Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
TripAdvisor
Marrakech
Pubblica
Posta in arrivo
Cerca

TOUR DI 6 GIORNI: SEGUENDO LE PASSAGGI DEI NOMADI (Da Marrakech)

Salva
Condividi
Seleziona data e viaggiatori
A partire da
820,00 USD
Data
2 viaggiatori
Dettagli
Cosa aspettarsi
Itinerario

Giorno 1: Marrakech - Arrivo

Passa da: Moschea e minareto di Koutoubia, Rue el Ksour, Derb Sabai, 13, Marrakech 40000 Marocco
GIORNO - 1: Una volta atterrati all'aeroporto di Marrakech la mattina ora locale. Dall'aeroporto, guidiamo direttamente al nostro hotel e controlliamo se le camere sono pronte. Tempo libero nell'alloggio, cena e pernottamento in hotel.

Pasti inclusi:
• Cena
Alloggio incluso: Pernottamento al Dellarosa Boutique Hotel 4 ****

Giorno 2: Marrakech - City Tour

Passa da: Palazzo Bahia, 5 Rue Riad Zitoun el Jdid, Marrakech 40000 Marocco
GIORNO 2: L'intera giornata è usata per succhiare i sensi. Iniziamo a sperimentare la maestosa sagoma della moschea della Koutoubia, che domina le caratteristiche case dipinte di rosso. Il minareto della moschea Koutoubia, completato nel 1147 dopo che la città fu conquistata dalla rivale dinastia almohade, è considerato un vero capolavoro dell'architettura islamica e un esempio di cui altre moschee sono state ispirate. Ad esempio, la grande moschea di Siviglia (chiamata La Giralda) e la Torre di Hassan a Rabat sono quasi identiche. Più tardi andiamo alle tombe di Saadi, che sono di data relativamente nuova, e marcatamente diverse nella loro architettura rispetto alla moschea Koutoubia che abbiamo visitato all'inizio della giornata. Questa è una sontuosa necropoli costruita nel 1700 in cima ai resti delle antiche sepolture delle dinastie. Qui potremo sperimentare i tre mausolei separati con colonne dorate e archi di marmo, così come il giardino ben arredato che simboleggia l'eterno paradiso. Da qui, il viaggio prosegue verso il Palazzo della Bahia, che ha sede a Ba Ahmed, il cantiere principale della fine del 1800. Il palazzo, composto da due parti, fu originariamente costruito dal padre di Ba Ahmed, la nave gigante Si Mousa. Questa parte del palazzo è costruita intorno a una fattoria rivestita di marmo con fontane a forma di stella così come cipressi, aranci e gelsomini. Il palazzo del figlio, d'altra parte, era un po 'più grande e atterrato con ampie porte, in modo che il vezir obeso potesse spostarsi da un salone all'altro. Dopo pranzo, proseguiamo con l'unica piazza Jemaa el Fna con il suo folclore dal vivo. Il posto è una vera vetrina per le tradizioni marocchine ed è sulla lista UNESCO dei siti del patrimonio mondiale. Ogni giorno c'è un grande mercato dove è possibile acquistare medicine a base di erbe, spremute d'arancia e un mare di noci, datteri e dolci tradizionali. Dopo il tramonto, le porte raggiungono il livello più alto e il luogo diventa la cornice di uno spettacolo all'aperto gigante e caleidoscopico. L'aria è piena di odore di carne alla griglia e spezie aromatiche, e il posto è pieno di musicisti, ballerini, cantastorie, zingari, stuzzicadenti e spugne. Ognuno raccoglie piccoli gruppi di spettatori travolti che vivono con entusiasmo nell'incantevole intrattenimento. Da Jemaa el Fna continuiamo verso i mercati tradizionali per la pelle, i colori naturali e le spezie prima di tornare in hotel.

Pasti inclusi:
• Colazione
• Cena
Alloggio incluso: Pernottamento al Dellarosa Boutique Hotel 4 ****

Giorno 3: Marrakech - Zagora

Passa da: Taourirt Kasbah, Avenue Mohammed V, Ouarzazate 45000 Marocco
GIORNO 3: Guida sulle montagne dell'Atlante attraverso il passo Tiz'n'Tichka - Valle del Draa - Villaggio di montagna Agdez - Kasbah a tempo. Dopo la colazione, domani andremo nell'autentico Marocco, mentre ci dirigiamo verso la piccola città di Zagora, chiamata anche la porta del deserto. Attraversiamo le magnifiche montagne dell'Atlante, attraverso Tiz'n'Tichka, che con i suoi 2606 metri è la catena montuosa più alta. La strada sul passo è stata costruita negli anni '20 dall'impero coloniale francese e offre un paesaggio che alterna paesaggi montani secchi e ricchi di minerali su cime innevate a vallate lussureggianti con case di argilla rossa. Le montagne dell'Atlante si riferiscono in molti modi all'immaginazione della natura drammatica dell'Himalaya. In effetti, il film di Martin Scorses sul Dalai Lama, Kundun, è stato ammesso in questa zona. In tarda mattinata raggiungiamo l'altro versante delle montagne dell'Atlante, in una zona nota anche come porta d'accesso al cosiddetto Grande Sud, Oasi, Sahara e scogliere di montagna. Questa parte del Marocco è la patria di molte delle dinastie reali, che dal deserto del Sahara hanno attraversato le montagne e conquistato il resto del paese. La dinastia Almoravide riuscì anche nel 1200 a creare un regno che si estendeva dal Senegal all'Africa occidentale, ancora oggi, in Spagna. Il commercio di oro, sale e schiavi tra l'Africa nera e il Marocco ha creato un melting pot attraverso le generazioni, dove arabi, berberi e haratiani, discendenti di schiavi africani, vivono fianco a fianco. In questa zona la vita è centrata attorno ai tre grandi fiumi Draa, Dadès e Ziz. Questi fiumi hanno creato magnifici paesaggi con gole e valli che si intersecano nelle imponenti montagne dell'Atlante. I papaveri, che gettano ombre su piccoli campi di orzo, rappresentano la prosperità della regione, e lungo le valli ci sono oasi senza macchia con le Kasbah di argilla rossa che sono state create per proteggere la loro fattoria dagli attacchi delle tribù nomadi. Kasbah è la designazione di una costruzione quadrata simile a una fortezza fatta in terra rossa, che può variare in dimensioni da una casa comune a una fortezza più grande. Inoltre, puoi sperimentare tutti i villaggi fortificati, quante Kasbah sono protette da un'ulteriore difesa. Questi sono chiamati ksar (ksour in maggioranza). Oggi alcuni di questi Kasbah e Kour sono ancora abitati, mentre alcuni di loro stanno lentamente decadendo. Attraversiamo la Valle del Draa, dove vivremo villaggi fortificati, dove la popolazione vive cent'anni fa e una perla di belle oasi. La strada a sud di Ouarzazate ci conduce attraverso l'altopiano desertico di Jbel Tifernine, che poi si trasforma in formazioni di roccia nera e ripide scogliere mentre saliamo sul Tiz'n'Tinififft Pass. Dopo una breve sosta nella piccola città berbera di Agdez, situata a Ai margini di un'idilliaca terra di palme, proseguiamo verso sud in direzione di Zagora. Lungo la strada superiamo una fila di oasi e imponenti kasbah, come l'elegante e ben conservata Kasbah a tempo. Nel pomeriggio arriviamo alla piccola città di Zagora, la porta del deserto. Questa città è, come l'Ouarzazate, fondata dai francesi come base durante l'occupazione. Siamo ora alla periferia della civiltà come la conosciamo, ea pochi chilometri da qui inizia il possente deserto del Sahara. Lo esamineremo il giorno dopo. Arrivati a Zagora, soggiorneremo nell'incantevole hotel e ci riuniremo per cena.

Pasti inclusi:
• Colazione
• Cena
Alloggio incluso: Hotel la fibule de Draa Zagora 4 ****

Giorno 4: Zagora - Lmhamid - Erg Chebbi

Passa da: Tamegroute, Valle du Daraa, Zagora Marocco
GIORNO 4: Tamegroute - Visita alla famiglia locale a Tagounite - Deserto del Sahara a M'Hamid - Possibilità di acquistare alloggio in campo tenda nel deserto Per godersi l'avventura di oggi nel deserto al massimo iniziamo dopo la colazione. Ora dobbiamo sperimentare uno dei punti salienti assoluti del viaggio. A pochi chilometri da Zagora inizia il possente deserto del Sahara. Questo è chiaro quando vediamo il cartello che dice "Timbuktu: 52 giorni con dromedar". Finora, non saremo in questo viaggio. Ci dirigiamo a sud lungo la strada oltre il piccolo villaggio fortificato di Tamegroute, dove un gruppo di studiosi islamici ha fondato una scuola nel 1800. Questa scuola e la sua biblioteca sono ancora in uso, anche se la sua opland non è in alcun modo paragonabile alla grandezza del giorno, dove è stata la fonte di ispirazione per gran parte del sud del Marocco. Poi visitiamo una famiglia locale in un altro piccolo villaggio chiamato Tagounite. Questa è una caratteristica molto speciale del viaggio, in cui ci viene data l'opportunità di vedere come vivono e vivono i marocchini nel paese. Faremo un tour della loro casa e offriremo tè e caffè. Da qui ci dirigeremo verso il Sahara, dove sperimenteremo le meravigliose dune di sabbia a M'Hamid, che è l'ultimo villaggio in assoluto che può essere raggiunto attraverso la strada asfaltata, dando la sensazione di raggiungere la fine del mondo. Dopo pranzo, tutto il gruppo corre in jeep nel deserto, dove ora c'è la possibilità di fare un giro in dromedario (non incluso e acquistato in loco.) Prezzo di circa 150 Dirham a persona). Nel tardo pomeriggio raggiungiamo la nostra sistemazione nel deserto e trascorriamo la notte in una vera e propria tenda da campeggio beduina dove prendiamo la cena sotto il cielo aperto e rosso delle stelle sotto le luci delle candele mentre siamo intrattenuti dai musicisti locali del deserto. Questa è l'avventura vera e autentica delle mille e una notte! Il comfort del campo è abbastanza alto, con toilette separate e tende da bagno. Le zone notte sono composte da tende per 2 persone, con ampio spazio. Dormi su comodi materassi di schiuma. Il mattino seguente, dopo aver assistito al sorgere del sole al mattino presto, faremo colazione e continueremo a Ouarzazate.

Pasti inclusi:
• Colazione
• Cena
Alloggio incluso: La belle étoile Désert Camp 4 ****

Giorno 5: Erg Chebbi - Dades - Ouarzazate

Passa da: Gorges du Dades, R704 Gorges Dades, Boumalne Dades 45350 Marocco
GIORNO 5: Guida a Ouarzazate - Visita alla Kasbah di Aït Benhaddou - Da solo. Dopo colazione a, partiamo per la città più grande della zona, Ouarzazate, originariamente fondata dal Ministero degli Esteri francese nel 1928, a causa della posizione strategica all'incrocio tra la Draa e la valle del Dades. Da qui si intendeva che le tribù dei ribelli del deserto fossero tenute sotto controllo mentre il resto del paese era soggetto al dominio francese. Lungo la strada, visiteremo il più imponente complesso Kasbah del Marocco ad Aït Benhaddou, che ha formato una scena per numerose produzioni hollywoodiane da Laurence d'Arabia, a Nilens Jewel and Gladiator. La Kasbah di Aït Benhaddou, che si trova sulla lista dei siti patrimonio dell'umanità dell'UNESCO, si trova in una collina di arenaria rossiccia che si affaccia sul fiume Mellah, che scorre proprio di fronte. Il fiume viene essiccato per la maggior parte dell'anno tranne l'inverno e la primavera, ed è dalla larghezza opposta che andiamo a conoscere questa esclusiva collezione di kasbah. Le decorazioni geometriche delle torri creano un gioco di luci e ombre, e la situazione della kasbah è notevole in quanto sono stati fatti importanti restauri. Oggi solo 10 famiglie vivono nelle Kasbah di Ait Benhaddou. Dopo un delizioso pranzo in un ristorante locale con vista panoramica sulla Kasbah Aït Benhaddou, continuiamo a Ouarzazate e ci accolgono in hotel. Il resto della giornata è per l'autostima o il relax in piscina, e la guida turistica offre anche buoni consigli e idee. Ad esempio, visita la Kasbah di Taourirt, che è la kasba originale nella zona prima che la Legione straniera francese fondasse la città. La Kasbah è stata costruita nel 1800 dalla famiglia Glaoui che aveva la guida del sud del Marocco e controllato l'accesso alle montagne dell'Atlante. È stato attraverso un accordo con questa famiglia che i francesi avevano accesso al Marocco meridionale e che erano riusciti a cementare la loro presenza. La Kasbah Taourirt servì come residenza per la numerosa famiglia Glaoui e tutti i loro servitori. La facciata è costituita da alte mura di terra ed è decorata con figure geometriche in rilievo negativo. All'interno della kasbah c'è un labirinto sabbioso di scale che porta a stanze di diverse dimensioni. Le camere sono finestre luminose e presentano decorazioni in gesso con motivi geometrici e motivi floreali e soffitti in legno splendidamente dipinti.

Pasti inclusi:
• Colazione
• Cena
Alloggio incluso: Farah Aljanoub Hotel 4 ****

Giorno 6: Ouarzazate - Marrakech

Passa da: Kasbah di Ait Ben Haddou, Douar Ait Ben Haddou, Ait Ben Haddou 45000 Marocco
GIORNO - 6: Guida a Marrekech sulle montagne dell'Atlante attraverso il Passo Tiz'n'Tichka - Pomeriggio da solo. Dopo alcuni giorni ricchi di esperienze nel "Grande Sud del Marocco", torniamo a Marrakech attraverso il bellissimo Passo Tiz'n'Tichka, che è bianco di neve in una parte dell'anno. Dopo aver soggiornato nelle nostre camere d'albergo, abbiamo il resto della giornata da soli per esplorare i numerosi luoghi d'interesse di Marrakech o per fare degli ottimi acquisti nel colorato bazar.

Pasti inclusi:
• Colazione
Nessun alloggio incluso per questo giorno.
Mostra di più
Informazioni importanti
Luogo di partenza
Marrakech, Marocco

Il prelievo dei viaggiatori è incluso
Pick up può essere Dall'aeroporto Marrakech Menara e qualsiasi altro posto a Marrakech

Ora di partenza
9:00 AM
Durata
6 giorni
Informazioni sul ritorno
Torna al punto di partenza
Inclusi
  • 5x Cena
  • 5x Colazione
  • Alloggio incluso: 5 notti
  • Wi-Fi a bordo
  • 2 bottiglie di acqua
  • Trasporto privato
  • Veicolo con aria condizionata
  • Tariffe parcheggio
Non inclusi
  • Bagno a bordo
  • Suggerimenti per Driver / Guida
  • pranzo al sacco
Mostra di più
Informazioni supplementari
  • Riceverai una conferma al momento della prenotazione
  • Non accessibile in sedia a rotelle
  • Seggiolini per bambini disponibili
  • Sconsigliato ai viaggiatori con problemi alla schiena
  • Sconsigliato in gravidanza
  • Nessun problema cardiaco o altra malattia grave
  • Partecipazione consentita alla maggior parte dei viaggiatori
  • Questa esperienza avrà luogo solo in condizioni climatiche favorevoli. In caso di annullamento a causa di cattivo tempo, potrai scegliere tra un'altra data o il rimborso completo.
  • Per questa esperienza è richiesto un numero minimo di viaggiatori. In caso di annullamento per il mancato raggiungimento del numero minimo, potrai scegliere tra un'altra data/esperienza o il rimborso completo
  • Tour/attività privati. Vi parteciperà solo il tuo gruppo
Politica di cancellazione
Per ottenere un rimborso completo, cancella la prenotazione almeno 24 ore prima dell'inizio dell'attività.
1recensione0domande e risposte
Valutazione
  • 0
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Ci siamo goduti questo tour visto che siamo stati in grado di visitare la città di Marrakech, attraversare le montagne dell'Atlante e soprattutto pernottare nel deserto nel deserto del Sahara. Il giro in cammello non è incluso ma ne vale la pena! Abbiamo avuto sistemazioni molto
Scopri di più
Dettagli principali
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Cancellazione gratuita fino a 24 ore prima
  • Garanzia prezzo basso
  • Senza spese di prenotazione
  • Pagamenti sicuri
  • Supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7Chiama:+39 06 9480 8975
I viaggiatori hanno visualizzato anche
Tour Ciudades Imperiales y desierto
1 recensione
a partire da 851,30 USD*
Tour di 4 giorni nel deserto del
16 recensioni
a partire da 300,00 USD*
Viaggio di 3 giorni in Marocco nel
2 recensioni
a partire da 292,85 USD*
Desert Morocco - Viaggio
1 recensione
a partire da 851,30 USD*
Spesso acquistati insieme
Gita giornaliera alle cascate di
628 recensioni
a partire da 28,38 USD*
Gita giornaliera a Essaouira da
303 recensioni
a partire da 28,38 USD*
Offerta Speciale
Gita di un giorno al deserto di
259 recensioni
a partire da 28,29 USD*
31,78 USD
Tour a dorso di cammello al tramonto
140 recensioni
a partire da 61,29 USD*