppi nella valle
1.588 recensioni
a partire da 94,84 USD*
Si esaurisce facilmente!
Porto: centro storico di 3 ore e
44 recensioni
a partire da 27,10 USD*
Noleggio bici da città a Porto
30 recensioni
a partire da 13,55 USD*
Si esaurisce facilmente!
Tour in bici di 3 ore a Porto
78 recensioni
a partire da 38,39 USD*
Porto Douro River & Sea: tour senza
1 recensione
a partire da 44,60 USD*
Porto tutto il giorno: tour della
a partire da 61,53 USD*
Offerta Speciale
Mezza giornata Porto e vino Tour in
2 recensioni
a partire da 46,06 USD*
54,19 USD